Il figlio adottivo di 7 anni torna di corsa nella casa in fiamme per salvare la sua sorellina

Anche se la maggior parte di noi potrebbe non rendersene conto finché non ascolteremo storie come questa, persone altruiste con il potenziale per eseguire qualcosa di veramente eroico sono tutte intorno a noi. E no, non indossano mantelli, maschere o spandex e potrebbero non essere nemmeno fisicamente forti o incredibilmente muscolosi. A volte, questi eroi sono ragazzini di 7 anni con cuori più grandi dei loro corpi.

Oggi parliamo di uno di loro. Il suo nome è Eli.

Maggiori informazioni: GoFundMe

L'8 dicembre, Nicole Davidson si svegliò nel cuore della notte e si rese conto che la sua casa era andata in fiamme

Crediti immagine: Nicole Davidson

Chris e Nicole Davidson sono una coppia che vive a New Tazewell, nel Tennessee, con il loro figlio Elijah di 2 anni, la figlia Erin di 22 mesi e un figlio adottivo di 7 anni Eli, che è stato con la famiglia per quasi un anno. L'8 dicembre, intorno alle 20:30, i genitori hanno messo a letto i loro figli e si sono addormentati. Poi, poche ore dopo, Nicole si è svegliata con l'odore di fumo e ha capito che la loro casa era in fiamme.

La coppia è riuscita a uscire di casa con il figlio Elijah di 2 anni e il figlio adottivo Eli di 7 anni

Crediti immagine: CNN

Nicole e Chris sono riusciti ad afferrare i ragazzi Elijah ed Eli, anche se quando è stato il momento di salvare la piccola Erin di 22 mesi, la coppia si è trovata di fronte a una realtà terrificante: le fiamme avevano già bloccato l'ingresso della stanza. "Il fumo e il fuoco erano così densi che non avrei potuto raggiungerla", ha detto Chris Davidson alla CNN.

Sfortunatamente, il fuoco aveva già bloccato l'ingresso della stanza della loro bambina di 22 mesi

Crediti immagine: CNN

"Siamo usciti per raggiungerla dalla finestra, ma non c'era niente su cui stare per raggiungerla", ha detto il padre alla CNN. Fortunatamente, Eli, 7 anni, era ansioso di aiutare. "Ho preso Eli, che è andato dalla finestra ed è stato in grado di afferrarla dalla sua culla", ha condiviso Chris Davidson con la CNN.

Ma poi il loro figlio adottivo Eli ha deciso di tornare a casa attraverso una finestra e salvare la sua sorellina

Crediti immagine: CNN

"Non potremmo essere più orgogliosi di Eli", ha detto Chris Davidson alla CNN. "Ha fatto qualcosa che un uomo adulto non farebbe." Quando i vigili del fuoco sono arrivati ​​sulla scena, la casa della famiglia era già quasi completamente distrutta.

"Pensavo di non poterlo fare, ma poi ho detto, 'L'ho presa, papà'", ha detto alla CNN Eli, 7 anni. "Avevo paura, ma non volevo che mia sorella morisse."

Crediti immagine: CNN

A causa dell'incendio, la casa della famiglia Davidson è stata completamente distrutta. "Abbiamo perso tutto quello che abbiamo mai avuto", ha detto Chris Davidson alla CNN. “Tutta la nostra vita era in quella casa. Anche le nostre tre auto sono state danneggiate dall'incendio ". Recentemente, è stata lanciata una raccolta fondi GoFundMe per aiutare i Davidson in questi tempi difficili. A partire da ora, la campagna ha già raccolto 351.720 dollari per la famiglia.

Ecco come hanno reagito le persone

Il post 7-Year-Old Foster Son Rush Back Into Burning Home per salvare la sua sorellina è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)