Il designer Michael Costello afferma che Chrissy Teigen lo ha vittima di bullismo e ha minacciato di averlo nella lista nera Black

Ieri Chrissy Teigen è emersa dalla sua pausa su Internet autoimposta per offrire scuse ampie e radicali, tramite Medium.com , a tutte le persone che ha ferito con i suoi tweet meschini . Questo è successo poche settimane dopo che Chrissy ha fatto delle scuse pubbliche (scuse private ancora in sospeso ) a Courtney Stodden per averli maltrattati online quando erano minorenni. Se Chrissy sperava che le sue scuse più recenti potessero riavere parte del suo affare perso, beh, non così in fretta Chrissy. Perché l'ex concorrente di Project Runway della stagione 8, Michael Costello, ha recentemente parlato della sua presunta esperienza con Chrissy, e non è una buona occhiata.

In un post su Instagram, il 38enne Michael, che è apparso anche nella prima stagione di Project Runway All-Stars e ha vestito Beyoncé numerose volte, ha scritto che tutto è iniziato nel 2014. Quell'anno, Michael è stato coinvolto in alcuni possibili plagi. Dress drama con un altro stilista, che è arrivato al culmine quando qualcuno ha condiviso uno screenshot di un presunto commento su Instagram, in cui Michael ha usato la parola n contro il suo rivale. Michael ha negato con veemenza di usare la n-word e ha affermato che lo screenshot è stato photoshoppato per farlo sembrare cattivo. (Michael ha anche lavorato con un avvocato per fare in modo che Instagram rimuovesse il commento e gli account che diffondevano il commento). Alcune persone non hanno accettato la smentita di Michael, inclusa Chrissy. Michael sostiene di aver ricevuto un commento pubblico sul suo account Instagram da Chrissy, in cui lei lo accusava di essere razzista. Dice di aver contattato Chrissy per spiegare di essere stato vittima di cyber calunnia, ma lei presumibilmente non voleva sentirlo, ed è stato allora che l'istinto di odio di Chrissy ha preso il sopravvento. tramite Page Six :

"Negli ultimi 7 anni, ho vissuto con un trauma profondo e non guarito", ha scritto la star di Project Runway Costello su Instagram lunedì sera.

Ha detto che ha tentato di spiegare il disguido – che a quanto pare ha fatto sembrare che avesse usato un insulto razziale – a Teigen, che afferma “mi ha detto che la mia carriera era finita e che tutte le mie porte saranno chiuse da lì in poi. "

Costello continua affermando che i colleghi e gli amici dell'industria della moda gli hanno detto che Teigen e la sua stilista Monica Rose avrebbero "fatto di tutto per minacciare persone e marchi che se fossero stati in qualsiasi forma associati a me, non avrebbero funzionato". con nessuno di loro”.

Michael chiaramente non voleva essere inserito nella lista nera, e dice di aver ripetutamente contattato Chrissy per perorare la sua causa e sottolineare che non era una persona razzista. Chrissy ha raddoppiato e avrebbe augurato a Michael morto:

Costello ha pubblicato screenshot che mostravano presumibilmente un thread di messaggi diretti con Teigen in cui affermava: "Le persone razziste come te meritano di soffrire e morire. Potresti anche essere morto. La tua carriera è finita, guarda".

"Non vedevo il punto di vivere", ha scritto Costello. "Non c'era modo in cui potessi mai sfuggire dall'essere il bersaglio delle potenti élite di Hollywood".

Immagino che Chrissy non sia tutto chiacchiere, niente azione, perché Michael afferma che prenoterebbe un lavoro, solo per essere cacciato dalla gente senza alcuna spiegazione. I suoi sospetti su un sabotaggio condotto da Chrissy sono stati confermati quando diversi colleghi lo hanno contattato e gli hanno fatto sapere che Chrissy e la sua stilista Monica Rose stavano presumibilmente parlando di merda su di lui e dicendo alla gente di perdere il suo numero. Michael dice che è andata così male, ha scritto lettere di addio alla sua famiglia e ha pensato di porre fine alla sua vita. Aggiunge che da allora la sua famiglia lo ha tenuto molto d'occhio per assicurarsi che stesse bene. Ecco cosa lo ha portato a raccontare la sua storia su Instagram.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da MICHAELCOSTELLO (@michaelcostello)

Chrissy non ha ancora risposto alle accuse di Michael. Ma mi sento come quando Chrissy avrebbe detto a Michael di morire, il diavoletto sulla sua spalla le sussurrò all'orecchio: " Um, forse ascolti l'angelo su questo? La minaccia di morte è già piuttosto bassa, anche per me, ma la parte sulla carriera morta sembra che tornerà a perseguitarti alla grande. "

Foto: Wenn.com