Il dottor Fauci avverte che la variante Delta del coronavirus potrebbe diffondersi negli Stati Uniti

Audizione della commissione per la salute, l'istruzione, il lavoro e le pensioni del Senato degli Stati Uniti "Un aggiornamento dei funzionari federali sugli sforzi per combattere il COVID-19"
Le cose stanno gradualmente tornando alla "normalità" negli Stati Uniti, anche se ci sono così tanti che non hanno mai preso sul serio il distanziamento sociale e il mascheramento e continuano come al solito. Più persone prendono il coronavirus, più ha la possibilità di mutare e diventare più mortale. Sfortunatamente c'è una nuova mutazione di COVID-19 contro la quale i vaccini attuali sono meno efficaci. La variante Delta è nata in India, dove stanno vivendo enormi epidemie a causa della mancanza di vaccinazioni. Ora si sta diffondendo nel Regno Unito tra i giovani non vaccinati e rappresenta circa il 6% dei casi negli Stati Uniti. Il Regno Unito ha un tasso di vaccinazione di circa il 77% per la prima dose per gli adulti. Tuttavia hanno appena aperto le vaccinazioni a 25 anni e oltre. Il dottor Fauci ha avvertito gli americani di questa variante e della necessità di vaccinarsi:

Solo tre settimane fa, la Gran Bretagna ha celebrato il successo della sua campagna di vaccinazione revocando molte restrizioni legate al coronavirus. "Addio, blocco", diceva un titolo. Ma da allora, ha preso piede un nuovo ceppo più trasmissibile del coronavirus, mettendo in pericolo i piani per riaprire completamente il paese il 21 giugno.

I funzionari della sanità pubblica negli Stati Uniti sono ora alle prese con la possibilità che qui possa verificarsi una regressione simile e, proprio come nel Regno Unito, mettere a repentaglio la fine della pandemia che molti avevano previsto per questa estate.

La nuova potente variante, nota come Delta o B.1.617, è emersa in India durante la recente ondata di coronavirus di quel paese. Secondo il segretario alla salute britannico Matt Hancock, è circa il 40% più trasmissibile rispetto al ceppo originale, o tipo selvatico, apparso per la prima volta nel 2019. Sebbene siano apparse diverse varianti di coronavirus dall'inizio della pandemia, gli epidemiologi temono che la mutazione possa creare un ceppo che elude i vaccini.

Il dottor Eric Topol, fondatore dello Scripps Research Translational Institute, ha definito la variante Delta "la peggiore che abbiamo visto finora".

La variante Delta rappresenta solo il 6% circa dei casi negli Stati Uniti, secondo gli studi di sequenziamento genomico. Ma questo potrebbe cambiare rapidamente, ha avvertito il dott. Anthony Fauci, il principale consigliere per la salute pubblica del presidente Biden, durante un briefing di martedì del team di risposta alla pandemia della Casa Bianca.

"Non possiamo permettere che ciò accada negli Stati Uniti", ha detto Fauci, descrivendo lo scenario nel Regno Unito come un "argomento potente" per la vaccinazione. Biden ha fissato l'obiettivo di inoculare il 70% degli adulti americani entro il fine settimana del 4 luglio. Sebbene la nazione abbia ora superato i 300 milioni di dosi di vaccino contro il coronavirus somministrate, lo sforzo è recentemente rallentato.

[Da Yahoo!]

Secondo Yahoo! Novità, le prime dosi del vaccino Pfizer e Astrazeneca (disponibile in Europa) sono efficaci solo per il 33% contro questa variante. La seconda dose di Pfizer è efficace all'88% e la seconda dose di Astrazeneca la aumenta al 60%. Questo è significativamente inferiore all'efficacia del 95% di due dosi di Pfizer contro il coronavirus originale. Non ci sono notizie su Moderna o sull'efficacia di Johnson e Johnson.

Sembra che quelli di noi che sono vaccinati saranno relativamente al sicuro contro questa variante, ma è difficile dirlo e non voglio correre rischi. Continuerò a indossare una maschera, qualunque cosa dica il CDC. Abbiamo visto più e più volte lo scorso anno che non ci si può fidare delle persone. Abbiamo anche visto quanto può essere ingegnosa ed efficace la scienza. Confido che gli scienziati elaborino efficaci colpi di richiamo anche contro questi nuovi ceppi.

Incorpora da Getty Images

pexels-helena-lopes-696218

Credito fotografico: Helena Lopez su Pexels, Getty e Avalon.red