Il gruppo online “Solarpunk” condivide 30 meme ambientali con cui le persone malate del capitalismo che distrugge il pianeta possono relazionarsi

Non è un segreto che il nostro pianeta non sia nello stato più sano. Le temperature globali stanno aumentando, i disastri meteorologici stanno aumentando, sempre più specie sono in pericolo di estinzione, ma le grandi aziende sembrano preoccuparsi solo dei profitti. Partecipiamo ai "lunedì senza carne", abbandoniamo le cannucce di plastica e riduciamo l'uso dell'auto, ma come individui, i nostri sforzi per salvare il pianeta possono spesso sembrare inutili.

Tuttavia, trovare una comunità online appassionata di salvare la Terra è un grande passo avanti per aumentare il nostro impatto e diffondere l'entusiasmo per l'ambiente. Incontra il subreddit solarpunk : un gruppo dedicato alla sostenibilità. Con il motto "muoviti con calma e pianta le cose", r/Solarpunk si autodefinisce come "tutto da un'immaginazione positiva del nostro futuro collettivo alla sua creazione" che include concentrarsi su "estetica, afrofuturismo, arte, cooperative, fai da te, ecologico restauro, ingegneria, ecofuturismo, giardinaggio, bioarchitettura, green design, energia verde, pratiche indigene, comunità intenzionale, energia solare, sostenibilità, piantagione di alberi, pianificazione urbana, volontariato” e molto altro.

Come per il compito di salvare il pianeta, la descrizione del solarpunk potrebbe sembrare opprimente all'inizio, ma dopo aver controllato questo elenco dei loro post, sono sicuro che la loro visione sarà chiara. Quindi indossa le tue Birkenstock vegane in pelle, prendi del kombucha fatto in casa e accomodati per leggere tutto sul solarpunk. Quindi, quando hai voglia di abbracciare la tua Greta Thunberg interiore, dai un'occhiata a questi altri pezzi di Bored Panda incentrati sulla riduzione degli sprechi e sull'amare Madre Terra .

# 1 Ho sempre pensato che i vecchi centri commerciali e gli strip mall potessero essere convertiti in città percorribili in stile europeo

Crediti immagine: Tom_Teller_Writes

Una pietra angolare del sistema di credenze solarpunk è il sogno che la tecnologia e la natura esistano in armonia. Ciò viene mostrato attraverso bellissime immagini di "comunità verdi lussureggianti con giardini pensili, villaggi galleggianti, trasporti alimentati da energia pulita" e altro ancora. Esplorato in un articolo della BBC News , il solarpunk sta lentamente guadagnando terreno dal 2008. "Il solarpunk è davvero l'unica soluzione all'angolo esistenziale del disastro climatico in cui ci siamo appoggiati come specie", afferma Michelle Tulumello, un'insegnante di arte solarpunk. "Se desideriamo sopravvivere e mantenere con noi alcune delle cose a cui teniamo sulla terra, ciò comporta una necessaria modifica fondamentale nella nostra visione del mondo in cui cambiamo completamente la nostra prospettiva da competitiva a cooperativa".

Come suggerisce il nome, il desiderio di una maggiore energia solare è fondamentale per la comunità solarpunk. La luce solare è quasi universalmente accessibile, a differenza del gas naturale e di altri combustibili fossili, il che la rende una fonte di energia preferita da molti attivisti ambientali. I Solarpunk sognano di discostarsi dal capitalismo e di riconnettersi con la natura, e questo inizia con una minore dipendenza dalle nostre reti elettriche obsolete. Tutte le fonti di energia rinnovabile sono passi nella giusta direzione, ma l'energia solare è la fonte ideale per i solarpunk.

# 2 Vi piace dimenticare il punk nel vostro Solarpunk

Crediti immagine: QueerFancyRat

Una possibile ragione per cui il solarpunk ha avuto bisogno di tempo per decollare è dovuto alle connotazioni negative associate alla parola punk. Spin-off dell'estetica immaginaria dello steampunk e giustapposto al futuro oscuro del cyberpunk, il solarpunk crea un'idea più ottimista, ma ancora radicale, del nostro mondo. Phoebe Tickell, biologa e attivista solarpunk, ha detto a BBC News: "Prescrivere alle persone che hanno bisogno di essere più solarpunk è molto meno invitante per loro che incoraggiare le persone a esercitare la propria immaginazione". Ma per attuare davvero il cambiamento, le persone non possono avere paura degli effetti collaterali. Jay Springett , un attivista solarpunk e amministratore di Solarpunks.net , descrive la "pillola velenosa" che deve essere ingoiata quando si abbracciano gli ideali del solarpunk. "Significa che c'è il decentramento della tecnologia, il decentramento del potere".

# 3 La verità ben detta

Crediti immagine: Frannie-Pants

# 4 Dimentica l'erba

Crediti immagine: freshairproject

A partire da ora, non ci sono stati troppi esempi mainstream espliciti di solarpunk, ma stranamente, uno spot pubblicitario di Chobani del 2021 presentava uno scintillante esempio di futuro solarpunk. L'annuncio presentava cieli azzurri punteggiati da dirigibili che generavano energia eolica e campi infiniti che circondavano una bellissima città high-tech. I robot hanno aiutato a raccogliere i prodotti e sul frigorifero era appeso un biglietto della nonna che diceva: "Il nostro lavoro è piantare semi in modo che i nostri nipoti possano godersi i frutti. Perché il modo in cui mangiamo oggi nutre domani”. Alcuni film popolari hanno anche caratterizzato temi solarpunk, come Black Panther e molti amati film dello Studio Ghibli, come Castle in the Sky e Princess Mononoke .

#5 Ecodotti: ponti verdi che consentono alla fauna selvatica di attraversare le autostrade, creando aree naturali collegate

Crediti immagine: Stoerfallbetrieb

# 6 Agrihood a Detroit

Crediti immagine: ripsa

Solarpunk non chiede di rinunciare alla tecnologia o ai social media, piuttosto chiede il decentramento. Un esempio di questo è Scuttlebutt , un sito popolare per i solarpunkers. Scuttlebutt si descrive come una "piattaforma di gossip sicura decentralizzata". Ciò significa che i dati passano "da un amico all'altro, senza alcun server centrale". Twitter funziona in modo opposto , dove il contenuto è ospitato su un server centralizzato e costantemente aggiornato in tempo reale. Su Scuttlebutt, i dati degli utenti vengono archiviati sui propri dispositivi e reti da loro scelti, anziché essere trasmessi all'intera Internet. Siti come questo sono popolari per i solarpunker per riunirsi e rimanere ottimisti riguardo al futuro attraverso le loro comunità.

# 7 Cioccolato gigante proibito

Crediti immagine: Sirwobblz

# 8 Questo è ciò che tutti vogliamo davvero

Crediti immagine: jowajohv

# 9 La città amica dei pipistrelli diventa rossa di notte

Crediti immagine: reddit

Sebbene il termine solarpunk sia stato coniato nel 2008, le idee alla base non sono nuove. Nel suo articolo di Vice sull'argomento, Hannah Steinkopf-Frank menziona che molte pratiche solarpunk sono ispirate da tecniche indigene secolari, come la permacultura o la raccolta della pioggia. Le comunità indigene hanno sempre modellato come avere un rapporto armonioso con la natura, qualcosa che molti di noi potrebbero imparare una o due cose su questo giorno in età. Anche il successo dei Talking Heads del 1988 “ (Nothing But) Flowers ” ​​vedeva David Byrne che annuiva a un futuro solarpunk. La canzone include versi come "C'era una fabbrica / Ora ci sono montagne e fiumi" e "C'era un centro commerciale / Ora, è tutto coperto di fiori".

# 10 Fine dei prati di Wonderbread

Crediti immagine: mcflarene

# 11 Sono Khasi indigeno di Meghalaya, in India. I nostri antenati hanno costruito ponti dalle radici molto tempo fa. Abbiamo pochissima storia precoloniale, quindi non siamo sicuri di come abbiamo iniziato. Naturalmente forse non Solarpunk perché non è in ambiente urbano. Ma mi piace ancora sperare/pensare che fossimo gli Og Solarpunk

Crediti immagine: Flehyeo

# 12 Immaginazione positiva del futuro Solarpunk

Crediti immagine: reddit

Solarpunk ha guadagnato un seguito in tutto il mondo , inclusa una comunità appassionata in Brasile. La prima raccolta di narrativa solarpunk, " Solarpunk: storie ecologiche e fantastiche in un mondo sostenibile ", è stata pubblicata nel 2012 in Brasile. Ana Rüsche, autrice e ricercatrice di San Paolo, intreccia temi solarpunk nei suoi scritti di narrativa e saggistica. Il suo romanzo, " Telepathy Is Other People ", segue la storia di una ragazza che si reca in Cile e viene a conoscenza della conservazione dei semi, una questione importante in Brasile, dove la maggior parte del mais coltivato è geneticamente modificato. Rüsche dice: "Il Solarpunk non è ingenuo. Stiamo affrontando il mondo che abbiamo già, quindi la sfida è immaginare insieme, ed è davvero bello".

# 13 Ho visto su Tumblr e mi sono chiesto cosa ne pensate di questo Take

Crediti immagine: QueerFancyRat

# 14 Un piccolo grande cambiamento

Crediti immagine: EM5782

#15 Esiste un antico metodo di potatura giapponese del 14° secolo che consente la produzione di legname senza abbattere alberi chiamato "Daisugi"

Crediti immagine: TerminustheInfernal

I libri non sono l'unico modo in cui i solarpunker cercano di rendere il loro messaggio più accessibile. È qui che entra in gioco Keisha Howard. Howard è il fondatore di Sugar Gamers , un'organizzazione impegnata ad aumentare la diversità all'interno del mondo della tecnologia, dei giochi e delle arti. Nel 2018, Howard ha tenuto un discorso su Tedx intitolato " Imagining a SolarPunk Future " e ha persino creato il suo gioco, Project Violacea , esplorando i temi del solarpunk. La premessa del gioco è dettagliata sul sito web di Sugar Gamers:

“In un futuro distopico governato da un regime totalitario oppressivo chiamato Gerarchia MOX, un gruppo di super rivoluzionari sta conducendo una guerra per la libertà, la conoscenza e la giustizia. Il MOX ha preso il controllo del mondo mentre vacillava sull'orlo della guerra mondiale, del collasso ambientale e della pandemia globale. Per salvare l'umanità, il MOX ha costruito grandi città a cupola ricoperte di pannelli solari. Le mura delle città proteggono i cittadini dalla terra desolata e devastata che è diventata il mondo esterno, ma hanno un costo. Poiché il cambiamento climatico, l'inquinamento e la distruzione ambientale hanno reso la vita sulla terra così dura, il MOX è costretto a prendere decisioni difficili per proteggere le città ogni giorno".

# 16 Immaginazione positiva del futuro Solarpunk

Crediti immagine: reddit

# 17 Scorrendo questo sottomarino

Crediti immagine: smsteele123

# 18 Resilienza naturale!

Crediti immagine: Soup_Dealer

La visione solarpunk non ha bisogno di essere vista solo come immaginaria o come un futuro lontano. Alcuni posti in tutto il mondo stanno già facendo passi verso il sogno solarpunk. La città di Detroit, Michigan, ha presentato la prima "agrihood" urbana sostenibile degli Stati Uniti, The Michigan Urban Farming Initiative (o MUFI ), nel 2016. Questa agrihood è una fattoria di 3 acri con la missione di porre fine all'insicurezza alimentare in un ambiente -zona di reddito. Detroit, che è stata a lungo etichettata come una delle città "più pericolose" e "più violente" degli Stati Uniti, sta lavorando per aggiungere molti quartieri agricoli per segnalare la sicurezza per i visitatori e far sentire i residenti più a casa. I prodotti sono gratuiti per tutti alla MIFU e la comunità si rafforza grazie al mantenimento della fattoria e all'aiuto reciproco.

# 19 Adoro vedere il cambiamento in questo modo!

Crediti immagine: Coteoki

#20 La più grande pianta solare galleggiante a forma di fiore della Corea

Crediti immagine: Kronoskickschildren

# 21 Regole per un futuro ragionevole

Crediti immagine: sciocco

Un altro esempio del mondo reale è il Global Ecovillage Network , o GEN Europe. Come descritto sul loro sito Web, GEN è una "rete per ecovillaggi e comunità sostenibili" con la missione di "sostenere e collegare il movimento degli ecovillaggi, incoraggiare lo sviluppo degli ecovillaggi, educare alla sostenibilità e, in definitiva, creare un mondo in cui le comunità locali autorizzate siano in prima linea nel creando una società più giusta che rigeneri la terra e noi stessi”. Con oltre 100 ecovillaggi in tutta Europa, GEN sta lavorando duramente per "rigenerare gli ambienti" di questi villaggi e ispirare più città a livello globale a fare lo stesso.

#22 Su /R/Cyberpunk/ Ora: "Pensavamo che Tokyo sarebbe diventata Cyberpunk, ma in realtà sta diventando più Solarpunk -"

Crediti immagine: arizonaarmadillo

# 23 Il giardinaggio è un atto rivoluzionario

Crediti immagine: HegelsPsichiatra

#24 Per combattere la minaccia della desertificazione del Sahel (la regione immediatamente a sud del Sahara), l'Unione Africana sta guidando un'iniziativa per piantare la Grande Muraglia Verde, una cintura di alberi di 7.775 km (4.830 Mi) che attraversa l'intero Ampiezza del Nord Africa

Crediti immagine: InkyScrolls

Copenaghen è un'altra destinazione da sogno per gli appassionati di solarpunk. CopenHill , o Amager Bakke, è una centrale termica e termovalorizzatore costruita nel 2017 e ora famosa nel mondo anche per avere una pista da sci artificiale in cima all'impianto. Copenaghen ha l'obiettivo di essere a zero emissioni di carbonio entro il 2025 e sono sulla strada giusta ospitando la centrale termoelettrica di termovalorizzazione più pulita del mondo. Le piste da sci artificiali non dipendono dalla neve naturale o artificiale, il che le rende utilizzabili tutto l'anno, e per chi non è interessato allo sci, CopenHill offre anche una parete da arrampicata, una pista da corsa e una caffetteria.

# 25 "Parchipelago" di isole galleggianti

Crediti immagine: visualatelier8

# 26 La prateria della biodiversità è l'ultimo Ciad

Crediti immagine: Persefone-stan

# 27 Non rilevo bugie

Crediti immagine: doththedoth

Immaginare il futuro del mondo è un compito arduo, ma al ritmo a cui siamo attualmente, il pianeta potrebbe avere un futuro limitato. I Solarpunk aspirano ad abbracciare la tecnologia ma anche a prendersi cura della natura, piuttosto che sfruttarla. Se manteniamo una mente aperta su come può essere il nostro mondo, forse possiamo lavorare per una Terra più sostenibile e tecnologicamente avanzata. Dopotutto, vivere in un grattacielo coperto di verde e circondato da giardini urbani mi sembra piuttosto allettante.

# 28 Immaginazione positiva del futuro Solarpunk

Crediti immagine: reddit

# 29 Sii orgoglioso di essere chiamato radicali. Salvare il mondo significa cambiare tutto

Crediti immagine: stabby-cicada

#30 Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per un mondo Solarpunk…

Crediti immagine: leadkrypt0nite

(Fonte: Bored Panda)