Il concorso fotografico del mondo naturale BigPicture 2021 rivela i migliori scatti di Madre Natura (49 foto)

Chi non fa una foto dei loro animali domestici più carini mentre dormono o di una farfalla colorata quando sono al parco? Ci piace avere un ricordo fisico di ciò che pensavamo fosse bello o interessante. Ma ci sono persone che scattano foto per uno scopo completamente diverso.

Le persone che inviano il loro lavoro al concorso fotografico BigPicture Natural World fanno di tutto per catturare l'immagine giusta al momento giusto. E sebbene ci sia un premio in denaro per il vincitore, il concorso spera che queste immagini mozzafiato da tutto il mondo ispirino gli altri a proteggere e conservare il nostro pianeta.

Maggiori informazioni: BigPicture | Facebook | Twitter | Instagram

#1 Terrestrial Wildlife, finalista: "Felis Silvestris" di Vladimir Cech Jr., Monti Doupov, Repubblica Ceca

Il gatto selvatico europeo (Felis silvestris silvestris) è raro, sfuggente e difficile da fotografare. Dopo aver studiato la zona per diversi mesi, il fotografo ha catturato questa immagine con una trappola per fotocamera DSLR fatta in casa, costruita nel suo studio fotografico nella foresta.

Crediti immagine: Vladimir Cech Jr.

È l'ottavo anno che la California Academy of Sciences tiene il concorso e le iscrizioni non smettono di stupirci. Le immagini sono apparse per la prima volta su bioGraphic , una rivista senza scopo di lucro che fa luce sulle questioni ambientali e cerca di trovare soluzioni ad esse.

I fotografi sono stati invitati a inviare immagini che mostrano la biodiversità della Terra e mostrano alcune delle crescenti minacce al mondo naturale.

Se è la prima volta che senti parlare di questa competizione e sei interessato a vedere gli scatti migliori della competizione dell'anno scorso, Bored Panda li ha raccolti in questo articolo .

#2 Terrestrial Wildlife, finalista: 'Tough Negotiation' di Ayala Fishaimer, Judean Foothills, Israele

Un cucciolo di volpe rossa araba emergendo dalla sua tana ha annusato un toporagno dalla sabbia e ha iniziato a giocarci. Per un breve momento, lo sfortunato toporagno sembrò chiedere alla volpe di risparmiargli la vita.

Crediti immagine: Ayala Fishaimer

#3 Terrestrial Wildlife, vincitore: "Boss" di Michelle Valberg, Great Bear Rainforest, Canada

Questo spirito orso, uno delle poche centinaia di orsi bianchi di questa sottospecie di orsi neri nelle foreste pluviali costiere della Columbia Britannica, è conosciuto con il nome di "Boss". Dopo aver abbassato la testa nel fiume in cerca di uova di salmone, ha tirato su la testa e ha scosso, le goccioline gli giravano a spirale intorno alla testa, ha guardato il fotografo per una frazione di secondo, e poi si è tuffato di nuovo nell'acqua per il suo pasto.

Crediti immagine: Michelle Valberg

#4 Umano/Natura, Finalista: "Perché il bradipo ha attraversato la strada?" Di Andrew Whitworth, Osa Peninsula, Costa Rica Costa

Raggiungere l'altro lato di una strada veicolare è una sfida, soprattutto per un pigro che si muove lentamente. A causa dell'accelerazione è il movimento per creare ponti arboricoli per l'attraversamento di animali in hotspot di biodiversità come Osa. Qui, in mezzo a condizioni tempestose, questo bellissimo bradipo tridattilo coperto di muschio è sopravvissuto.

Crediti immagine: Andrew Whitworth

I concorrenti potevano inviare le loro opere dal 1 dicembre 2020 al 7 marzo 2021 e poi la giuria, composta da fotografi e photo editor, ha scelto i loro vincitori.

Ci sono stati alcuni premi, poiché le fotografie sono state divise in sette categorie: Arte della natura, Vita acquatica, Vita alata, Paesaggi, Paesaggi acquatici e Flora, Fauna terrestre, Umano/natura e Photo Story: Out of the Ordinary.

Ma, naturalmente, una singola foto è stata scelta anche come vincitore assoluto del Gran Premio, che ha ricevuto $ 5.000.

#5 Aquatic Life, finalista: "Facing Reality" di Amos Nachoum, Pleneau Island, Penisola Antartica

Il giovane pinguino Gentoo è saltato nella laguna per giocare durante la bassa marea ed è stato teso un'imboscata dalla foca leopardo, che era stata in agguato.

Crediti immagine: Amos Nachoum

#6 Aquatic Life, finalista: "Treasure On Ice" di ‍marek Jackowski, Svalbard, Norvegia

‍Man mano che la scomparsa del ghiaccio marino a causa del cambiamento climatico diventa più evidente, gli orsi polari stanno rapidamente perdendo il loro habitat. All'imbrunire, questo fortunato maschio si sistemò su un piccolo iceberg, un rifugio per la notte.

Crediti immagine: Marek Jackowski

#7 Vita acquatica, vincitore: 'Barracuda' di Yung-Sen Wu, Koror, Palau

Il fotografo ha nuotato con questa batteria di barracuda nel Blue Corner per quattro giorni, cercando l'angolo perfetto. Alla fine di un'immersione di 50 minuti nel suo quinto giorno, il pesce gli ha permesso di nuotare in mezzo a loro come parte della scuola e ha catturato questa vista fisheye. Il sesto giorno, si è unito al pesce senza la sua macchina fotografica.

Crediti immagine: Yung-Sen Wu

#8 Art Of Nature, finalista: "Vortex" di ‍angel Fitor, Mar Menor, Spagna

Questa prospettiva insolita di una medusa a botte, che guarda attraverso i tentacoli e nella bocca, potrebbe essere il più vicino possibile alla vista a occhio di pesce mentre sta per essere mangiata.

Crediti immagine: Angel Fitor

Il vincitore è Jo-Anne McArthur, che è una fotoreporter canadese. La sua foto, intitolata "Speranza tra le ceneri", ritrae un femmina di canguro grigio orientale con un cucciolo di canguro nella sua sacca in piedi circondato da alberi bruciati.

McArthur è anche un'attivista per i diritti degli animali e ha scattato questa foto mentre accompagnava Vets for Compassion mentre l'organizzazione cercava i koala feriti negli incendi boschivi australiani.

#9 Gran Premio: "Speranza in una piantagione bruciata" di Jo-Anne Mcarthur, Mallacoota, Australia

L'iconica Australia è catturata in questo particolare momento mentre un canguro resiliente si ferma in una piantagione di eucalipto bruciata. Quasi tre miliardi di animali sono morti o sono stati sfollati nei catastrofici incendi boschivi australiani del 2019 e 2020. Questo canguro grigio orientale e il suo joey rappresentano i fortunati sopravvissuti, in fuga da un'area che era stata trasformata dagli umani per l'agricoltura e poi devastata dal fuoco.

Crediti immagine: Jo-Anne McArthur

#10 Aquatic Life, finalista: "Orcas Under The Arctic Sun" di ‍andy Schmid, Skjervøy, Norvegia

Attirata dal fiordo alla ricerca di aringhe che riparano dall'oceano aperto ogni inverno, questa madre orca curiosa ma protettiva ha permesso al fotografo di nuotare nelle vicinanze durante l'unica ora in cui il sole splende attraverso il fiordo e nell'acqua a metà novembre.

Crediti immagine: Andy Schmid

#11 Umano/Natura, Finalista: 'Mon Cheri' di Guido Villani, Napoli, Italia

Dopo che una leggera tempesta ha attirato uno sciame di meduse e rilasciato una notevole quantità di rifiuti nel porto di Bacoli, questo pungiglione malva ha portato via nei suoi tentacoli un involucro di plastica di cioccolato scartato. Queste bellissime meduse, che fosforescenti quando vengono disturbate, sono molto temute per le loro dolorose punture.

Crediti immagine: Guido Villani

bioGraphic ha scritto: "Per McArthur, è stato un momento potente: due delle specie più iconiche dell'Australia, il canguro e l'albero di eucalipto, in piedi a un bivio preoccupante nella loro storia. Ma gli individui nella sua cornice erano anche simboli di speranza, quella vita può persistere contro ogni previsione."

Cosa ne pensate di queste immagini? Quale sceglieresti come vincitore? Metti le tue opinioni nei commenti e vota le foto che sono le più impressionanti ai tuoi occhi!

#12 Paesaggi, paesaggi acquatici e flora: vincitore: "Another Planet" di Fran Rubia, Riserva naturale di Fjallabak, Islanda

Quelle che sembravano montagne da terra si sono rivelate essere vulcani estinti come catturato da questo scatto con drone scattato in una giornata nuvolosa di giugno, al momento del sole di mezzanotte. L'insolita prospettiva di un paesaggio inospitale macchiato da tracce di ossido di ferro crea un'atmosfera ultraterrena.

Crediti immagine: Fran Rubia

#13 Arte della natura, vincitore: "Il calice di fuoco" di Sarang Naik, Toplepada, India

Questo fungo, illuminato da una semplice torcia, era uno dei tanti funghi che crescevano intorno alla casa del fotografo in campagna. Durante la stagione dei monsoni, i funghi hanno rilasciato spesse spore giallo-marroni durante il giorno per quasi un mese, un fenomeno comune ma spesso ignorato.

Crediti immagine: Sarang Naik

#14 Terrestrial Wildlife, finalista: "Come High Water" di ‍mac Stone, Santuario della palude del cavatappi di Audubon, Stati Uniti

"Vieni all'inferno o all'acqua alta" è un detto comune del sud-est che implica perseveranza di fronte alle difficoltà. Sembra che questa mamma procione stia salvando il suo bambino da un nido allagato dopo una forte pioggia a fine ottobre, in una delle poche paludi rimaste nel sud-est degli Stati Uniti.

Crediti immagine: Mac Stone

#15 Paesaggi, paesaggi acquatici e flora: finalista: "Beautiful Water" di Kazuaki Koseki, Inawashiro, Giappone

Dieci anni fa, il terremoto e lo tsunami di Tōhoku colpirono la costa del Pacifico e innescarono il disastro nucleare di Fukushima Daiichi. Il fotografo ha scattato questa foto nella prefettura di Fukushima, un'area interna ora ricoperta di foresta vergine.

Crediti immagine: Kazuaki Koseki

#16 Photo Story: Fuori dall'ordinario: "Klukshu Ice Bears 4/6" di ‍peter Mather, Yukon Territory, Canada

Un piccolo grizzly che si avventura nelle giornate meno ideali (per evitare orsi più grandi) viene ricompensato con un salmone appena pescato.

Crediti immagine: Peter Mather

#17 Aquatic Life, finalista: 'Private Moment Of Milk Feeding' di ‍mike Korostelev, Oceano Indiano

Un branco di capodogli ha tollerato la vicinanza del fotografo abbastanza a lungo da permettergli di catturare una delle madri che allattava il suo bambino, quasi sulla superficie dell'acqua. Non è così facile trattenere il respiro e bere allo stesso tempo, per il cucciolo di balena, cioè.

Crediti immagine: Mike Korostelev

#18 Photo Story: Fuori dall'ordinario: 'Klukshu Ice Bears 2/6' di ‍peter Mather, Yukon Territory, Canada

Un orso di ghiaccio noto alla gente del posto come "The Mayor"—perché è il maschio dominante della zona—usa un albero caduto per attraversare il Klukshu Creek.

Crediti immagine: Peter Mather

#19 Fauna selvatica terrestre, finalista: "Microspur1" di Lung-Tsai Wang, montagne non specificate, Taiwan

La nascita di dozzine di ragni lince è seguita da due giorni di cannibalismo fino a quando rimane un solo ragno. Questo spettacolo affascinante dell'ultima rivalità tra fratelli può essere osservato ogni anno nelle montagne di Taiwan.

Crediti immagine: Lung-Tsai Wang

#20 Human/Nature, finalista: 'Foxfence' di Peter Mather, Whitehorse, Canada

Un kit di volpi nella sua tana nel centro di Whitehorse, circondato da altri kit di volpi giocosi, fotografati usando un flash e pazienza. Le volpi urbane spesso si nascondono in aree recintate, dove possono fuggire rapidamente da coyote e cani.

Crediti immagine: Peter Mather

#21 Aquatic Life, finalista: 'Jelly Smack' di ‍joseph Platko, Monterey, Stati Uniti

Questo puzzo di medusa era uno dei più grandi e densi che il fotografo avesse mai incontrato. Per ottenere questa foto senza disturbarli, il fotografo si è liberato e ha approfittato di acque insolitamente limpide prive di fioriture algali estive, che in genere coincidono con l'invasione della baia di Monterey da parte delle ortiche del Pacifico.

Crediti immagine: Joseph Platko

#22 Human/Nature, finalista: 'A Daring Rescue' di Ami Vitale, Riserva della comunità di Ruko, Kenya

Otto giraffe Rothschild sono state abbandonate quando le acque del lago Baringo in aumento hanno trasformato un pinnacolo roccioso di lava in un'isola. Durante l'ambizioso salvataggio, le giraffe sono state incappucciate e trasportate su una zattera di fortuna attraverso il lago fino alla Ruko Community Conservancy. Salvare gli animali su un'arca allegorica illustra gli sforzi estremi necessari per mantenere in vita le specie in via di estinzione.

Crediti immagine: Ami Vitale

#23 Art Of Nature, finalista: "Piccole comete" di Alexey Korolyov, Kremyonki, Russia

I fiocchi di neve diventano comete che volano nell'aria e i tronchi scuri delle betulle ondeggiano leggermente al crepuscolo di questa immagine pittorica. L'incantevole illusione è stata ottenuta combinando un flash sulla fotocamera, un'apertura elevata e un movimento intenzionale della fotocamera.

Crediti immagine: Alexey Korolyov

#24 Umano/Natura, vincitore: "Sign Of The Tides" di Ralph Pace, Monterey, Stati Uniti

In questa fotografia perfettamente composta, una maschera facciale scartata a forma di tartaruga marina attira un leone marino californiano notoriamente curioso. Scattata nel novembre 2020, questa è stata la prima volta che il fotografo ha visto una maschera sott'acqua, ma purtroppo ne ha viste molte da allora. Gli effetti della pandemia probabilmente rimarranno sui nostri oceani per gli anni a venire.

Crediti immagine: Ralph Pace

#25 Winged Life, vincitore: "Beak To Beak" di Shane Kalyn, Mount Seymour Provincial Park, Canada

Dopo essersi lisciati le piume a vicenda, i corvi si sono alternati nell'ispezionare ogni angolo e fessura del becco dell'altro, parlando tra loro durante il processo. In tre inverni di osservazione dei comportamenti di corteggiamento dei corvi sulla montagna, che condividevano doni, si pettinavano e cantavano, il fotografo non aveva mai assistito a nulla di simile.

Crediti immagine: Shane Kalyn

#26 Photo Story: Fuori dall'ordinario: "Klukshu Ice Bears 6/6" di ‍peter Mather, Yukon Territory, Canada

‍A fine dicembre sotto l'aurora boreale, dopo che i pesci sono finiti, gli orsi si spostano in alta montagna per scavare le loro tane di neve e iniziare il letargo.

Crediti immagine: Peter Mather

#27 Photo Story: Fuori dall'ordinario: 'Klukshu Ice Bears 5/6' di ‍peter Mather, Yukon Territory, Canada

‍“Il sindaco”—riconoscibile per le sue grandi dimensioni e gli unici artigli biondi—finisce un pasto al salmone vicino alla telecamera remota del fotografo.

Crediti immagine: Peter Mather

#28 Human/Nature, finalista: 'Snipe Hawking' di Jen Guyton, Midlands, Irlanda

Dopo che il setter rosso irlandese ha individuato un beccaccino nella palude e ne ha indicato la posizione, il falco pellegrino senza cappuccio volteggia pronto finché il cane non stana l'uccello dal nascondiglio. Questa forma di falconeria è un uso delle torbiere irlandesi in via di estinzione che è più sostenibile della distruzione provocata dalla raccolta della torba come combustibile, sebbene la caccia sia un approccio complicato alla conservazione.

Crediti immagine: Jen Guyton

#29 Paesaggi, paesaggi acquatici e flora: Finalista: "Fight Of A Light-Time In The Kelp Cathedral" di Patrick Webster, Carmel Bay State Marine Conservation Area, Stati Uniti

L'alga toro scorre verso i raggi del sole che penetrano nella foresta di alghe in una convergenza unica di specie di alghe a Monterey in una rara giornata di sole. Questa fiorente scena potrebbe anche diventare sempre più rara poiché le alghe vengono decimate dai ricci di mare la cui popolazione non è più tenuta sotto controllo dai loro predatori, a causa della sindrome da deperimento delle stelle marine.

Crediti immagine: Patrick Webster

#30 Paesaggi, paesaggi acquatici e flora: finalista: "Tree Of Life" di ‍anette Mossbacher, Ruacana Falls, Namibia

La luce del sole che tramonta rapidamente mette in risalto questo baobab che dimora sulla scogliera mentre le ombre si muovono lungo la valle. La cascata è uno sfondo sorprendente per questo albero secolare, che si è adattato a condizioni estremamente aride.

Crediti immagine: ‍Anette Mossbacher

#31 Fauna terrestre, finalista: "Running Atta" di Petr Bambousek, Boca Tapada, Costa Rica

Le formiche tagliafoglie (genere Atta) trasportano foglie e altre parti di piante per nutrire i giardini di funghi nei loro nidi sotterranei, che raccolgono per nutrire se stesse e i loro piccoli. Il movimento simile a una danza è evidenziato da abili tecniche di esposizione sulla formica che rilascia la sua foglia insolitamente colorata.

Crediti immagine: Petr Bambousek

#32 Winged Life, finalista: "Stages Of Life" di ‍kurt Bertels, Nicosia, Cipro

Questa immagine della trappola fotografica ha catturato tre giovani barbagianni mentre si esercitavano a volare dalla cima di un antico pozzo, mentre i loro genitori erano fuori a catturare roditori.

Crediti immagine: ‍Kurt Bertels

#33 Fauna terrestre, finalista: "Jumbo Roadblock" di Jagdeep Rajput, Parco nazionale di Corbett, India

Questo branco di elefanti asiatici era appena arrivato da un vicino parco nazionale. Dimostrando sia il loro diritto di precedenza che il loro comportamento sociale, gli elefanti hanno marciato lentamente in formazione, creando una prima fila protettiva che ha tenuto al sicuro i piccoli nel mezzo.

Crediti immagine: Jagdeep Rajput

#34 Paesaggi, paesaggi acquatici e flora: finalista: "Ghost Fungi" di Justin Gilligan, Isola di Lord Howe, Australia

I funghi fantasma crescono nelle foreste umide di palme kentia endemiche nelle montagne meridionali di questa piccola isola vulcanica. Di notte, la luminescenza attira lumache e lumache, che potrebbero mangiare il fungo o sfiorarlo e portare le spore altrove.

Crediti immagine: Justin Gilligan

#35 Paesaggi, paesaggi acquatici e flora: finalista: "Difference" di Ivan Pedretti, Stokksnes Beach, Islanda

Un cielo incolore dell'Islanda sopra la montagna Vestrahorn innevata ha contribuito a creare un sorprendente contrasto con la sabbia nera e l'erba gialla secca della spiaggia di Stokksnes.

Crediti immagine: Ivan Pedretti

#36 Art Of Nature, finalista: 'The Sands Of Time' di ‍manuel Ismael Gómez, Höfn, Islanda

Vicino alla lingua di un ghiacciaio, diversi giorni di neve e ghiaccio si erano sciolti in pozzanghere su sabbia finissima. Il lento drenaggio dell'acqua di disgelo che filtra attraverso diversi livelli di sabbia ha creato configurazioni frattali simili al flusso dell'acqua di disgelo che crea fiumi su terreni montuosi. Ma qui è su una scala sorprendentemente piccola: solo 2-3 metri quadrati.

Crediti immagine: ‍Manuel Ismael Gómez

#37 Winged Life, finalista: "Flamingo Flying Over Lake Magadi" di ‍yang Jiao, Magadi, Kenya

Questi fenicotteri maggiori sono stati fotografati da un elicottero sopra il lago Magadi, un lago salato nella Great Rift Valley nel sud del Kenya, i cui depositi minerali riflettono la luce secondo schemi in continua evoluzione.

Crediti immagine: Yang Jiao

#38 Art Of Nature, finalista: 'Frozen' di Petra Draškovič Pelc, Cerknica, Slovenia

Il lago di Cerknica, il più grande lago sloveno quando è pieno, scompare del tutto durante la stagione secca, tipica dei laghi carsici (formati quando le grotte crollano). Quando il lago inizia a sciogliersi e il pattinaggio sul ghiaccio lascia il posto alla falciatura del fieno, la macroscala viene rivelata solo da piccole bolle nel ghiaccio.

Crediti immagine: Petra Draškovič Pelc

#39 Umano/Natura, Finalista: 'Dolphin's Hug' di Jaime Rojo, Puerto Nariño, Colombia

Per documentare il primo evento di etichettatura di un delfino del Rio delle Amazzoni, il fotografo si è unito al team scientifico in un inseguimento di una settimana. Dopo sei giorni sotto la pioggia battente, ne hanno trovato uno e, durante il tragitto verso la stazione veterinaria per l'etichettatura, un membro del team preoccupato calma il delfino.

Crediti immagine: Jaime Rojo

#40 Art Of Nature, finalista: "Melting Ice Cap" di Florian Ledoux, Svalbard, Norvegia

Questa ripresa con il drone rivela la velocità allarmante con cui la calotta glaciale di Austfonna si sta sciogliendo a causa dei cambiamenti climatici. Poche settimane prima che questa foto venisse scattata nell'estate del 2020, la temperatura alle Svalbard ha raggiunto quasi 70º Fahrenheit, il giorno più caldo mai registrato.

Crediti immagine: Florian Ledoux

#41 Art Of Nature, finalista: "La bellezza nascosta dall'acido malico" di ‍peter Juzak, Springe, Germania

Questo momento unico è stato catturato durante la cristallizzazione dell'acido malico, un composto organico che rende acida la frutta. L'acido malico, spruzzato su un vetrino, fuso su una piastra riscaldante e quindi raffreddato, è stato fotografato al microscopio con luce polarizzata. I modelli fantastici cambiano continuamente man mano che la cristallizzazione progredisce.

Crediti immagine: Peter Juzak

#42 Photo Story: Fuori dall'ordinario: 'Klukshu Ice Bears 3/6' di ‍peter Mather, Yukon Territory, Canada

‍Gli orsi cacciano spesso di notte quando i pesci non possono vederli, ma gli orsi possono fiutare i letti di deposizione delle uova di salmone.

Crediti immagine: Peter Mather

#43 Winged Life, finalista: "Red Knots, Red Knots And More Red Knots…" Di Anja Brouwer, Ameland, Paesi Bassi

Migliaia di nodi rossi sono stati ammassati in un rifugio per l'alta marea sul bordo del mare di Wadden, una delle tappe più importanti lungo la loro rotta migratoria. Il fotografo ha catturato il momento dopo che un giovane falco pellegrino è venuto a cacciare e i piovanelli hanno preso il volo in massa.

Crediti immagine: Anja Brouwer

#44 Paesaggi, paesaggi acquatici e flora: finalista: "Snared" di ‍nick Kanakis, contea di Brunswick, Stati Uniti

In questa ripresa macro, la struttura dettagliata del Venus flytrap è meravigliosamente evidente, così come la sua tecnica, con un hoverfly catturato. Questa specie di pianta è endemica di un piccolo tratto di habitat di pino a foglia lunga umido nelle colline sabbiose e nelle pianure costiere delle Carolinas.

Crediti immagine: Nick Kanakis

#45 Aquatic Life, Finalista: 'Cbeater Ice Palace' di Cristina Mittermeier, Penisola Antartica

Le foche Crabeater erano sdraiate su un iceberg antartico mentre il fotografo passava su un gommone. Questa fotografia della spedizione è stata creata come argomento per la protezione della penisola antartica, dove sono stati persi miliardi di tonnellate di ghiaccio marino, come il più grande santuario sulla Terra.

Crediti immagine: Cristina Mittermeier

#46 Winged Life, finalista: 'Orange Tint' di Ashane Marasinghe, Wilpattu National Park, Sri Lanka

L'uccello della giungla dello Sri Lanka, l'uccello nazionale dello Sri Lanka, è un uccello incapace di volare con piume colorate il cui antenato è strettamente imparentato con i polli domestici. Per non essere messo in ombra, il pipistrello succhiasangue si è evoluto per manovrare attraverso tali piume.

Crediti immagine: Ashane Marasinghe

#47 Winged Life, finalista: 'Ropewalker' di ‍nicolas Reusens, Papallacta, Ecuador

Dopo sei giorni di riprese, il fotografo ha catturato un colibrì maculato in equilibrio sul becco di un colibrì dal becco di spada, un comportamento che non aveva mai visto in dieci anni di osservazione dei colibrì. Questa straordinaria impresa è stata il suo momento fotografico più straordinario.

Crediti immagine: Nicolas Reusens

#48 Winged Life, finalista: "Fly Underwater" di ‍keding Zhu, Port Saint Johns, Sudafrica

Ogni agosto, milioni di sardine migrano verso nord lungo la costa sudafricana e vengono ammassate dai delfini in palline da esca per diventare bocconi di prede. Mentre i pesci cercano di fuggire in superficie, le sule del capo si tuffano nell'acqua per nutrirsi: l'aria rilasciata dalle loro piume crea dense scie di bolle.

Crediti immagine: Keding Zhu

#49 Photo Story: Fuori dall'ordinario: 'Klukshu Ice Bears' di Peter Mather, Yukon Territory, Canada

Ogni inverno, gli orsi grizzly vanno a pescare vicino a Klukshu e ad altri villaggi delle Prime Nazioni dello Yukon, ritardando il loro letargo per catturare alcuni dei salmoni che si riproducono in ritardo. Pescando a temperature sotto lo zero, quando l'acqua del torrente si congela fino alla loro pelliccia, gli orsi sono ricoperti di ghiaccioli che penzolano mentre camminano, tintinnando come lampadari. Ma con l'arrivo dell'inverno ogni anno più tardi e i fiumi, che trasportano il salmone, che scompaiono a causa del ritiro dei ghiacciai, questo straordinario fenomeno degli orsi di ghiaccio potrebbe sciogliersi.

Crediti immagine: Peter Mather

(Fonte: Bored Panda)