I produttori e oltre 20 membri della troupe di “The Rachael Ray Show” sono impegnati in una battaglia sindacale su paga e assistenza sanitaria

Variety riporta alcuni problemi per Rachael Ray , ma questa volta non si tratta di un incendio . Ma è ancora un grosso problema per lei. Proprio come il modo in cui Ellen Degeneres avrebbe avuto problemi con il suo staff dello spettacolo sulla paga per il blocco del coronavirus , sembra che anche le persone al Rachael Ray Show abbiano problemi finanziari legati al loro lavoro. I lavoratori con licenza hanno appreso che non sarebbero tornati ai loro concerti in studio in questa stagione poiché Rachael continua a filmare a distanza, e ora sono venuti per la paga e l'assicurazione sanitaria. Vedi questo è qualcosa per cui il Beyhive può arrabbiarsi con lei.

I problemi sono iniziati a marzo, quando lo spettacolo di Rachael è diventato remoto come la maggior parte delle celebrità dei talk show televisivi, e non aveva bisogno di membri della troupe perché suo marito, John Cusimano , l'avrebbe aiutata. Mancavano cinque giorni alla stagione e all'equipaggio fu detto che non sarebbero stati pagati per loro. Ciò ha coinvolto il loro sindacato, IATSE , che ha combattuto per i lavoratori licenziati da pagare per i giorni di riprese a distanza a prescindere.

Poi è stato detto loro che a novembre sarebbero tornati alla normalità a Manhattan mentre Rachael continuava le riprese in casa per settembre e ottobre. Ma ancora una volta, lo spettacolo è cambiato in remoto, questa volta per il resto della stagione. Dal momento che il sindacato e lo spettacolo non sono stati in grado di raggiungere un accordo, è diretto all'arbitrato e 18 membri IATSE e un gruppo di altri membri dell'equipaggio non sindacale non verranno pagati per 2/3 delle loro giornate lavorative in questa stagione fino a quando non sarà risolto .

In una dichiarazione, la CBS Television Distribution ha negato di non pagare i lavoratori fino a settembre e ottobre e ha affermato di aver contattato IATSE per "discutere gli sforzi di mitigazione".

“Quando COVID-19 ha costretto la nostra produzione in studio a chiudere a marzo, abbiamo iniziato a girare Rachael Ray a casa di Rachael per necessità. Quando siamo entrati nell'autunno, con l'aumento dei casi COVID, abbiamo preso la difficile decisione di continuare a girare lo spettacolo dalla casa di Rachael per il prossimo futuro. Sfortunatamente, questo nuovo formato ha influenzato alcuni stimati membri dello studio, inclusi i membri IATSE. CBS Television Distribution ha continuato a pagare le persone colpite fino a settembre e ottobre e abbiamo contattato IATSE per discutere gli sforzi di mitigazione futuri ".

Rachael ha visto storie sul dramma online e ha contattato Twitter con una dichiarazione, dicendo che non pensava che le informazioni fossero "accurate" e ha promesso che tutti i suoi lavoratori sarebbero stati "pagati fino a ottobre" e che avrebbe "mantenuto il pieno contributo alla loro assistenza sanitaria piano durante questa pandemia. " Apparentemente le persone IATSE hanno bisogno di 400 ore di lavoro per qualificarsi per l'assicurazione sanitaria? L'assistenza sanitaria americana è così pazza , ragazzi.

Bene, siamo chiari qui. I lavoratori licenziati vengono pagati in denaro? Perché potrebbero benissimo essere pagati in casseruole di riso al pollo e frittate di pizza . Quindi cerchiamo di avere alcune specifiche. Scherzi a parte, speriamo che i produttori e la troupe di Rachael possano raggiungere presto un accordo. Perché quando l'equipaggio di Ellen ha avuto un dramma con la paga, è esploso in un ammutinamento .

Pic: Wenn.com