I patrocini del principe Harry e Meghan non hanno più idea di cosa stia succedendo

Il principe Harry e Meghan Markle partecipano a un evento al Millennium Point per celebrare la Giornata internazionale della donna a Birmingham l'8 marzo 2018

In realtà sono entrato nel ritmo di queste cronache reali, il che è un po 'spaventoso. Sono trame prevedibili e riciclabili ogni volta e generalmente seguono lo stesso percorso. 1) Harry e Meghan hanno un grande annuncio, 2) i media britannici entrano in una crisi isterica a tutto gas, 3) lo spox ufficiale del palazzo dice cose losche dentro o fuori dal registro, di solito con la pretesa di essere "accecato, "4) lo scandalo interamente mediatico viene tirato fuori e fatto esplodere in pezzi di reazione separati su come William / Kate / Charles / Liz si sentono davvero su questa cosa che Harry e Meghan hanno annunciato, e 5) l'azione punitiva, le allegre minacce di punizione . Ci sono un sacco di passaggi aggiuntivi, ma questi sono i cinque grandi.

Come abbiamo sentito, la Regina è ora determinata a punire Harry e Meghan costringendoli a dimettersi dal loro patrocinio "reale". Per Harry, ciò significa dimettersi dalle sue posizioni militari E dimettersi dalla sua presidenza della Rugby Football League. Per Meghan, questo significa dimettersi dal National Theatre. Ma cosa succede se… quei mecenati non vogliono perdere i loro popolari e carismatici mecenati?

Il Telegraph aggiunge che nessuna delle organizzazioni con cui la coppia dovrà abbandonare i propri legami ha ancora ricevuto alcuna informazione dal Palazzo, lasciata 'accecata' e incerta sul futuro. Secondo quanto riferito, molti hanno espresso il desiderio di mantenere i loro legami con il Duca e la Duchessa e sono privatamente frustrati e non sono tenuti al corrente degli sviluppi.

Di conseguenza si pensa che la decisione sarà annunciata prima della fine del periodo di revisione ufficiale alla fine di marzo, per consentire i preparativi necessari. La Rugby Football League, che prevedeva di avere Harry 'davanti e al centro' della sua copertura della Coppa del Mondo entro la fine dell'anno, ha commentato che era 'molto orgoglioso' di averlo avuto come mecenate dal 2016, osservando: 'L'RFL non ha ricevuto l'ufficialità corrispondenza relativa a eventuali modifiche in questo momento. " Il Teatro Nazionale, nel frattempo, un patrocinio consegnato alla duchessa dalla regina, l'ha pubblicamente descritta come "molto impegnata" e felice di utilizzare la sua "portata da star". Il Telegraph afferma, tuttavia, che una fonte implicava che non ci fosse amore perso tra l'organizzazione e Meghan.

Secondo quanto riferito, una fonte ha detto al Telegraph questa settimana che Harry e Meghan si erano rassegnati con riluttanza a rinunciare a tali ruoli, ma che anche loro stessi dovevano ancora ricevere la conferma dal Palazzo. Un individuo che si dice sia vicino ai Sussex ha detto che sapevano che non sarebbero stati in grado di mantenere tali titoli, ma che era comunque triste affermando: "Tutto quello che hanno fatto è esprimere il loro impegno nei loro confronti. Non c'è dubbio che se dipendesse da loro, li terrebbero. '

[Da Tatler]

Voglio dire, non cercherò nemmeno di verificare i fatti o di tenere in ordine tutte le diverse storie. O Buckingham Palace avrebbe sempre "portato via" i patrocini dei Sussex o non lo erano. O la revisione di un anno è stata annullata o no. O la regina vuole punire i Sussex per l'esistenza o no. Tutto il resto è solo rumore e confusione. Mi sorprende sempre, però, vedere la completa Amateur Hour laggiù. La regina e i suoi adulatori non si sono preoccupati di dire a quei mecenati che stavano per perdere i loro patroni reali perché Liz è quel f-re meschino. E mi piace che le persone di H&M continuino a sostenere che questa non è davvero la loro chiamata, che è solo una regina fuori dal mondo che è uno stronzo.

Non dedicherò un intero post a questo eccellente editoriale del Guardian , ma vale assolutamente la pena leggerlo. L'editorialista del Guardian Marina Hyde ha fatto un pezzo esilarante su come i media britannici stanno cagando il letto perché sono stati semplicemente sconfitti dai Sussex. Ci sono così tante grandi battute, come "Naturalmente puoi capire perché alcuni esperti britannici di piccole dimensioni semplicemente non possono gestire il trasferimento dei Sussex in America. È un momento orrendo in cui ti rendi conto che la tua competizione per storie reali e interviste non è più un dipsomane necrotico su un tabloid rivale, ma Oprah ". Hyde afferma che gli uomini dei media che guidano l'accusa contro Meghan sono "così emotivamente distorti che l'unico modo in cui possono iniziare a liberare i loro sentimenti di risentimento sociale, razziale e sessuale è usare i sentimenti di una donna di 94 anni come proxy". Il mio preferito è il modo in cui ha concluso, con questo commento diretto ai media britannici: “devi affrontare l'inevitabile asporto: sei stato sconfitto da un podcaster del benessere emotivo. È come essere fuori strategia da cavoli. "

Il principe Harry e Meghan Markle partecipano a un evento al Millennium Point per celebrare la Giornata internazionale della donna a Birmingham l'8 marzo 2018

Foto per gentile concessione di Avalon Red.

Meghan Markle, insieme al principe Harry britannico, arriva a Birmingham
Il principe Harry e Meghan Markle partecipano a un evento al Millennium Point per celebrare la Giornata internazionale della donna a Birmingham l'8 marzo 2018
Il principe Harry e Meghan Markle partecipano a un evento al Millennium Point per celebrare la Giornata internazionale della donna a Birmingham l'8 marzo 2018
Meghan Markle incontra i bambini delle scuole locali durante una passeggiata con il principe Harry britannico durante una visita a Birmingham
Il principe Harry e Meghan Markle partecipano a un evento al Millennium Point per celebrare la Giornata internazionale della donna a Birmingham l'8 marzo 2018