“Il discorso” è interrotto mentre la CBS indaga sul continuo stato di shock di Sharon Osbourne

Nel lontano novembre del 2020, Kristian ha scritto che la CBS era in preda al panico per le valutazioni di The Talk, che all'epoca veniva presa a pugni da The View . È stato riferito che un insider ha detto che se The Talk non è riuscito a ottenere un grande nome come Oprah o Meghan Markle , erano finiti. Bene, spero che chiunque l'abbia detto si stia godendo il loro stufato di zampa di scimmia perché ora, grazie sia a Oprah che a Meghan, The Talk sta facendo una breve pausa mentre indagano sul loro piccolo problema di Sharon Osbourne .

Secondo The Hollywood Reporter , la CBS sta conducendo un'indagine sullo spettacolo di merda di mercoledì scorso quando Sharon ha perso la testa dopo che le è stato chiesto con molta calma dal suo collega Sheryl Underwood come il suo implicito sostegno al velenoso, e per molti, razzista di Piers Morgan , una tirata contro Meghan su Good Morning Britain a seguito di quella grande intervista con Oprah potrebbe essere interpretata. Apparentemente, quel tipo di comportamento non coincide con l'impegno della CBS ad avere “ un ambiente di lavoro diversificato, inclusivo e rispettoso. "

La CBS sta avviando un'indagine su un episodio di The Talk che ha suscitato polemiche dopo che la co-conduttrice Sharon Osbourne ha difeso i commenti di Piers Morgan su Meghan Markle e ha chiesto alla collega co-conduttrice Sheryl Underwood di "istruirla" durante la conversazione.

“Ci impegniamo per un ambiente di lavoro diversificato, inclusivo e rispettoso. Tutte le questioni relative all'episodio di mercoledì di 'The Talk' sono attualmente in fase di revisione interna ", ha detto la rete in una dichiarazione venerdì.

Variety riferisce che The Talk sarà in una " breve pausa " e gli spettacoli dal vivo che erano programmati per ieri e oggi sono stati cancellati.

Il piano è attualmente di tornare alle riprese mercoledì, dice una fonte, ma lo spettacolo valuterà e vedrà dove si trovano prima di andare avanti. La CBS ha rifiutato di commentare e ha indicato la sua precedente dichiarazione sulla sua indagine di venerdì.

Questo dà a Sharon esattamente un giorno per riflettere perché fino a venerdì era ancora impazzita. Sharon dice di essere stata " accecata " dai produttori e non poteva credere che le fossero state poste domande per le quali non era preparata. Rapporti di varietà :

"Do la colpa alla rete", ha detto Osbourne a Variety venerdì sera. “Ero accecato, totalmente accecato dall'intera situazione. Nei miei 11 anni, questa è stata la prima volta che non sono stato coinvolto nella pianificazione del segmento ".

Osbourne dice che circa otto minuti prima dell'inizio dello spettacolo mercoledì, uno showrunner le ha chiamato e le ha chiesto se andava bene se le avessero chiesto di Morgan. “Ho detto, 'Certo, possono chiedermi qualunque cosa.' Ma poi ci vado, dico il mio pezzo e Sheryl [Underwood] si volta con la faccia seria, mi guarda e sta leggendo da un biglietto con delle domande. Ero così ferito, preso alla sprovvista e stordito da ciò che mi veniva chiesto e non preparato. Onestamente ero scioccato. Mi sentivo come se fossi di fronte a un plotone d'esecuzione. Mi sentivo come un agnello tenuto al macello. … Mi hanno tenuto lì per 20 minuti. "

Vedi ora, questo è ciò che accade quando fai tutto il tuo " riflesso " davanti a uno specchio. Quel pane tostato bruciato imbrattato di odore di olio motore che ti fa lacrimare gli occhi in questo momento deriva dallo sforzo che Sharon sta impiegando per non incolpare Sheryl di essere arrogante con lei. Giusto per ricapitolare, Sharon ha paragonato la domanda " cosa diresti a persone che potrebbero pensare che mentre sei accanto al tuo amico, sembra che tu abbia dato conferma o rifugio sicuro a qualcosa che ha detto che è razzista, anche se non sei d'accordo? "Ad essere" messo sulla sedia elettrica " e " messo di fronte a un plotone di esecuzione ". Fatto. Sharon ha anche risposto a quel tweet di Holly Robinson Peete che ha accusato Sharon di chiamarla " ghetto " e di averla licenziata da The Talk nel 2011.

Ah, torniamo ai giorni più semplici di The Talk, quando tutto era colpa di Julie Chenbot e Les Moonves . Ma Sharon, se non è tua, di chi è la colpa adesso? Per favore sii specifico! Non devi dire niente, non vogliamo che tu soffra a causa di un'altra Inquisizione spagnola. Basta puntare il dito.

Bel lavoro, Sharon. Adesso, vero! Mi chiedo se la CBS sappia che possono prendere una pagina dal playbook di Piers e andare avanti e cancellare The Talk da soli.

Pic: wenn.com