I moderatori di TikTok sono stati invitati a non promuovere post di utenti brutti, poveri, in sovrappeso o disabili

Welp, ora so perché la mia fama su TikTok non è mai decollata. Sembra che nuove fughe di linee guida aziendali abbiano rivelato che non vogliono davvero che le persone brutte o povere vengano mostrate sulla pagina principale. Solo le persone ricche, sexy, stupende e magre meritano la promozione. Sono andati al di là di alcuni “ Niente grassi, niente donne! "Merda.

Intercept ha messo le mani sulle linee guida della compagnia dalla Cina (TikTok è di proprietà della società cinese ByteDance). Le linee guida hanno rivelato che ai moderatori di TikTok è stato detto di impedire che “brutti sguardi facciali” apparissero nella sezione “Per te” della loro app, che si trova nella pagina principale. Gli è stato anche detto di non promuovere un utente con una "forma del corpo anormale" , "pancia di birra" o "troppe rughe". Inoltre, se un video si trovava in "alloggi fatiscenti" o "baraccopoli" , non doveva essere promosso nella sezione. Una parte tradotta dal cinese all'inglese recita:

"Se l'aspetto del personaggio o l'ambiente di ripresa non sono buoni, il video sarà molto meno attraente, non vale la pena essere raccomandato ai nuovi utenti."

TikTok si è messo nei guai in precedenza quando sono state rivelate politiche simili e hanno dimostrato di aver discriminato gli utenti LGBTQ e gli utenti con disabilità nella stessa sezione "Per te" . E Lizzo li ha chiamati poco fa per aver rimosso i suoi video bikini. TikTok è solo per idioti carini e magri , ok?

Un portavoce ha confermato che una volta esistevano queste politiche, ma afferma che si trattava di "un primo tentativo schietto di prevenire il bullismo" e che non vengono più utilizzate. E un portavoce ha anche detto a The Verge che quelle linee guida discriminatorie erano regionali. Ahh, quindi solo i brutti, grassi, poveri cinesi non possono salire su TikTok! Immagino che brutti, grassi, poveri americani siano fighi?

Il Guardian riferisce anche che i flussi live di TikTok hanno vietato "contenuti controversi" come parlare delle proteste di piazza Tiananmen, del Tibet e di Taiwan, della polizia o delle critiche ai "leader politici o religiosi". Un portavoce ha affermato di aver smesso di utilizzare tali linee guida nel maggio 2019.

Quindi vediamo, TikTok ha discriminato chiunque non pensasse fosse abbastanza attraente o magro? È proprio come la vita reale! E in notizie possibilmente correlate, Jillian Michaels ha annunciato che sta abbandonando il gioco del fitness e sta rispondendo alla sua vera chiamata a diventare moderatrice a tempo pieno di TikTok.

Pic: TikTok

Commenta su Facebook