Il marchio di beneficenza del Sussexes non è stato “negato”, l’applicazione è ancora in corso

IL MERCATO DI MEGHAN E IL PRINCIPE HARRY A NOTTINGHAM OGGI01 / 12/201

C'è stata una storia estremamente stupida che ha fatto il giro della scorsa settimana e ho visto i tweet inviati a me. Ho evitato di coprirlo perché odio questo tipo di storie "c'è un dramma con l'applicazione di un marchio così". Sono noiosi e stupidi e la "storia" di solito è che un avvocato (piuttosto che una celebrità o un regale) non ha svolto il proprio lavoro correttamente. Lo stesso vale per la Duke and Duchess of Sussex's Archewell Foundation. Apparentemente, è ancora lento con la pandemia, e Harry e Meghan stanno prendendo il loro tempo con tutti i documenti. La "controversia" fu che – secondo diversi tabloid britannici – la loro domanda di beneficenza fu "negata". Ancora una volta, ho pensato che ci fosse qualcosa di più nella storia, ma più di ogni altra cosa, non mi importava. Ma ecco la copertura di Fox News, per quello che vale:

La nuova organizzazione benefica di Meghan Markle e Prince Harry ha subito un lieve ritardo prima ancora che iniziasse a decollare, Fox News può confermare. Il duca e la duchessa del Sussex hanno presentato documenti all'inizio di quest'anno per l'imminente fondazione di beneficenza denominata Archewell – una delle loro prime azioni da quando sono partiti come membri anziani della famiglia reale – ma i documenti di brevetti e marchi degli Stati Uniti visti da Fox News mostrano che la loro domanda non è ancora stata stato approvato ed è attualmente in un limbo.

Tuttavia, fonti vicine alla coppia ci hanno detto venerdì che la loro domanda è semplicemente in fase di revisione.

"Le applicazioni sono attive e in corso e non è necessario modificarle o riavviarle", ha affermato l'autore interno. “Sia negli Stati Uniti che a livello internazionale, ogni domanda di marchio sta andando avanti con una richiesta di chiarimento dei termini e di alcuni articoli amministrativi. Questo è molto normale ed è parte del normale avanti e indietro nel processo di marchio. "

Mercoledì il Sun ha riferito, facendo riferimento a una lettera del 2 giugno, che un avvocato di marchio che ha esaminato la domanda ha riscontrato una serie di problemi che devono essere risolti entro sei mesi o che saranno "abbandonati", tuttavia l'insider Markle ha assicurato che non era il caso.

[Da Fox News]

Sai cosa mi chiedo? Mi chiedo se i tabloid britannici si siano aggrappati a qualcosa di banale e lo abbiano trasformato in una controversia perché gli inglesi non capiscono le domande e il processo dei marchi americani. Potrebbe essere davvero così semplice? Certo che no – il Sole e la Posta cercavano disperatamente di far sembrare Meghan e Harry cattivi su qualsiasi cosa, e questo era quello che avevano. Qualche stupido problema con il marchio. Anche i Sussex sono andati su People Magazine e hanno detto qualcosa di simile sul problema:

Il principe Harry e Meghan Markle stanno andando avanti con la loro nuova organizzazione, Archewell, e le registrazioni dei marchi sono "in diretta e in sospeso", dice una fonte. Rapporti dal Regno Unito che i marchi sono stati respinti sono "falsi", la fonte dice a PERSONE, aggiungendo che i documenti "stanno attraversando il normale e normale processo".

In effetti, il Duca e la Duchessa del Sussex – che hanno iniziato a lavorare alla nuova fondazione tre mesi fa, quando si sono trasferiti a Los Angeles con il figlio Archie di 1 anno – si sono concentrati tranquillamente dietro le quinte su un ulteriore sviluppo di Archewell nel rapido cambiamento del panorama sociale.

"Hanno avuto l'opportunità di parlare con alcuni incredibili leader del pensiero e quelle conversazioni sono state profondamente educative e utili per identificare il lavoro che vogliono con Archewell", dice la fonte. "Stanno applicando tutti i loro apprendimenti al futuro dell'organizzazione".

[Dalle persone]

Quindi eccoti. Parlando del "panorama in rapida evoluzione", il Daily Mail aveva in esclusiva le citazioni di un "amico" senza nome di Meghan (un amico che non esiste). Questa amica ha affermato che Meghan crede di essere "destinata a combattere il razzismo sistemico negli Stati Uniti" e Meghan è ora super contenta di aver lasciato il Regno Unito quando lo ha fatto, perché Meghan è così felice di essere in America per questo momento BLM. L'amico dice che Meghan sta parlando con Oprah e forse sta pensando di correre per l'ufficio. Ancora una volta, i tabloid britannici fraintendono completamente e intenzionalmente qualcosa che coinvolge Meghan. Non hanno idea di come coprire Meghan, vite nere, BLM, razza, razzismo, politica americana o popolo americano. Stanno solo lanciando merda contro il muro.

Il principe Harry, il duca di Sussex e Meghan, la duchessa di Sussex al servizio in occasione del centenario della Royal Air Force il 10/07/2018

Foto per gentile concessione di Avalon Red, Backgrid.

IL MERCATO DI MEGHAN E IL PRINCIPE HARRY A NOTTINGHAM OGGI01 / 12/201
IL MERCATO DI MEGHAN E IL PRINCIPE HARRY A NOTTINGHAM OGGI01 / 12/201
La duchessa del Sussex visita la cucina della comunità Hubb
La duchessa del Sussex visita la cucina della comunità Hubb
Il principe Harry, il duca di Sussex e Meghan, la duchessa di Sussex al servizio in occasione del centenario della Royal Air Force il 10/07/2018

Commenta su Facebook