Il personale del party bus dice alla donna che non può entrare perché è più grande, espone il business che l’ha umiliata

Quando pensi a un party bus, la tua mente passa automaticamente ai bei momenti con gli amici, giusto? Anche se, a quanto pare, alcuni autobus per feste non sono per tutti e ti discriminano in base alle tue dimensioni e al tuo peso. Se sei una "ragazza grande", non sei la benvenuta… Questa è l'esperienza negativa che Fallon Melillo, sostenitore della positività del corpo di 27 anni, ha avuto in un recente viaggio.

La texana di San Antonio si è recata a Miami Beach in Florida, dove lei e le sue amiche hanno deciso di andare a una festa in piscina e hanno optato per un party bus. Tuttavia, le è stato detto che non le era permesso salire sull'autobus a causa delle sue dimensioni. Fallon ha condiviso la storia su TikTok, dove è diventata immediatamente virale. Scorri verso il basso per avere tutti i dettagli e facci sapere cosa ne pensi dell'intera situazione nei commenti, cari Panda.

Fallon ha detto a Bored Panda di avere una discreta quantità di follower su TikTok e sperava che la gente vedesse il suo video iniziale e non utilizzasse quel particolare servizio di feste a Miami. “Non avrei mai pensato che così tanti redattori e giornalisti mi avrebbero contattato e avrebbero voluto ascoltare la mia storia. È davvero bello che così tante persone vogliano occuparsene anche se ricevo contraccolpi da parte di persone che sono scortesi", ha rivelato l'enorme quantità di attenzione che sta ricevendo online da quando la sua storia è diventata virale.

La donna ha voluto chiarire che hanno acquistato i biglietti tramite un promotore su Facebook, non Eventbrite. “Abbiamo acquistato i biglietti almeno una settimana prima. Mi è capitato di vedere quella pubblicità la sera prima della festa in piscina. Abbiamo contattato Daer [il club] tramite chat online sul loro sito Web e ci hanno assicurato che non discriminano il peso. Quindi siamo andati al party bus sperando che avrebbe funzionato dato che in realtà non abbiamo acquistato i biglietti tramite Eventbrite e il promotore non ha rivelato nessuna di queste informazioni". Di seguito troverai il resto della nostra intervista con Fallon, quindi assicurati di continuare a leggere, cari Panda.

Maggiori informazioni: TikTok | Instagram

Fallon ha condiviso come un party bus le ha negato l'ingresso a causa delle sue dimensioni e di come si sia sentita completamente umiliata

Crediti immagine: fallonlindsey

La donna crede che l'intero modello di business debba cambiare per accettare maggiormente i clienti di tutte le taglie

Secondo Fallon, alcune persone si considerano superiori a coloro che sono taglie forti. “La gente vede le persone 'grasse' come meno. Se ci fossero leggi che proteggono le persone più grandi, penso che molte persone nella società lo vedrebbero come accettare la loro grassezza e essere "malsane". Se la società non riconosce che è un problema, allora non deve proteggere gli individui. La società deve riconoscere che questa è una discriminazione affinché il cambiamento avvenga. Proprio come con le leggi che proteggono la discriminazione nei confronti della razza e delle comunità LGBTQ. Nulla è cambiato senza una lotta o una voce”.

Il sostenitore della positività del corpo ha spiegato a Bored Panda che essere più grandi o sovrappeso invita immediatamente a commenti sgradevoli da parte di altri che pensano che sia giusto giudicarli.

“Quando sei più grande, le persone ti giudicano automaticamente e pensano che tu sia pigro e non ti preoccupi del tuo corpo o della tua salute. Ci sono un sacco di persone più grandi che sono sane. Come me stesso. Recentemente ho perso una discreta quantità di peso nell'ultimo anno e mezzo e sono ancora in taglia forte. E alcune persone hanno condizioni genetiche, disturbi e malattie che impediscono loro di perdere peso. Non è in bianco e nero e unidimensionale”, ha sottolineato che la vita è molto più sfumata di quanto molti credano.

Fallon ha anche avuto dei consigli precisi su cosa fare se qualcuno si fosse mai trovato in una situazione simile. “Il mio consiglio è di non lasciare che posti come questa compagnia di autobus per feste o anche città come LA, Vegas e Miami riducano la tua autostima perché non sei la loro idea di bellezza. Ognuno è bello a modo suo. Non importa la tua forma o dimensione. L'accettazione del corpo è per chiunque", ha detto che devi rimanere forte di fronte alle critiche.

“Sono stato umiliato in questo momento, ma non sono mai stato qualcuno che tacesse. Ho sempre sostenuto me stesso e sostenuto ciò in cui credo. E incoraggio gli altri a fare lo stesso. Tuttavia, la nostra società è radicata in un odio così grassofobico che è davvero difficile per le persone più grandi parlare delle loro esperienze per paura del giudizio, che è esattamente quello che sta succedendo a me in questo momento. Voglio solo che le persone sappiano che non piacerai a tutti, ma meriti comunque di esistere nel tuo corpo".

Puoi guardare il video completo di Fallon proprio qui

@curvybb per favore potenzia!!! ##boost ##miami##daerdayclub ##partybus ##plussize##biggirls ##curvy ##thiccc ##fatphobia ##fat ##chubby ##rue21BeYouChallenge ♬ suono originale – Fally ?

La donna ha condiviso che il suo gruppo di amici aveva in programma di andare a una festa tenutasi in un club chiamato Daer il 31 luglio. Tuttavia, Fallon ha notato che la descrizione dell'autobus di servizio del Miami Party di Spring Break su Eventbrite elencava alcune informazioni abbastanza inquietanti.

“Scusa, niente ragazze grandi per questa festa! Il portiere è molto severo nell'aspetto. Se hai avuto problemi ad entrare in club esclusivi prima, allora questo non fa per te! Per favore, non sprecare il tuo tempo né il nostro pensando che possiamo farti entrare se non soddisfi le qualifiche", ha detto la pagina.

Fallon ha detto ad Alexa Lisitza di BuzzFeed che lei e i suoi amici hanno contattato il club e hanno assicurato loro che non discriminano il peso. Naturalmente, si sono rilassati e hanno pensato che tutto sarebbe andato a gonfie vele. Sfortunatamente, non è stato così.

Quando sono arrivati ​​all'autobus della festa, uno dei membri dello staff ha detto all'amica di Fallon che non avrebbero permesso a una donna di 27 anni di taglia grande a causa del suo peso. Fallon si sentiva completamente umiliato e imbarazzato.

Fallon ha dichiarato a BuzzFeed: "Essere allontanato di fronte ad altre persone a causa del mio aspetto e della mia taglia è stato assolutamente umiliante. Ero imbarazzato e scioccato, per non dire altro. Anche se so di essere bella dentro e fuori, questo momento mi ha fatto sentire impotente. Questo è ciò che teme ogni persona di taglia più grande: essere allontanato da un evento a causa del nostro aspetto.

Ha anche pubblicato un aggiornamento su come il servizio di autobus avrebbe cambiato nome (pur essendo discriminatorio)

Nessuno ha contattato Fallon per scusarsi con lei, anche se la sua storia è diventata virale online

Crediti immagine: fallonlindsey

Crediti immagine: fallonlindsey

Il gruppo ha ottenuto un rimborso e ha trovato un altro modo per raggiungere il club. Dopo l'incidente, la pagina Eventbrite del party bus è stata rimossa e sostituita da un nuovo evento chiamato "Open Bar Party + DAER Pool Party (EDM – Electronic Music) Un look da modello è incoraggiato".

Hanno anche aggiunto questa informazione discriminatoria nella descrizione: "Per quanto vorremmo dare il benvenuto a tutti, l'ammissione a questo evento esclusivo è molto selettiva e ci riserviamo il diritto [di] negare il servizio".

Fallon crede che l'idea che avere un aspetto da modella sia incoraggiata sia "disgustosa" e discriminatoria nei confronti delle donne taglie forti. Ha anche sottolineato che ora ci sono molti modelli plus size, quindi il termine non è così chiaro come vorrebbe il servizio di autobus.

Il sostenitore della positività del corpo ha notato in un aggiornamento che molti servizi di autobus per feste di Miami discriminano le donne più grandi. Inoltre, assolutamente nessuno del servizio di autobus o del club ha contattato Fallon per scusarsi con lei per quello che è successo. Con la sua storia che diventa virale, penseresti che farebbero almeno questo.

Ecco come hanno reagito alcuni utenti di TikTok allo staff del party bus che ha allontanato la donna

Intanto ecco cosa hanno pensato alcuni utenti di Facebook dell'intera situazione

Lo staff di Post Party Bus dice alla donna che non può entrare perché è più grande, espone gli affari che l'hanno umiliata è apparsa per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)