Il fax si guasta e mette il dipendente nei guai con il suo capo, il dipendente obbedisce maliziosamente e inizia invece a registrare le chiamate su numerosi post-it

Ci viene costantemente detto di essere gentili e premurosi con le altre persone. Se ne parla in libri e film; è un argomento senza fine in più famiglie; la gente ne parla su piattaforme online, sperando di incoraggiare gli altri umani a rendere questo mondo un posto migliore. Sfortunatamente, la crudeltà gioca un ruolo significativo nella nostra vita quotidiana e, non importa quanto ci provi, sei comunque destinato a incontrare alcune persone terribili che sono più che felici di rovinarti la giornata.

Alcune persone escono da questa fase, ad esempio, quando il bullo della tua scuola decide finalmente di diventare un essere umano decente. Tuttavia, di solito, è nella natura di una persona e tende a restare finché non diventa vecchia e grigia. Stare in contatto con persone sgradevoli è una lotta e mezzo, ma a volte basta solo aspettare il momento giusto.

Maggiori informazioni: Reddit

È fondamentale essere gentili gli uni con gli altri, specialmente in un posto di lavoro dove tutto è già abbastanza stressante

Crediti immagine: barb howe (non la foto reale)

“L'avvocato mi ha messo in imbarazzo e mi ha fatto piangere 3 volte. Così sono diventato super efficiente nel mio lavoro” – un utente online lo ha portato a un noto subreddit per rivelare la sua storia sul periodo in cui il suo capo ha reso la sua vita un inferno. Trattare bene le persone, ai più, sembra una cosa facile e naturale, tuttavia, a volte si diventa "fortunati" e una persona una volta adeguata decide di umiliarti senza rendersi conto che il conflitto è derivato a causa di un malfunzionamento tecnologico. Il post ha ricevuto oltre 29.000 voti positivi e 473 commenti per discutere di questa situazione piuttosto emotiva.

Il capo urla ripetutamente al suo dipendente per aver portato i documenti in ritardo, si scopre che è stata colpa del fax in quanto non ha aggiornato l'ora legale

Crediti immagine: u/SabrinaSpellman1

L'autrice ha iniziato il suo post con una breve introduzione, dicendo che l'evento ha avuto luogo molti anni fa, ma la fa ancora ridere. Quando Sabrina aveva circa 19 anni, lavorava come receptionist in uno studio legale. Era una piccola impresa ma ancora abbastanza riuscita; avevano 4 partner e persino il loro giudice Judy.

Crediti immagine: u/SabrinaSpellman1

L'azienda aveva un paio di squadre: un dipartimento trasporti, un dipartimento infortuni, finanziario e penale e uno di diritto di famiglia a cui si era unito un nuovo procuratore di nome Anna. Il suo obiettivo principale era aiutare le vittime di violenza domestica e Sabrina ha affermato che la donna era, in effetti, eccezionalmente brava nel suo lavoro. L'autrice ha detto di aver visto molte vittime di abusi mentre aspettavano pazientemente l'avvocato alla reception e, poiché la maggior parte di loro era estremamente stressata e doveva aspettare un'ora o più, spesso raccontavano a Sabrina le loro storie.

Crediti immagine: u/SabrinaSpellman1

Anna farebbe di tutto per ottenere ordini restrittivi, nominare udienze di emergenza e interrogatori della polizia, trovare un rifugio per le vittime e occuparsi della custodia dei loro figli. Inoltre, la donna era estremamente elegante, ben educata e secondo Sabrina "parlava meglio dei personaggi di Downtown Abbey". Tuttavia, era anche molto supponente e imprecava molto. L'OP ha rivelato che sentire Anna parlare di uno dei mariti di donne maltrattate, imprecare e suonare molto come la regina ha fatto ridere lei e i suoi colleghi.

La maggior parte del lavoro dell'autore si è concentrato sull'archiviazione, la digitazione di dichiarazioni vocali e la registrazione delle chiamate delle vittime con ordini restrittivi che erano state contattate dai loro aggressori. Ogni piccola chiamata che riceveva, doveva registrarsi e fare rapporto per i fascicoli del tribunale, e poiché la donna ne riceveva un sacco, alla fine ha imparato a riconoscere ogni vittima a voce.

All'epoca, la maggior parte dei documenti doveva essere inviata via fax e l'autore era responsabile di portarli non appena arrivavano

Crediti immagine: u/SabrinaSpellman1

Circa un mese dopo, Anna è apparsa in un articolo che ha influenzato positivamente l'azienda; ha messo in evidenza quanto fosse fondamentale per lei mantenere le persone al sicuro e l'intero ufficio festeggiato con lei. Tuttavia, non molto tempo dopo, la fama ritrovata aveva trasformato la donna in una persona completamente diversa. Anna divenne estremamente piena di se stessa e sviluppò persino una nuova abitudine in cui avrebbe chiesto a Sabrina di portarle il caffè non appena fosse entrata.

Dato che è passato molto tempo, la maggior parte dei documenti doveva essere inviata via fax. L'ufficio di Anna era a due porte dalla reception e avrebbe sempre informato l'autore se si aspettava documenti importanti. Se fosse così, l'OP lascerebbe cadere tutto e affretterebbe i documenti direttamente a lei; l'attesa di documenti legali, come denunce della polizia o ordini restrittivi, potrebbe essere una situazione letterale di vita o di morte per i clienti, motivo per cui era così importante portare i documenti il ​​prima possibile.

Crediti immagine: David Mulder (non la foto reale)

Crediti immagine: u/SabrinaSpellman1

Una volta arrivò un ordine restrittivo per una donna che stava già discutendo con Anna in ufficio. La vittima era in uno stato mentale terribile e la sua storia era davvero terrificante. La regola generale era che se un documento importante aveva bisogno di essere ritirato, l'autore del post smetteva di scrivere le dichiarazioni, interrompeva il cliente e correva al fax. Sabrina fece esattamente questo, consegnò le carte ad Anna e se ne andò.

Qualche istante dopo, la donna era già alla reception, urlando contro l'OP perché il timestamp sull'ordine restrittivo diceva che era stato consegnato un'ora prima. Naturalmente, la donna era piuttosto sconcertata poiché sapeva di aver consegnato il documento non appena è arrivato.

I timestamp sui documenti continuavano a dire che erano stati consegnati un'ora prima, facendo perdere completamente all'avvocato

Crediti immagine: u/SabrinaSpellman1

Poiché Anna aveva deciso di provocare una scena del genere, "Judy", la fondatrice dell'azienda, è uscita dall'ufficio per ascoltare. Il comportamento della donna non ha rivelato assolutamente nulla e alla fine ha detto tranquillamente all'autore di assicurarsi di fornire i documenti in modo tempestivo per evitare qualsiasi tipo di alterco in futuro. Tuttavia, il problema del timestamp si è ripresentato, inoltre, con lo stesso client.

Come sempre, Sabrina ha portato le carte in ufficio non appena sono arrivate, e prima che potesse andarsene, Anna, ancora una volta, si è scagliata verbalmente contro la poveretta. Questa volta il conflitto includeva un sacco di imprecazioni ed è avvenuto proprio di fronte al cliente già traumatizzato. Per fortuna, Judy ha deciso di interferire e ha chiesto all'OP di spiegare la situazione.

Crediti immagine: u/SabrinaSpellman1

Più tardi, Anna ha seguito la donna fuori dall'ufficio e ha continuato a urlare, dicendo che l'OP non aveva rispetto o gentilezza nel suo cuore, che era pigra, assolutamente incompetente e, ultimo ma non meno importante, ridicolmente non a posto. Naturalmente, l'autore del post non è riuscita a gestire tale stress e si è affrettata a sfogare le sue emozioni nei bagni.

Nei due giorni successivi è arrivata la stessa cliente. La sua situazione era peggiorata ulteriormente e ha persino colpito i giornali. I soci dello studio si erano radunati nell'ufficio di Anna insieme alla vittima, e quando Sabrina è tornata a consegnare un fascicolo a uno di loro, Anna ha esclamato un “era anche questo di un'ora fa?”. Fortunatamente, la donna non ha infastidito perché aveva avuto il suo momento di realizzazione a tarda notte.

L'OP si era poi reso conto che il fax semplicemente non aveva aggiornato l'ora

Crediti immagine: u/SabrinaSpellman1

L'OP ha affermato con calma che il motivo per cui il timestamp sui documenti era sempre in ritardo di un'ora era perché gli orologi erano passati all'ora legale, ma il fax era vecchio e semplicemente non aggiornava l'ora. Sfortunatamente, il piccolo momento di vittoria della donna è stato rovinato perché è riuscita a inciampare sul proprio piede, dando ad Anna qualcosa di cui ridere.

Il giorno dopo, è stata convocata una riunione del personale per discutere della professionalità in ufficio. Si scopre che il cliente che ha assistito all'esplosione emotiva di Anna si era avvicinato al fondatore dell'azienda, poiché la sconvolgeva davvero vedere Anna trattare i suoi colleghi in un modo così inquietante. Judy si è assicurata di far capire ai dipendenti che i loro clienti avevano già visto abbastanza e che urlare era assolutamente inaccettabile. Più tardi, Anna, molto esitante, si è scusata ma l'autore si è semplicemente scrollato di dosso.

Per evitare conflitti futuri, l'autore obbedì maliziosamente e decise invece di aggiornare la donna con dei post-it

Crediti immagine: Nick Farnhill (non l'immagine reale)

Crediti immagine: u/SabrinaSpellman1

La conformità maligna della storia era questa: ogni volta che Sabrina riceveva una chiamata da una delle vittime, invece di registrarla in un elenco sul computer, scriveva invece tutto su un post-it. L'OP entrava e usciva dall'ufficio di Anna a volte 10 volte all'ora, il che significa che la sua scrivania era praticamente inondata di piccoli appunti.

Più tardi, uno dei clienti che era in un rifugio con sua figlia ha chiamato e ha detto che aveva deciso di riconciliarsi con il marito violento, chiedendo alla società di abbandonare il caso. L'autore del thread ha affermato che a volte accadono cose del genere, specialmente quando diventa troppo per le vittime. Ma questo caso è stato particolarmente brutale e Sabrina ha sentito immediatamente che qualcosa non andava.

Crediti immagine: u/SabrinaSpellman1

Anna, senza percepire nulla, ha detto all'OP che avrebbe richiamato il cliente entro un paio di giorni, poiché chiamare immediatamente potrebbe mettere a repentaglio la sua sicurezza, ad esempio, se l'aggressore fosse lì. Tuttavia, Sabrina è intervenuta e ha detto alla donna di chiamare immediatamente la polizia.

Naturalmente, Anna si chiedeva perché, a cui l'autrice disse che al telefono non era il loro cliente, poiché riconosceva sempre la sua voce quando chiamava. Le donne hanno chiesto un controllo sociale e, come probabilmente tutti ci aspettavamo, suo marito l'aveva ripresa e aveva fatto chiamare la figlia maggiore in ufficio fingendo di essere la vittima. Fortunatamente, la vittima stava bene ed era stata trasferita in un rifugio migliore.

Crediti immagine: u/SabrinaSpellman1

Dopo che la situazione è stata completamente risolta, Anna ha regalato all'OP una bottiglia di vino, le ha chiesto di abbandonare i post-it malarkey e si è scusata adeguatamente. L'autore ha anche rivelato che non è più sul campo, poiché era un lavoro che ha accettato dopo aver abbandonato il college.

La macchina del fax del post ha problemi e mette il dipendente nei guai con il suo capo, il dipendente obbedisce maliziosamente e inizia a registrare le chiamate su numerosi post-it Invece è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)