Il nuovo libro del famoso transfobo JK Rowling presenta un serial killer travestito

Premi BAFTA 2017 - Arrivi

Ho continuato a vedere le tendenze di "JK Rowling" su Twitter per ore e ore, ma ogni volta che guardavo l'hashtag, ho visto persone che scherzavano su Rowling per essere odiosa e transfobica, come sempre. Ma si scopre che c'è una nuova cosa per la Rowling, e sembra essere (hai indovinato) odioso nei confronti di una comunità emarginata. La Rowling ha un nuovo libro in uscita dal suo nome di Robert Galbraith chiamato Troubled Blood . Indovina di cosa si tratta? Un serial killer travestito. *profondo sospiro*

Non più soddisfatta di esprimere ripetutamente le sue opinioni transfobiche su Twitter e in 3600 parole massime sul suo sito web personale, JK Rowling ora sembra portare la sua logica TERF (femminista radicale trans-esclusione) in una libreria vicino a te tramite il suo nuovo romanzo di fantasia , Troubled Blood, in uscita martedì.

Secondo una delle prime recensioni di The Telegraph, Troubled Blood – il quinto capitolo della serie Cormoran Strike della Rowling scritta con lo pseudonimo di Robert Galbraith – tratta il caso freddo di una donna scomparsa nel 1974 e si crede che sia la vittima di Dennis Creed , "Un serial killer travestito". (Travestito è considerato un termine antiquato e dispregiativo per il travestitismo, che non è la stessa cosa dell'essere trans.) La recensione prosegue dicendo: "Ci si chiede che cosa penseranno i critici della posizione della Rowling sui problemi trans essere: non fidarti mai di un uomo vestito. "

Anche questa non è la prima volta che le opinioni anti-trans della Rowling si fanno strada nelle pagine di questa particolare serie. Nel secondo libro di Cormoran Strike, The Silkworm, una donna di nome Pippa insegue il detective Strike prima di tentare di pugnalarlo. Strike la intrappola nel suo ufficio, rivelando la sua identità di donna trans, con Rowling che aggiunge una descrizione del suo pomo d'Adamo e delle sue mani. L'investigatore poi dice a Pippa che la prigione "non sarà divertente per te … Non prima dell'operazione". (I rappresentanti della Rowling non hanno risposto immediatamente a una richiesta di commento.)

[Da Vanity Fair]

A questo punto, in realtà sono abbastanza convinto che JK Rowling sia stata una Karen anti-LGBTQ per tutto questo tempo, e che sia attivamente una mocciosa dalla mentalità chiusa quando si tratta di questi problemi. Non è così dannatamente difficile aprire la mente e sedersi e fare ricerche su cose come il travestitismo, il transgenderismo e come le persone all'interno di quelle comunità hanno maggiori probabilità di essere emarginate e vittime di crimini piuttosto che gli autori. La Rowling a questo punto mi fa star male e mi ricorda come ha detto (nell'ultimo anno) di aver fatto molte "ricerche" sul transgenderismo. Mi chiedo se fosse questo ciò che stava cercando: come offendere e demonizzare i travestiti e le persone transgender.

Animali fantastici: i crimini di Grindelwald Premiere britannica - Arrivi

Foto per gentile concessione di WENN, Avalon Red.

J.K. Rowling agli arrivi per FINDING THE ...
Premi BAFTA 2017 - Arrivi
Animali fantastici: I crimini di Grindelwald Premiere nel Regno Unito - Arrivi