Il marito di Nicki Minaj, Kenneth Petty, ha fatto causa a New York per uscire dal registro dei reati sessuali

Il marito di Nick Minaj, Kenneth " Zoo " Petty deve registrarsi come molestatore sessuale negli stati in cui vive perché si è dichiarato colpevole di tentato stupro dopo che una ragazza di 16 anni lo ha accusato di averla violentata a mano armata nel 1994 (anche lui aveva 16 anni al tempo). Di recente, la vittima, Jennifer Hough , ha citato in giudizio la signora e il signor Nicki Minaj per presunto tentativo di molestare, intimidire e corromperla per farle cambiare versione. Come dice la canzone di Nicki Minaj: "Yikes!" Beh, dal momento che intimidire una vittima di violenza sessuale non ha funzionato, immagino che i neogenitori abbiano deciso di seguire la via legale. Kenneth sta ora cercando di convincere il governo a riconsiderare la gravità del suo reato e ha fatto causa a New York per uscire dal registro dei reati sessuali.

Kenneth ha già avuto problemi con lo stato della California per non essersi registrato come molestatore sessuale quando si è trasferito nello stato per stare con Nicki (alla fine siè registrato). TMZ riferisce che Kenneth sta ora cercando di riabilitare il suo nome a New York e ha citato in giudizio lo stato. Kenneth crede che il suo nome dovrebbe essere cancellato dall'elenco degli autori di reati sessuali perché afferma che anni fa avrebbe potuto mettere in discussione il livello di rischio di molestatore sessuale assegnatogli. Ma secondo lui, non ha mai ricevuto l'avviso dell'udienza. L'avviso è stato firmato da un " Kenny Petty" ma sta urlando: FRODE! tramite TMZ:

Petty ha citato in giudizio lo Stato di New York e la sua divisione dei servizi di giustizia penale per far rimuovere il suo nome dal registro degli autori di reati sessuali perché afferma di non aver mai avuto notizia di un'udienza a riguardo nell'ottobre 2004 mentre era in carcere.

Secondo i documenti legali, ottenuti da TMZ … l'udienza ha offerto l'opportunità di contestare il livello di rischio assegnatogli – all'epoca era classificato come molestatore sessuale di livello 2 – ma il problema è che Petty afferma di non averlo mai notato .

Petty sostiene che l'avviso dell'udienza è stato inviato a un indirizzo dove non viveva – perché era in prigione in quel momento – e sostiene che la firma "Kenny Petty" sul fondo è un falso.

Quindi questo deve essere un vero lavoro di cornice perché Kenneth ha affermato che la persona che ha firmato il documento lo ha anche compilato per lui:

Petty sostiene che chiunque l'abbia fatto ha anche risposto che non avrebbe partecipato all'udienza. Quindi, secondo la nuova causa, Petty afferma di non aver mai ottenuto il suo diritto costituzionale al giusto processo per contestare il livello di rischio assegnatogli.

Per questo motivo, Petty afferma di aver subito umiliazioni e perdite finanziarie, oltre ad essere stato arrestato l'anno scorso per non essersi registrato come molestatore sessuale, e ora vuole che il suo nome venga rimosso dall'elenco dei criminali sessuali di New York.

Umiliazione e perdita finanziaria per aver tentato di violentare una ragazza sotto la minaccia di un coltello di cui si è dichiarato colpevole? Discussione spazzatura ma ehi, Bill Cosby è uscito di prigione, quindi non trattenere assolutamente il respiro per questo non funziona per Kenneth.

Beh, Nicki Minaj si sta davvero impegnando per rinnovare questo suo mostro. Ma questo le farà davvero male nelle future faide rap con Cardi B. Sì, è probabile che Offset stia facendo oscillare il suo uccello regolarmente, ma almeno non ha tentato di violentare nessuno di cui siamo a conoscenza. Questo è il bar.

Pic: Instagram