I Sussex annunciano il loro piano di uscita primaverile ed è giustamente conciso

Il principe Harry, il duca di Sussex e Meghan, la duchessa di Sussex al servizio in occasione del centenario della Royal Air Force il 10/07/2018

Il duca e la duchessa del Sussex hanno pubblicato una lunga dichiarazione sul loro sito web SussexRoyal venerdì, una serie di conferme su molte cose che erano già state ampiamente riportate o confermate da Buckingham Palace. Non entrerò in ogni singola cosa di cui hanno discusso, perché era molto, ma puoi leggere l'intero post "Transizione primavera 2020" qui . Come previsto per tutta la scorsa settimana , la regina ha strappato il loro marchio "reale". Non ci sono argomenti da discutere qui se non "è un'azione punitiva". Soprattutto dopo aver letto il post di SussexRoyal, mi è chiaro che stavano progettando di costruire il marchio SussexRoyal in un'organizzazione di beneficenza, ma gli è stato esplicitamente detto di non farlo a causa di alcune "regole" completamente inventate. Ecco i principali punti salienti del giornalista (con i miei titoli):

Intrusione mediatica: la famiglia reale rispetta e comprende il desiderio del duca e della duchessa del Sussex di vivere una vita più indipendente come famiglia, rimuovendo la presunta giustificazione di "interesse pubblico" per l'intrusione mediatica nelle loro vite. Rimangono una parte preziosa della famiglia di Sua Maestà.

L'ipocrisia intorno ai Sussex che fanno soldi: mentre esiste un precedente per altri membri della famiglia reale che cercano lavoro al di fuori dell'istituzione, per The Duke and Duchess of Sussex, è stato messo in atto un periodo di revisione di 12 mesi.

Sono ancora HRH: come concordato e stabilito a gennaio, il duca e la duchessa del Sussex manterranno il loro prefisso "HRH", rimanendo formalmente noto come sua altezza reale il duca di Sussex e sua altezza reale la duchessa di Sussex. Il duca e la duchessa del Sussex non useranno più attivamente i loro titoli di HRH in quanto non saranno più membri della famiglia a partire dalla primavera 2020.

Harry è ancora in linea di successione: poiché il nipote di Sua Maestà e il secondo figlio di Il Principe di Galles, il Principe Harry, Il Duca di Sussex rimane sesto in linea con il trono di The British Monarchy e l'Ordine della Precedenza è invariato.

Stanno ancora lavorando con i loro mecenati, anche quelli "reali": è stato convenuto che il Duca e la Duchessa non saranno più in grado di svolgere formalmente "doveri ufficiali" per la Regina o di rappresentare il Commonwealth, ma comunque , essere autorizzato a mantenere i propri patrocini (compresi quelli classificati come patrocini "reali").

STFU sulla sicurezza: si concorda che il Duca e la Duchessa del Sussex continueranno a richiedere una sicurezza efficace per proteggere loro e il loro figlio. Questo si basa sul profilo pubblico di The Duke in virtù della sua nascita in La famiglia reale, il suo servizio militare, il profilo indipendente della duchessa e il livello condiviso di minaccia e rischio documentato specificamente negli ultimi anni. Non è possibile condividere ulteriori dettagli poiché si tratta di informazioni classificate per motivi di sicurezza.

A gennaio hanno detto ai loro impiegati che erano Sussexiting: in base al desiderio del duca e della duchessa del Sussex di avere un ruolo ridotto come membri della famiglia reale, a gennaio è stato deciso che il loro ufficio istituzionale avrebbe dovuto essere chiuso, dato il il principale meccanismo di finanziamento per questo ufficio ufficiale a Buckingham Palace è di HRH, il Principe di Galles. Il duca e la duchessa hanno condiviso personalmente queste notizie con il loro team a gennaio, una volta venuta a conoscenza della decisione, e hanno lavorato a stretto contatto con il loro staff per garantire una transizione senza intoppi per ciascuno di essi. Nell'ultimo mese e mezzo, il Duca e la Duchessa sono rimasti attivamente coinvolti in questo processo, che è stato comprensibilmente rattristante per Il Duca e la Duchessa e il loro fedele staff, data la vicinanza delle Loro Altezza e il loro team dedicato.

Stanno avviando una fondazione senza scopo di lucro, non una fondazione: come condiviso all'inizio di gennaio su questo sito Web, il duca e la duchessa del Sussex non hanno in programma di avviare una "fondazione", ma piuttosto intendono sviluppare un nuovo modo per effettuare il cambiamento e integrare gli sforzi compiuti da così tante eccellenti basi a livello globale. La creazione di questa entità senza scopo di lucro si aggiungerà al lavoro guidato dalla causa per il quale rimangono profondamente impegnati.

L'uso del marchio "reale": mentre il duca e la duchessa sono concentrati sui piani per istituire una nuova organizzazione senza scopo di lucro, date le specifiche regole del governo del Regno Unito che circondano l'uso della parola "reale", è stato quindi concordato che il loro l'organizzazione di profitto non utilizzerà il nome "Sussex Royal" o qualsiasi altra iterazione di "Royal". Per la ragione di cui sopra, le domande di marchio che erano state presentate come misure di protezione e che riflettevano le stesse richieste di marchio standard fatte per The Royal Foundation of The Duke e Duchess of Cambridge, sono state rimosse.

Avrebbero potuto usare il marchio reale ma hanno scelto di non farlo: Sebbene non vi sia alcuna giurisdizione da parte della Monarchia o del Gabinetto sull'uso della parola "Reale" all'estero, The Duke e Duchessa del Sussex non intendono usare "Sussex Royal" o qualsiasi iterazione della parola "Royal" in qualsiasi territorio (o nel Regno Unito o in altro modo) quando la transizione avviene nella primavera del 2020.

[Da SussexRoyal.com]

Così tanti lati concisi, ombrosi, sorprendenti qui. Ovviamente hanno marchiato SussexRoyal, proprio come i Cambridges hanno marchiato i loro nomi e il nome della loro fondazione. Ovviamente Meghan e Harry avrebbero potuto continuare a chiamarsi Sussex Royal, perché la Regina e il suo popolo sono veramente meschini e punitivi. Naturalmente a gennaio hanno raccontato al loro staff di Sussexit, è stato sempre stabilito che avrebbero chiuso il loro ufficio del palazzo a quei tempi.

I Sussexes hanno anche sottolineato in questo post che Harry manterrà tutti i suoi ranghi onorari ma "non saranno usati come sono nel dono del Sovrano" e Harry "non svolgerà alcun compito ufficiale associato a questi ruoli, dato il suo dedizione alla comunità militare e dieci anni di servizio continuerà ovviamente il suo incrollabile sostegno alla comunità militare a titolo non ufficiale. " È così che la regina è meschina – Harry riesce a mantenere i suoi ranghi militari ma lei non gli permetterà di fare alcun lavoro o evento in associazione con i militari.

Comunque, si. La copertura di questo sulla stampa britannica è straordinariamente amara e cattiva. Non possono credere – ANCORA! – che Meghan e Harry non si limiteranno a sedersi lì e a subire i loro abusi senza fine. La stampa è assolutamente sbalordita dal fatto che i Sussex siano ovviamente piuttosto incazzati (e mostrando quanto siano incazzati) sulla Regina che continua a trovare nuovi modi per punirli. L'amarezza e la cattiveria sono iniziate con Buckingham Palace, i Sussex hanno reagito e ora i media stanno aggiungendo un altro strato di vile orrore sopra ogni cosa.

Prince Charles, Prince Andrew, Camilla Duchess of Cornwall, Queen Elizabeth II, Meghan Duchess of Sussex, Prince Harry at the 100th Anniversary of the Royal Air Force, Buckingham Palace, London, UK martedì 10 luglio 2018

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

Prince Charles, Prince Andrew, Camilla Duchess of Cornwall, Queen Elizabeth II, Meghan Duchess of Sussex, Prince Harry at the 100th Anniversary of the Royal Air Force, Buckingham Palace, London, UK martedì 10 luglio 2018
Il principe Harry, il duca di Sussex e Meghan, la duchessa di Sussex al servizio in occasione del centenario della Royal Air Force il 10/07/2018
La regina e Meghan La duchessa del Sussex aprono oggi il Mersey Gateway Bridge, il ponte si snoda tra Runcorn e Widnes nel Cheshire.

Commenta su Facebook