Il nuovo segretario privato del principe William è conosciuto come un “astuto penny-pincher”

Il principe William incontra i capi della PSNI, dei vigili del fuoco e dei servizi di ambulanza a Belfast

Una delle cose che trovo sempre difficile da capire è che i Windsor e la stampa reale hanno attaccato il Duca e la Duchessa del Sussex per essere "troppo politici" mentre i principali uffici reali hanno un flusso costante di membri del Partito Tory, e c'è un grande scambio programma in corso tra Downing Street ei palazzi. Molti dei migliori consiglieri della regina lavoravano per il partito conservatore. Lo stesso con il principe Carlo e ora anche il principe William. William, in particolare, ha sempre avuto problemi a mantenere il personale, quindi è ancora più notevole quando un consigliere Tory arriva per un anno per fungere da segretario privato di William (l'equivalente di un capo di staff), poi se ne va in una tempesta di polemiche.

Così è stato per Christian Jones, che ha supervisionato molti dei disastri dei Cambridges nell'ultimo anno e mezzo. Jones ha supervisionato cose come il Maskless Covid Choo Choo Tour, l'assoluto tour di spettacoli di clown in Irlanda e la debacle di "Catherine the Great" Tatler. Stava anche spargendo tutta la sporcizia al suo amante , e poi il suo amante stava vendendo quelle informazioni a Dan Wootton. Jones sospettosamente si è dimesso a gennaio , subito dopo il primo giorno dell'udienza di giudizio sommario della Duchessa del Sussex, dove è stato nominato come uno dei membri dello staff che consigliavano Meghan sulla lettera a suo padre. Ora … William ha ancora un altro conservatore come segretario privato.

Il principe William ha assunto un ex impiegato del Tesoro noto per la sua esperienza nel taglio dei costi come suo nuovo segretario privato, mentre cerca di ridurre i costi dei viaggi reali, tra le altre cose. Jean-Christophe Gray, laureato alla Oxford e alla London School of Economics, era noto a Whitehall per essere un astuto maniaco di soldi e lavorava per i cancellieri del tesoro tra cui Alistair Darling, George Osborne e Rishi Sunak.

Era anche il portavoce ufficiale dell'ex primo ministro David Cameron, rendendolo il secondo assunto per la squadra di William di un ex dipendente di Cameron. Simon Case, il precedente segretario di William, aveva ricoperto la stessa posizione per Cameron, ma è tornato a lavorare a Whitehall l'anno scorso.

"JC", come è noto ai colleghi, sostituirà il consulente uscente Christian Jones, che partirà per assumere un ruolo presso la società di private equity Bridgepoint.

Secondo il Times, William è particolarmente preoccupato per l'aumento delle spese per i viaggi ufficiali reali, che sono passati da 4,6 milioni di sterline nel 2018-19 a 5,3 milioni di sterline nel 2019-20. Una fonte che ha parlato al giornale ha descritto Gray come "il modello di un highflyer mandarino: intelligente, un po 'geek e irreprensibile".

La notizia arriva mentre la famiglia Cambridge si prepara a scambiare ancora una volta la vita nel Norfolk ad Anmer Hall con Londra, mentre tornano a Kensington Palace in tempo per il ritorno del principe George e della principessa Charlotte a Thomas's Battersea l'8 marzo.

Con il primo ministro Boris Johnson che annuncia una "road map" per allentare il blocco questa sera, potremmo vedere più del duca e della duchessa intraprendere eventi socialmente lontani dalla capitale, piuttosto che su Zoom, nel prossimo futuro.

[Da Tatler]

"William è particolarmente preoccupato dall'aumento delle spese per i viaggi ufficiali reali, che sono passati da £ 4,6 milioni nel 2018-19 a £ 5,3 milioni nel 2019-20 …" William, conosci te stesso. William voleva andare in Irlanda proprio mentre Covid si stava diffondendo in tutta Europa. William voleva fare il tour di Covid Choo Choo usando il costoso treno reale. William è quello che deve viaggiare ovunque in elicottero. No, ma davvero, questo è il modo in cui William si mette sotto la pelle di suo padre e attacca Charles. Charles spende troppo su aerei privati ​​e tour costosi (a cui le persone raramente prestano attenzione). Quindi questo è quello che è. Ma, sai, politico.

Il Duca di Cambridge ha visitato il King's Lynn Corn Exchange Vaccination Center, Kings Lynn, Norfolk, lunedì 22 febbraio 2021 Immagine Arthur Edwards

Il Duca e la Duchessa di Cambridge, visita la Prima Scuola della Chiesa della Santissima Trinità d'Inghilterra a Berwick-Upon-Tweed

Foto per gentile concessione di Avalon Red, Backgrid.

Il Duca e la Duchessa di Cambridge, visita la Prima Scuola della Chiesa della Santissima Trinità d'Inghilterra a Berwick-Upon-Tweed
Il Duca e la Duchessa di Cambridge visitano le comunità di tutto il Regno Unito
Il Duca di Cambridge ha visitato il King's Lynn Corn Exchange Vaccination Center, Kings Lynn, Norfolk, lunedì 22 febbraio 2021 Immagine Arthur Edwards
Il Duca e la Duchessa di Cambridge visitano il Primo Ministro e il Presidente dell'Irlanda
Il Duca e la Duchessa di Cambridge visitano l'Irlanda - Giorno 3 Galway
Il Duca e la Duchessa di Cambridge visitano il London Ambulance Service durante la crisi del Coronavirus!
Il principe William incontra i capi della PSNI, dei vigili del fuoco e dei servizi di ambulanza a Belfast
Il principe William fa una visita ufficiale al Cave Hill Country Park