Il finale di “The Undoing” ha dato a tutti la ricompensa che volevano? (spoiler)

Nicole Kidman gira con Hugh Grant e Donald Sutherland a New York

SPOILER per il finale di The Undoing .

Per tutto il tempo in cui ho guardato The Undoing, sono stato gravemente irritato dal modo in cui una terapista e dottore professionista (Grace Fraser, interpretata da Nicole Kidman) potesse essere così completamente "ingannata" da un bugiardo patologico come suo marito Jonathan Fraser, interpretato da Hugh Grant. Ho capito che apparentemente era molto bravo a mantenere i segreti, e che probabilmente era un sociopatico. Ma una volta che il castello di carte ha cominciato a cadere, Grace stava ancora girovagando per New York, chiedendo agli amici e ai colleghi di Jonathan cosa ne pensassero, e poi ha ignorato le loro risposte quando non era quello che voleva sentire. Per cinque episodi, abbiamo dovuto guardare Grace armeggiare emotivamente, al punto che pensavo che il personaggio fosse solo un cattivo attore e Grace era in realtà l'assassino.

Ma abbiamo ottenuto una ricompensa spettacolare per tutto questo armeggiare. So che avevamo tutti teorie su chi fosse l'assassino e perché, ma quella ricompensa è stata inaspettata e affascinante – si scopre che i poliziotti hanno sempre avuto la persona giusta. Jonathan l'ha fatto. Quando Grace ha promesso a suo padre che se ne sarebbe occupata lei dopo l'intero dramma con il martello trovato nella custodia del violino del figlio, ho pensato che saremmo stati in un altro episodio di Grace che vaga per New York in un cappotto boho. Ma no – ha finalmente deciso di FARE qualcosa. Ha convinto la sua amica, interpretata da Lily Rabe, a fare da intermediaria, fornendo informazioni all'accusa. Poi Grace "è andata in pezzi" durante il controinterrogatorio e ha rivelato tutte le stronzate sulla sorella morta di Jonathan, cosa diceva sua madre sulla sua freddezza e sociopatia e tutto il resto. All'inizio ho pensato "perché concentriamo tutta questa merda sul personaggio di Grace?" Ma alla fine Grace ha ottenuto giustizia per Elena.

Poi, Jonathan è seduto da solo nella casa che una volta condivideva con la sua famiglia, avendo dei flashback su quella notte con Elena. Lo vediamo come se fosse successo: è andato nel suo studio d'arte, l'ha scopata, Elena ha iniziato a parlare di Grace e di come potevano, tipo, crescere i loro figli come fratelli e sorelle. Jonathan sbatte ripetutamente la testa contro il muro. Elena gli viene dietro con un martello mentre se ne va, lui afferra il martello e la uccide brutalmente. Il colpo di scena era che non c'era colpo di scena: Jonathan era l'uomo che tutti dicevano che fosse.

L'intera faccenda con Jonathan che portava il loro bambino e Grace e suo padre sull'elicottero e sul ponte … Voglio dire, è stato un bel finale. Ho apprezzato il fatto che Grace non gli abbia detto niente mentre portava via il figlio.

Nicole Kidman e Hugh Grant filmano una scena per '' The Undoing ''

Foto per gentile concessione di Backgrid.

Nicole Kidman gira con Hugh Grant e Donald Sutherland a New York
Nicole Kidman gira con Hugh Grant e Donald Sutherland a New York
Nicole Kidman gira con Hugh Grant e Donald Sutherland a New York
Nicole Kidman gira con Hugh Grant e Donald Sutherland a New York
Nicole Kidman e Hugh Grant filmano una scena per '' The Undoing ''
Nicole Kidman e Hugh Grant filmano una scena per '' The Undoing ''