I reali hanno partecipato al Festival del ricordo, hanno fatto sedere i Sussex nella parte posteriore

Incorpora da Getty Images

Ecco le foto del Festival del ricordo della notte scorsa alla Royal Albert Hall. Questo è l'evento che precede la "domenica della memoria" ogni anno, in cui tutti i membri della famiglia reale si riuniscono per sembrare cupi e ascoltare un concerto. Penso che sia uno di quegli eventi obbligatori per ogni grande persona reale. Ciò significa che la disposizione dei posti è sempre … difficile. E non spiegate in modo reale come REALMENTE la vicinanza alla Regina sia determinata da una sorta di gerarchia obliqua che non segue realmente la linea della successione. Tutto quello che so è che per due anni consecutivi, il Duca e la Duchessa del Sussex sono stati spinti in fondo alla Royal Box. La regina continua a far sedere la duchessa biraziale sul retro dell'autobus, per davvero.

Per quanto riguarda la moda … entrambe le duchesse indossavano il nero, con vari gradi di successo. La duchessa di Cambridge indossava un abito super semplice che … era appropriato per l'occasione. Ha cercato di aggiungere un po 'di pizzazz con una fascia scintillante di Zara e non ha funzionato. La fascia sembra molto economica e Kate sembra una maestra che ha introdotto clandestinamente alcol nel suo thermos. È notevole, suppongo, che Kate abbia preso in prestito i suoi orecchini dalla regina. Nel frattempo, la Regina raramente presta qualcosa a Meghan. L'incoraggiamento, lo sai. Per quanto riguarda Meghan … Voglio dire, non sono arrabbiata al 100% per il fatto che fosse seduta nel retro della scatola perché signore, questo vestito Erdem è un po 'sfocato. Nel 1983 un ballo dell'Oklahoma chiamò e volle che il suo vestito di poliestere finto fosse tornato. È davvero di nuovo incinta? Perché si veste così.

E sì, la disposizione dei posti ha fatto schifo. Harry e Meghan furono spinti dietro il Duca di York e BoJo. Così trash.

Incorpora da Getty Images

Incorpora da Getty Images

Incorpora da Getty Images

Incorpora da Getty Images

Foto per gentile concessione di Getty.

Commenta su Facebook