Il gufo ruba il cavallo da hobby di un bambino e sembra una strega che vola in giro su un manico di scopa

La stagione spettrale è alle porte! La stagione migliore, a mio modesto parere: le foglie dorate che cadono con grazia, la temperatura non troppo calda né troppo fredda e nell'aria l'odore di latte speziato di zucca. Conosciuta anche come stagione delle zuppe, stagione dei vestiti comodi e stagione per evocare pozioni e lanciare incantesimi.

Sembra che una strega si sia trasformata in un gufo e abbia rubato il cavallo di un bambino per usarlo come scopa per librarsi nel quartiere, instillando sentimenti di meraviglia o terrore. No, ma seriamente, un gufo amichevole è stato catturato con un… sai cosa, continua a leggere la storia e guarda il video alla fine. Non mi crederai altrimenti.

Lascia i tuoi pensieri nei commenti e dicci: se fossi una strega capace di lanciare un solo incantesimo per tutta la vita, quale sarebbe? Aight, entriamoci!

Maggiori informazioni: Facebook

Un grande gufo cornuto a Eureka, Illinois, è stato catturato mentre volava nel cielo portando un cavallo giocattolo, simile a come una strega cavalca un manico di scopa

Crediti immagine: Eric Lind

Guardi il cielo e cosa vedi? Una nuvola, un uccello, un aereo? Non guardare direttamente il sole; vuoi diventare cieco? Ma poi, con la coda dell'occhio, vedi una figura che scivola nel cielo. Pensi che i tuoi occhi ti stiano giocando brutti scherzi, ma in realtà è un piacere di una vita.

Eric Lind stava trascorrendo del tempo di qualità a casa dei suoi genitori a Eureka, nell'Illinois, quando la vita gli si presentò davanti a lui. Ha catturato il magico grande gufo cornuto sulla macchina fotografica mentre volava nel cielo portando il cavallo giocattolo di un bambino, simile a come la classica strega cavalca la sua scopa.

Eric Lind ha condiviso lo spettacolo magico su Facebook dopo che un vicino li ha chiamati, esortandoli a guardare fuori e assistere allo spirito di Halloween in movimento

Crediti immagine: Herry Lawford (non la foto reale)

"Mia madre ha ricevuto una chiamata da uno dei vicini che le diceva di guardare fuori nel cortile sul nostro pino", ha detto a Newsweek . "All'inizio avevano individuato il gufo mentre volava sull'albero, ma all'inizio non riuscivano a capire cosa stesse trasportando".

Era uno di quei cavallini giocattolo, quelli che permettono ai bambini di immaginarsi trasportati indietro ai tempi del selvaggio selvaggio West, cavalcando attraverso città desolate in cerca di oro e avventura. Sono anche abbastanza utili per prendere gli oggetti casuali che rotolano sotto il divano o per raccogliere oggetti impilati sopra l'armadio.

"Se a tuo figlio manca il suo cavallo di legno, dovrai parlare con il gufo!!" Eric ha scritto nel post, che è diventato rapidamente virale

Crediti immagine: Eric Lind

"Se a tuo figlio manca il suo cavallo bastone", ha scritto Eric in un post su Facebook ora virale, "dovrai parlare con il gufo!!" Alcune persone hanno espresso la loro preoccupazione per la sicurezza del gufo, pensando che fosse in qualche modo impigliato o attaccato al cavallo giocattolo, ma Eric ha continuato a calmare tutti gli appassionati di fauna selvatica.

"Per quelli di voi che si chiedono se il gufo è ferito o 'impigliato' nel cavallo di bastone… non abbiamo motivo di credere che sia così poiché abbiamo visto il gufo spostare il cavallo e persino cambiare la presa su di esso a un certo punto, ” ha spiegato Eric nel post aggiornato.

“Questo gufo fa parte di una famiglia di gufi che vivono nel quartiere da circa 6 mesi, e questo è uno dei giovani gufi… se qualcuno pensava che il gufo fosse in pericolo o credesse che fosse ferito, ne sono sicuro le autorità competenti sarebbero state contattate…”

Eric ha affrontato alcune preoccupazioni per la sicurezza del gufo, rassicurando tutti sul fatto che le autorità competenti sarebbero state contattate se il gufo fosse stato in pericolo

Crediti immagine: Brian Teutsch (non la foto reale)

Il post ha ricevuto migliaia di Mi piace e centinaia di commenti ed è stato ripubblicato in vari angoli dei social media, quindi riportare questi numeri con precisione ha bisogno del proprio incantesimo. Un utente di Facebook ha scherzato: "Owl Jr. non capisce bene il quidditch", mentre un altro ha scritto: "Tutto ciò di cui ha bisogno è la musica di Wicked Witch of the West".

"Siamo rimasti scioccati e molto sorpresi", ha detto Eric: "L'ho pubblicato perché ha portato una bella risata e sorriso alla mia famiglia, quindi ho pensato che anche ad altri sarebbe piaciuto. È stato bello leggere i commenti di altri che hanno detto che li ha fatti ridere o che hanno reso la loro giornata.

Crediti immagine: Hans Splinter (non la foto reale)

Una cosa è certa: questo piccolo gufo ha avuto il miglior tempismo. Halloween è dietro l'angolo e stai facendo cose spaventose da streghe? 10 punti a Grifondoro . La gente ha teorizzato che invece di essere uno stregone, il gufo stesse semplicemente esercitando le sue abilità di caccia , agendo con il giocattolo dei bambini come se fosse una preda. La testa soffice e le dimensioni convenienti avrebbero potuto essere scambiate per un grosso coniglio.

Ma da dove viene comunque il mito delle streghe che cavalcano le scope ? Non sarebbe più conveniente per Uber che affrontare imbrogli meteorologici e ostacoli casuali? Voglio dire, chi ha messo quell'albero lì, onestamente?!

A partire dalla metà del 1300 e proseguendo fino al 1800, la lotta contro la "magia nera" e la stregoneria portò all'esecuzione di centinaia e migliaia di persone, la maggior parte delle quali donne. La paura della stregoneria divenne così forte che una semplice accusa, anche da parte di un bambino, poteva portare all'arresto.

"Abbiamo visto il gufo spostare il cavallo e persino cambiare la presa su di esso a un certo punto", ha scritto

Crediti immagine: Andy Hay (non la foto reale)

Fu durante questo periodo che le streghe furono accusate per la prima volta di volare sulle scope. Questo potente simbolo della domesticazione femminile ha fatto credere ai pubblici ministeri che l'umile apparato di spazzamento fosse usato come un metodo di trasporto intelligente per le streghe, consentendo loro di unirsi ai Sabbat – raduni di mezzanotte – ospitati da demoni, bestie e altri orrori ultraterreni.

L'antropologo Robin Skelton suggerisce che una comune "danza del manico di scopa" pagana, un rituale di fertilità per raccolti e buoni raccolti, potrebbe essere stata confusa con gli incontri delle streghe. Un'altra teoria comune è che all'epoca fosse la causa dei comuni allucinogeni.

Crediti immagine: Allan Henderson (non la foto reale)

Il farmacologo David Kroll ha spiegato che nel Medioevo si pensava che le streghe preparassero i loro infusi da piante come Atropa belladonna (belladonna), Hyoscyamus niger (henbane), Mandragora officinarum (mandraga) e Datura stramonium (jimsonweed), che avrebbero producevano sostanze chimiche allucinogene note come alcaloidi tropanici.

Secondo alcuni resoconti storici, piuttosto che ingerire queste sostanze che alterano la mente mangiando o bevendo, che avrebbero causato disturbi intestinali, le persone hanno scelto di assorbirle attraverso la pelle, spesso nelle aree più intime del loro corpo. Si sosteneva che un modo conveniente per applicare questi unguenti fosse immergere il manico di scopa nella pozione e poi cavalcare o "cavalcare" la scopa.

"Ma i volgari credono, e le streghe confessano, che in certi giorni o notti ungono un bastone e lo cavalcano fino al luogo designato o si ungono sotto le braccia e in altri luoghi pelosi", ha spiegato il teologo del XV secolo Jordanes de Bergamo . Roba interessante!

Ci sono una manciata di teorie sull'origine del mito delle streghe che cavalcano le scope, ma speriamo di vedere più di questo tipo di streghe in giro!

Crediti immagine: UCLDH (non la foto reale)

In ogni caso, questa piccola creatura ha migliorato centinaia di vite (a parte il bambino a cui manca ancora il cavallo) e siamo grati a Eric per aver catturato il momento magico. Gli auguriamo tutto il meglio e speriamo che ci tratti tutti con contenuti più spettrali!

Puoi guardare il video del volo spettrale del gufo qui

Facci sapere cosa ne pensi nei commenti qui sotto e non dimenticare di condividere le tue risposte alla domanda: se fossi una strega capace di lanciare un solo incantesimo per tutta la vita, quale sarebbe? Va bene, questo è tutto da parte mia, ciao ora!

Le persone hanno assolutamente adorato questa delizia di Halloween. Fateci sapere che ne pensate nei commenti!

Crediti immagine: Warner Bros. (non la foto reale)

Il post Il gufo ruba il cavallo da hobby di un bambino e sembra una strega che vola in giro su un manico di scopa è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)