Il governatore della CA Gavin Newsom vuole sostituire Kamala Harris con un uomo latino

(FILE) Gavin Newsom afferma che la California ha bisogno di 50.000 letti d'ospedale per rispondere al coronavirus COVID-19 Pa ...

Non appena abbiamo saputo che il biglietto Biden-Harris aveva vinto, alcuni di noi stavano già pensando a chi sarebbe stato nominato per occupare il seggio del Senato di Kamala Harris. Harris è la giovane senatrice del più grande stato d'America, la California, ed è la prima donna nera-indiana a prestare servizio al Senato. È una tale innovatrice, e sapevo che la pressione sarebbe stata sul governatore della California Gavin Newsom per nominare una donna, specialmente una donna di colore, al posto di Kamala. Il modo in cui funziona è che il governatore nomina qualcuno che ricopra il seggio del Senato per il tempo rimasto (Kamala sarebbe stato rieletto nel 2022) e poi ci sono elezioni aperte. Chiunque può impugnare il senatore designato nelle elezioni primarie e generali. Ebbene, il governatore Newsom ha indicato di voler nominare Alex Padilla, un uomo latino e segretario di Stato della California. Ora la gente urla e cerca di costringere il governatore Newsom a nominare una donna (in particolare una donna di colore).

Man mano che crescono le speculazioni sul fatto che il governatore Gavin Newsom si spinga verso il capo delle elezioni in California Alex Padilla per occupare il seggio del Senato degli Stati Uniti del vicepresidente eletto Kamala Harris, una folla di importanti donatori democratici ed ex sindaco di San Francisco Willie Brown sta lanciando una campagna aggressiva che un'altra donna di colore dovrebbe invece occupare quel posto.

Brown, l'ex portavoce di lunga data dell'Assemblea della California, ha detto che lunedì sta lanciando una campagna per organizzare chiese nere, pastori, leader civici, organizzazioni fraterne e membri di spicco della stampa nera in tutto lo stato per sollecitare Newsom a prendere in considerazione le donne nere per il seggio. Tra le scelte principali, ha detto, ci sono i rappresentanti Barbara Lee, Karen Bass e Maxine Waters; Razza londinese del sindaco di San Francisco; e la senatrice dello stato Holly Mitchell.

"Non c'è modo che Gavin Newsom dovrebbe permettere a qualcun altro oltre a una donna nera di occupare il posto di Harris, che è solo la seconda donna nera nella storia del Senato degli Stati Uniti", ha detto Brown a POLITICO domenica. "Non dovrebbe esserci alcun concorso."

La campagna di Brown arriva mentre circa 150 delle principali donatrici democratiche dello stato lunedì pubblicheranno annunci sui giornali a tutta pagina con una lettera aperta che esorta Newsom a scegliere una donna di colore, ha riferito Vox domenica. Altri importanti gruppi di difesa come SheThePeople, che promuove le donne in politica, hanno chiesto a Newsom di nominare una donna di colore sul sedile. La fondatrice del gruppo, Aimee Allison, ha detto che la difesa di lunga data di Lee per la comunità nera e le cause progressiste dovrebbero renderla la scelta naturale per il seggio al Senato degli Stati Uniti.

Le richieste aumentate per una donna di colore arrivano poiché le fonti ritengono che Newsom stia fortemente propendendo per la scelta del segretario di Stato della California Alex Padilla. Sarebbe stato il primo senatore latinoamericano nei 170 anni di storia dello stato. Scegliere un funzionario in tutto lo stato come Padilla avrebbe dato a Newsom due appuntamenti poiché poteva anche scegliere il loro sostituto.

[Da Politico]

Non invidio il governatore Newsom e la pressione che sta affrontando da tutti questi gruppi deve essere enorme. Da un lato, è ben oltre il tempo che la California, patria di milioni di latinoamericani, dovrebbe avere il loro primo senatore latino, e posso capire perfettamente come quel tipo di nomina avrebbe pagato dividendi per il Partito Democratico della California per decenni. D'altra parte, Kamala Harris era una senatrice così importante, rivoluzionaria e tosta e mi piacerebbe molto vederla sostituita con un'altra donna, specialmente una donna nera. Ad esempio, è un po 'offensivo per me che un uomo (qualsiasi uomo) venga nominato per sostituire Kamala Harris. Quindi … sì, il governatore Newsom non renderà felice nessuno. Inoltre: quando questo genere di cose accade, di solito il governatore si consulta pesantemente con il senatore uscente su chi dovrebbe sostituirli nel seggio del Senato. Mi chiedo chi Kamala Harris voglia sostituirla?

Ultima cosa: ho scherzato alcune volte su come il governatore Newsom nominerebbe la duchessa del Sussex al seggio del Senato. Non lo farà, ma dannazione, sarebbe così divertente e farebbe impazzire così tante persone.

Senato Business Meeting

Il vicepresidente eletto degli Stati Uniti Il senatore degli Stati Uniti Kamala Harris (Democratico della California) arriva per un voto al Campidoglio degli Stati Uniti.

Foto per gentile concessione di Avalon Red, Backgrid.

(FILE) Gavin Newsom afferma che la California ha bisogno di 50.000 letti d'ospedale per rispondere al coronavirus COVID-19 Pa ...
Harris si rivolge alla nazione
Il vicepresidente eletto degli Stati Uniti Il senatore degli Stati Uniti Kamala Harris (Democratico della California) arriva per un voto al Campidoglio degli Stati Uniti.
Audizione sulla sicurezza interna
Senato Business Meeting