Il matrimonio del pastore del Maine che ha provocato 7 morti non richiede maschere in chiesa

david-vilches-metLZwOQeHc-u
CB ha riferito del matrimonio avvenuto nel Maine il 7 agosto che ha portato a 176 persone infettate dal virus COVID-19. Finora il tracciamento dei contatti ha identificato sette morti di persone che non hanno nemmeno partecipato al matrimonio. Con il risultato assolutamente prevedibile per questa serie di chiamate di giudizio negativo, molti di noi si sono chiesti chi pensava che questa fosse una buona idea? A quanto pare, una persona che ha approvato l'evento è stato il predicatore che ha sposato la coppia. Secondo People, il pastore Todd Bell della Cavalry Baptist Church non solo ha accettato di presiedere al matrimonio senza maschera, ma ha detto alla sua congregazione che possono anche tenere le loro maschere a casa, dicendo che non saranno “governate dalla paura. "

Il pastore di Sanford che ha presieduto il matrimonio rimane insolente e non richiede ai suoi fedeli di indossare maschere. Todd Bell, pastore della Calvary Baptist Church, ha recentemente detto alla sua congregazione che "non saremo governati dalla paura", secondo una registrazione audio di uno dei suoi recenti servizi in chiesa. “Saremo governati dalla fede. Qualcuno può darmi un amen? "

"Sono decisamente preoccupato", ha detto a PERSONE Maura Herlihy, membro del consiglio comunale di Sanford. Crede che Bell stia inviando il messaggio sbagliato alla sua congregazione. “Non vedo quale sia il danno nell'indossare una maschera, soprattutto quando i funzionari sanitari dicono che aiuta a fermare la diffusione. Per qualcuno di fede … Dio ci ha dato la scienza ed è qualcosa che dovremmo usare ".

La scorsa settimana il Consiglio comunale di Sanford ha approvato un'ordinanza sulla maschera facciale che richiede alle persone di indossare maschere in tutte le attività commerciali al coperto (e all'esterno se non sono a sei piedi di distanza) o di dover affrontare una multa di $ 100. I luoghi di culto non rientrano nell'ombrello del "business indoor", dice.

Herlihy afferma che tutta la colpa per l'aumento dei casi di coronavirus di Sanford non dovrebbe ricadere esclusivamente su Bell, poiché altre organizzazioni – religiose e non – nella comunità non aderiscono alle linee guida sulla sicurezza dello stato quando si tratta di pandemia.
L'avvocato di Bell, David Gibbs III, sostiene che il suo cliente è stato preso di mira ingiustamente.

“Certamente non vogliamo incolpare gli sposi, ma questo è stato un matrimonio di famiglia che si è tenuto con gli ospiti in una struttura pubblica e [l'epidemia di coronavirus] finisce per essere in gran parte incolpata del pastore Bell e della sua chiesa. Questa connessione è forse solo un po 'esagerata nelle notizie. "

[Dalle persone]

Faccio una vera eccezione a un pastore battista che dice: "non saremo governati dalla paura". Il cristianesimo fa molto affidamento sulla paura per far rispettare i suoi principi. È la paura di essere negato l'ingresso in paradiso o anche la grazia di Dio che presumibilmente impedisce a molti di noi di fare qualcosa di divertente. L'Antico Testamento, in particolare, è liberato dalla paura, nessuno è mai entusiasta della possibilità di essere colpito. C'era molta paura dietro le scelte che ho fatto a causa della mia religione e io sono un pazzo episcopaliano – siamo così lassisti che il nostro segno della croce è un'alzata di spalle. La famiglia di mio padre era battista – non darmi questa sciocchezza No Fear. Inoltre, se Bell è così convinto, ha ragione su questo, perché sta deviando la colpa agli sposi? Non fraintendetemi, meritano assolutamente di condividere la colpa, ma perché Bell non possiede la sua decisione di promuovere il raduno senza maschere?

La chiesa afferma che sta adottando altre misure, come l'allontanamento sociale e il disinfettante per le mani nei servizi. Nessuno di questi ha la comprovata efficacia di indossare maschere. Inoltre, promuovendo l'allontanamento sociale e il disinfettante per le mani, ammettono che esiste un virus di cui dovremmo essere cauti. Allora perché sono solo maschere che indicano paura? Ciò che è ancora più tragico del fatto che questa chiesa stia aprendo la sua congregazione a una malattia mortale, la chiesa ha una scuola K-12 annessa che inoltre non richiede maschere degli insegnanti, dell'amministrazione o degli studenti. Guarda il pastore Bell, Dio è piuttosto impegnato attualmente con 30 milioni di casi di coronavirus in tutto il mondo e quasi 1 milione di morti. Penso che anche lei stia cercando un aiuto dalla scienza in questo momento.

annie-spratt-vAD5mhU9JUk-un

josh-applegate-ToKSfdmznKg-

david-vilches-metLZwOQeHc-u
josh-applegate-ToKSfdmznKg-
annie-spratt-vAD5mhU9JUk-un
annie-spratt-V9l3wtOVk4c-un

Credito fotografico David Vilches, Annie Spratt e Josh Applegate tramite Unsplash