Il odiatore dei cani Donald Trump ha twittato un’immagine photoshopped di un cane militare

Dichiarazione di Trump sulla morte del leader dell'ISIS Abu Bakr al-Baghdadi

Oggi la Camera dei rappresentanti vota su una risoluzione per rendere pubblica la prossima fase dell'indagine di impeachment. Nel prossimo mese vedremo audizioni pubbliche e ascolteremo molte delle stesse persone che hanno testimoniato in udienze del comitato chiuso sul disordinato quid pro quo di Donald Trump con l'Ucraina. L'impeachment può essere un processo lungo e da dove mi siedo sembra che la Camera si stia muovendo a un ritmo costante e ragionevole, indipendentemente da ciò che i repubblicani lamentano.

Succede anche oggi: "Falco conservatore" e l'esperto di sicurezza nazionale Tim Morrison saranno testimoni in un comitato a porte chiuse per ascoltare ciò che ha visto e sentito durante il suo mandato nel Consiglio di sicurezza nazionale di Trump. Morrison è un esperto di Russia e ha qualcosa da dire. Vuole essere in grado di parlare liberamente, motivo per cui si dimette anche dal NSC mentre testimonia. Mi fa impazzire il fatto che i repubblicani stiano ancora cercando di fingere che tutto ciò sia solo una cospirazione o una "finzione" del Partito Democratico. Davvero, i repubblicani che hanno effettivamente lavorato alla Casa Bianca e hanno visto il modo in cui Trump ha operato da vicino sono tutti spaventati e si dirigono verso le uscite, cercando di salvarsi la pelle. Anche John Bolton testimonierà contro Trump prima della fine del mese di novembre.

E infine, sai come un cane è stato ferito durante l'operazione delle forze speciali per uccidere Baghdadi? Bene, la Casa Bianca ha invitato il cane, Conan, a venire ad incontrare Trump a un certo punto (anche se odia i cani). Conan non è ancora venuto alla Casa Bianca. Ma Trump ha ancora twittato questo:

È un'immagine photoshopped. Scarsamente "acquistato da un sito conservatore. E Trump lo ha twittato.

CONFERENZA IACP TRUMP USA CHICAGO

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

CONFERENZA IACP TRUMP USA CHICAGO
Dichiarazione di Trump sulla morte del leader dell'ISIS Abu Bakr al-Baghdadi

Commenta su Facebook