I Windsor “si stanno tutti torcendo le mani” sulle dichiarazioni “politiche” del Sussex

09-03-2020 Celebrazioni del Commonwealth Day Abbazia di Westminster 2020 ...

Stiamo ancora parlando del breve video del Duca e della Duchessa di Sussex per il numero Time 100 di Time Magazine ? Sì. Perché tutto ciò che Meghan e Harry fanno in questi giorni deve essere analizzato, imbrattato, odiato e diffuso. Con il video Time, le parole di Harry sono state quelle che hanno avuto tutti i titoli dei giornali. Ha detto: "È fondamentale rifiutare l'incitamento all'odio, la disinformazione e la negatività online. Quando il male supera il bene, per molti, che ce ne rendiamo conto o meno, erode la nostra capacità di avere compassione e la nostra capacità di metterci nei panni di qualcun altro. Perché quando una persona acquista la negatività online, gli effetti si fanno sentire in modo esponenziale. È tempo non solo di riflettere, ma di agire ". Questo è tutto. Rifiuta l'incitamento all'odio. Rifiuta la disinformazione. Avvicinati alla vita con compassione. Il fatto che tutti siano certi al 100% che sia stato Harry a sbattere contro Donald Trump la dice lunga su Trump, non su Harry.

Comunque, come ho detto, la reazione è stata follemente esagerata. Buckingham Palace ha rilasciato una dichiarazione: “Non vorremmo commentare. Il duca non è un membro attivo della famiglia reale e tutti i commenti che fa sono fatti a titolo personale ". Donald Trump ha approfittato dell'occasione per incolpare Meghan e dire maliziosamente che Harry avrà bisogno di molta "fortuna" nel trattare con Meghan. Abbiamo anche sentito che il mostro della rabbia, il principe William, è un grande matto. Ora il Sunday Times (tramite il Daily Beast) ha di più su come i Windsors si sentono su Harry che dice che l'incitamento all'odio dovrebbe essere rifiutato:

Il Sunday Times afferma che gli assistenti reali senior vedono l'intervento come una "violazione" dell'accordo di divorzio della coppia con la famiglia reale, e stanno esaminando come la famiglia reale potrebbe essere in grado di prendere ulteriormente le distanze da Harry e Meghan.

Un aiutante reale ha detto: “La famiglia [reale] si torce tutte le mani, pensando: 'Dove sta andando questo e questo si attiene all'accordo per sostenere i valori della regina?' La sensazione è che si tratti di una violazione dell'accordo. "

Spogliare la coppia dei loro titoli di HRH, tuttavia, è visto come improbabile, con una fonte che dice al Sunday Times: “La vista al momento è che non puoi farlo a Harry. Persino Edoardo VIII ha mantenuto il suo HRH quando ha abdicato [ma], c'è una forte opinione che la famiglia abbia davvero bisogno di mettere più distanza tra loro e Harry e Meghan ".

Gli amici di Meghan hanno detto al Daily Beast questa settimana che la coppia non aveva fatto nulla di sbagliato nell'incoraggiare le persone a votare, e ha detto che non sarebbero stati scoraggiati dal continuare la campagna per la partecipazione degli elettori.

Tuttavia, una fonte reale ha detto al Sunday Times: “Se Trump viene rieletto e fa un'altra visita qui, cosa dovrebbe dire la regina quando suo nipote e sua moglie hanno effettivamente fatto una campagna contro di lui? Sanno che l'arena politica dovrebbe essere assolutamente vietata ai membri della famiglia reale ".

C'erano anche affermazioni secondo cui Harry sembrava a disagio e "fuori dalla sua profondità", nella clip, un'impressione soggettiva convenientemente impossibile da confutare, ovviamente.

“È tragico vedere un uomo che una volta sorrideva in modo così ampio apparire così infelice e fuori di sé come fa ora il principe Harry. In pochi mesi, Harry è passato dall'essere un principe con la possibilità di usare la sua posizione per ottenere molto per la Gran Bretagna, il Commonwealth e l'esercito, a un ragazzo perduto ", ha scritto il biografo reale Hugo Vickers sul Telegraph. “Guardare Harry seduto accanto a lei nel video elettorale che la coppia ha rilasciato questa settimana è stato sconvolgente. La famiglia reale deve essere al di sopra della politica dei partiti, ancora di più in un paese che non è il loro. Non ha motivo di parlare con il popolo americano di elezioni, nelle quali non ha mai votato, come sicuramente si rende conto ".

[Da The Daily Beast]

Dopo aver letto Finding Freedom , l'ho lasciato marinare per un po 'e poi ho preso la mia copia di The Diana Chronicles di Tina Brown, che credo sia una delle migliori (e più belle) biografie della Principessa Diana. Ho appena finito la mia rilettura la scorsa settimana ed è pazzesco vedere quanto poco sia cambiato per la Casa di Windsor. Forse perché l'intero meccanismo della monarchia è costruito attorno ai desideri, ai bisogni e alle opinioni di una donna di 94 anni meschina, gelosa e sorda che non ha idea di come viva realmente il “suo popolo”. I Windsor non hanno davvero imparato nulla da Diana, questo è dimostrato dalla rapidità con cui hanno abusato, bullizzato e diffamato i loro due beni più carismatici fuori dal paese. E ora stanno * ancora * cercando di trovare modi per "punire" Harry e Meghan per il "crimine" di essere contrari all'incitamento all'odio e di essere PER il diritto di voto. Bulli meschini, punitivi e sordi, tutti quanti.

(Inoltre, non capisco davvero tutte le battute sul petto su "cosa faremo se Trump sarà rieletto?" Quando si tratta dei Windsors – faranno quello che hanno fatto nel 2019, dargli un'altra f – sta cenando di stato e sarà così felice di fare foto con la regina.)

matrimonio reale

Il principe Harry osserva le esposizioni di articoli statunitensi della Collezione Reale a Buckingham Palace a Londra.

Foto per gentile concessione di Backgrid, Avalon Red.

09-03-2020 Celebrazioni del Commonwealth Day Abbazia di Westminster 2020 ...
matrimonio reale
Il principe Harry osserva le esposizioni di articoli statunitensi della Collezione Reale a Buckingham Palace a Londra.
matrimonio reale
Anzac Day Service of Commemoration and Thanksgiving at Westminster Abbey
Anzac Day Servizio di commemorazione