Il CEO di McDonald, Steve Easterbrook, è stato licenziato per un appuntamento con un dipendente

McDonald ha annunciato ieri di aver scaricato il suo CEO, Steve Easterbrook , per avere un rapporto consensuale con un altro dipendente, che è una violazione dell'azienda. Non si sa chi sia questo dipendente, ma la mia ipotesi è che sia quel mostro di sesso viola Grimace . E da qualche parte, quel diabolico Burger King sta ridendo di gioia dopo aver hackerato il telefono di Steve per ottenere le foto di McDick che ha inviato il suo pezzo e inoltrarle al McDonald's Board.

Secondo il New York Times:

McDonald's ha licenziato il suo CEO dopo aver violato la politica aziendale intrattenendo una relazione "consensuale" con un dipendente senza nome, la catena di fast food ha annunciato domenica.

In un comunicato stampa, McDonald's ha dichiarato che Easterbrook è stato estromesso "in seguito alla determinazione del Consiglio di aver violato la politica aziendale e dimostrato un cattivo giudizio relativo a un recente rapporto consensuale con un dipendente".

La società non ha fornito ulteriori dettagli sulla relazione.

Steve Easterbrook è diventato la puttana di McDonald's nel 2015, e da allora ci ha mostrato che tipo di cornea è sexy prendendo in giro l'Hamburglar e tirando fuori una tazza per le vacanze con qualcuno che tiene le guance aperte . Steve Easterbrook ha lasciato volare la sua strana bandiera del suo McDonald negli ultimi quattro anni e sebbene gli sia stato riconosciuto il merito di aver contribuito a creare la necessaria esperienza innovativa e tecnologica della compagnia, non può ancora fare sesso con i dipendenti.

Il signor Easterbrook, 52 anni, è stato ampiamente accreditato di aver girato McDonald dopo aver pubblicato una delle sue peggiori performance finanziarie negli anni, nel 2015. Nato a Watford, in Inghilterra, che in precedenza gestiva il business britannico dell'azienda, il signor Easterbrook ha sottolineato l'innovazione tecnologica , stringendo accordi di consegna di cibo con le app di terze parti Uber Eats e DoorDash e acquisendo aziende più piccole specializzate in machine learning e intelligenza artificiale. L'anno scorso, il signor Easterbrook è stato pagato più di $ 15 milioni.

"Non c'è dubbio che sia stato un ottimo amministratore delegato durante il suo tempo lì", ha dichiarato Jonathan Maze, direttore della pubblicazione commerciale Restaurant Business.

Il Wall Street Journal afferma che Steve riceverà un mandato di sei mesi e non potrà lavorare nel gioco del fast food per due anni. È già stato sostituito da Chris Kempczinski, ex capo delle operazioni statunitensi di McDonald.

Lo scandalo sembra mite considerando il mondo in cui viviamo in questo momento, e Lord sa che le persone nel gioco del fast food hanno fatto molto, molto peggio (Ciao, Jared di Subway ). Ma esiste una dinamica di potere tra capo e impiegato, che avrebbe dovuto leggere più da vicino il suo manuale. Inoltre ha guadagnato milioni e milioni da McDonald's, quindi lui e Grimace o il sindaco McCheese o chiunque sia McFucking staranno bene!

Pic: McDonald's

Commenta su Facebook