I migliori film di sport su Netflix in questo momento, in classifica

i migliori film sportivi su netflix

Buena Vista

Ultimo aggiornamento: 19 gennaio

Lo sport in diretta potrebbe essere l'ultima cosa che mantiene le opzioni di streaming dalla deglutizione degli abbonati alla televisione via cavo. E quelle barriere stanno iniziando a calare , ma questo non significa che ci sia una carenza di contenuti sportivi attualmente su Netflix. In effetti, dovresti avere una lunga lista di buoni film sportivi disponibili per guardare se le tue squadre preferite hanno la notte libera.

Mentre show come Glow sono grandiosi per gli appassionati di sport che cercano una masterizzazione lenta, il posto migliore da cui iniziare sono film e documentari. Dagli originali di Netflix ai documentari classici e alla nostalgia degli anni '90, il catalogo Netflix ha qualcosa da offrire a tutti. C'è anche un po 'di romanticismo nella lista.

Diamo un'occhiata ai migliori film sportivi che Netflix ha da offrire.

Correlati: I migliori film originali di Netflix in questo momento, classificati

Netflix

15) The Battered Bastards of Baseball (2014)

Durata: 80 minuti | IMDb: 8.0 / 10

Sapevi che il padre di Kurt Russell era proprietario di una squadra di baseball? E Kurt ci ha giocato? La saga degli scrappy Portland Mavericks non è il film più ben eseguito sulla lista, ma è amorevolmente fatto e il filmato d'archivio porta il giorno qui. Se sei curioso, hai bisogno di un vero racconto perduto e vuoi aggiungere un po 'di trivia sul tuo cervello, questo potrebbe essere per te.

Getty Image

14) Iverson (2014)

Tempo di esecuzione: 106 min | IMDb: 7.0 / 10

Questo documentario del 2014, che ha debuttato a Tribeca alcuni anni fa, dà uno sguardo alla carriera dell'ex Allen Iverson di Philadelphia 76ers e alla percezione che molti hanno avuto di lui. Il film è un soddisfacente viaggio nostalgico per i fan di IA, ma non introduce una ricchezza di nuove riprese o offre qualcosa di nuovo su The Answer. È comunque meglio che guardarlo nel BIG3 , comunque.

Warner Bros. Pictures

13) Trouble With The Curve (2012)

Tempo di esecuzione: 111 min | IMDb: 6.8 / 10

Clint Eastwood recita in un film che usa il baseball come sfondo per una storia su uno scout out-of-touch e la sua complessa relazione con la figlia dell'avvocato (interpretata da Amy Adams). John Goodman e Justin Timberlake compaiono anche in ruoli di supporto con quest'ultimo con un po 'di chimica con Adams. Se hai bisogno di un dramma a tema baseball, questo è il miglior Netflix che ha da offrire, al momento.

Aggiungi a coda Netflix

Netflix

12) The Short Game (2013)

Tempo di esecuzione: 99 min | IMDb: 7.4 / 10

Questo documentario del 2013 è uno sguardo delizioso a un campionato di golf giovanile. Cronaca del campionato del 2012 a Pinehurst, segue una manciata di affascinanti giocatori di golf provenienti da tutto il mondo che gareggiano per il titolo di migliori giocatori di 7 e 8 anni nel mondo. Grandi del golf come Jack Nicklaus, Gary Player e Annika Sörenstam forniscono commenti sulla difficoltà e il dramma del gioco mentre guardiamo i giovani golfisti affrontare lo stress del torneo, i genitori e alcune regole nitpicky. Ha una buona dose di momenti di Sports Parent, ma i bambini sono davvero interessanti e pieni di carattere.

HBO

11) Mascots (2016)

Durata della corsa: 89 minuti | IMDb: 5,8 / 10

L'assurda mascotte di Christopher Guest vede come protagonisti i guest Fred Willard, Jane Lynch, Jennifer Coolidge, Parker Posey e Ed Begley Jr. È inoltre co-protagonista Chris O'Dowd come mascotte chiamata "The Fi
st", che è una mano che gioca a hockey con una six-pack che può dare alla gente il dito.

La gioia dei film degli ospiti è che queste sottoculture super strane e specifiche come il mondo delle mascotte esistono davvero. Ti fa capire che è possibile che le persone marginali nella tua vita siano tanto mascotte quanto lo sono in Garfield o in seltzer o in qualsiasi gruppo segreto di Facebook completamente serio tu sia parte di ciò che non sapevi esistesse. Anche se a volte crudo, Mascotte non prende in giro queste persone tanto quanto le umanizza in un modo del tutto simile.

Netflix

10) All Work All Play (2015)

Durata: 94 min | IMDb: 6.1 / 10

Questo documentario del 2015 racconta la crescita dei videogiocatori professionisti e dell'ESL, un campionato di e-sport competitivo che presenta League of Legends e Starcraft II professionisti in tutto il mondo. Fa anche un ottimo lavoro spiegando questi due giochi, quindi potresti effettivamente sapere cosa sta succedendo se ti sei imbattuto in una partita online qualche volta.

Il film è uno sguardo approfondito a qualcosa che alcuni non sono uno sport, ma è un modo per smentire quella nozione contrapponendo in modo intelligente i momenti drammatici di e-sport con i principali momenti sportivi tradizionali e mostrando come i fan di questi appassionati di sport reagire con lo stesso entusiasmo e la stessa comprensione dei fan del fandom sportivo più tradizionale. Con l' NBA impegnata negli e-sport il prossimo anno , questo è il documentario Netflix perfetto per darvi un primer esattamente per quello che accadrà lì.

La società Weinstein

9) Southpaw (2015)

Durata: 124 min | IMDb: 7.4 / 10

Ogni lista di film sportivi ha bisogno di un film di boxe, e questo è un buon inizio. Jake Gyllenhaal nei panni di un pugile potrebbe non sembrare credibile per te dato i suoi altri ruoli, ma si riempie bene come Billy 'The Great' Hope qui.
Il film segue un arco classico – hybris, tragedia, redenzione – ma questo non vuol dire che non sia ben eseguito. Gyllenhaal segue il viaggio dell'eroe verso una maglietta qui, mettendo in scena un viaggio emozionale che definisce il genere del dramma sportivo. Anche 50 Cent fa un'apparizione, quindi sai che sarà interessante. Tick ​​Wills di Forest Whitaker brilla davvero qui, e ha dato molto a lavorare con l'allenatore riluttante di una ex superstar.

IFC

8) Pele (2016)

Tempo di esecuzione: 107 minuti | IMDb: 7.2 / 10

Anche se non sei un fan del futbol, ​​o del calcio come lo chiamiamo qui negli Stati Uniti, conosci il nome Pele. La star brasiliana è considerata il miglior giocatore per sempre il campo, vincendo tre coppe del mondo e infrangendo innumerevoli record nella sua leggendaria carriera. Ma prima di cementare la sua leggenda, stava crescendo nei quartieri poveri di San Paolo e praticando lo sport con pompelmi marci, lottando per sopravvivere alla povertà dilagante e al crimine nel suo quartiere. Questo film biografico mostra la sua educazione, il suo rapporto influente con suo padre e un viaggio per diventare uno degli atleti più amati al mondo.

Netflix

7) GLOW: The Story Behind The Gorgeous Ladies Of Wrestling (2012)

Durata: 76 minuti | IMDb: 7.3 / 10

Se ti è piaciuto l' originale di Netflix , vale la pena guardare il documentario che copre la storia del vero spettacolo. È una buona occhiata a ciò su cui è basato lo spettacolo, e le interviste con le donne che hanno creato il cast dello spettacolo hanno permesso una storia affascinante sul wrestling negli anni '80. E 'anche uno sguardo serio al wrestling fisico che prende sui suoi concorrenti.

Aggiungi a coda Netflix

Rilascio del magnete

6) Goon (2011)

Durata: 92 min | IMDb: 6.8 / 10

Goon è il Slap Shot di questo millennio, in quanto è assolutamente ridicolo e anche in qualche modo divertente. Nel film (che ha generato un seguito recentemente pubblicato), Seann William Scott gioca il buttafuori lordante Doug Glatt, che viene portato in una squadra di hockey per fare una cosa: battere la faccia dell'avversario.

Jay Baruchel e Evan Goldberg (della fama di Superbad ) hanno co-sceneggiato il film con Baruchel che appare alla macchina da presa come amico scontroso di Doug. Allison Pill è anche co-protagonista dell'amore amoroso
di Doug, ma è Liev Schreiber che ruba lo spettacolo come un veterano e un rivale. C'è anche un cameo di Georges Laroque. Se riesci a sopportare la brutalità dei combattimenti nell'hockey, adorerai questo film.

Buena Vista

5) The Waterboy (1998)

Durata: 90 minuti | IMDb: 6.1 / 10

Non direi che questo film è invecchiato alla grande in un mondo moderno in cui ogni duro impatto nello sport ti fa chiedere quanto sia pericoloso per i giocatori coinvolti. Tuttavia, tra tutti i film sportivi di Adam Sandler e Happy Madison, questo è probabilmente il migliore che non si chiama Happy Gilmore . Tutti questi titoli seguono lo stesso schema di base: gli smarriti perdenti arrivano a baciare le ragazze e vincono nonostante siano estremamente anticonvenzionali e, in realtà, borderline cattive.

Il divertimento qui è negli omaggi diretti alla vita reale. Il team rivale della Louisiana Cougars, ad esempio, è chiaramente un clone LSU, tra cui il drawl del sud e un allenatore degli imbroglioni uscito da una chiamata di casting di Les Miles. Il team LCSU ha anche battuto l'Iowa in modo improbabile, e il film ha molti cameo delle leggende della NFL come l'ex linebacker dei Giants Lawrence Taylor e gli ex allenatori Bill Cowher e Jimmie Johnson. Anche se non è un vero allenatore, Henry Winkler fa del suo meglio per inchiodare il suo ruolo di allenatore di piccola fascia leggermente danneggiato che vede qualcosa in Bobby, il personaggio di Sandler.

Immagini leggendarie

4) 42 (2013)

Durata: 128 min | IMDb: 7.5 / 10

Prima di essere il re di Wakanda, Chadwick Boseman assunse il ruolo di Jackie Robinson, che divenne il primo giocatore di baseball nero nei maggiori campionati. Dopo essersi firmato con i Brooklyn Dodgers, Robinson si rende conto di cosa gli sta aspettando: affrontare il pregiudizio e il razzismo dell'America degli anni '40. Un film biografico su Robinson è stato in lavorazione per anni, con Spike Lee e Robert Redford entrambi attaccati in diversi punti. Rachel Robinson, la vedova di Jackie, è stata coinvolta nel processo di produzione per assicurarsi che il film presentasse uno sguardo accurato sulla carriera del suo defunto marito.

universale

3) Happy Gilmore (1996)

Durata: 91 min | IMDb: 7.0 / 10

La pietra angolare dell'impero cinematografico di Adam Sandler è senza dubbio la sfortuna di Happy Gilmore nel mondo del golf professionale. Questo classico del 1996 vede un brutto giocatore di hockey con un problema di rabbia che si imbatte in drive assolutamente schiaccianti sui link. Poi cerca di conquistare la ragazza e aggiunge al suo arsenale una breve partita di hockey-stick mentre si dirige verso Shooter McGavin, interpretato da un ispirato Christopher McDonald. Ma il cattivo principale qui, ovviamente, è Bob Barker, estremamente forte.

Netflix

2) Icarus (2017)

Tempo di esecuzione: 121 min | IMDb: 7.9 / 10

Questo documentario vincente l'Oscar si tuffa nel mondo del doping nel ciclismo agonistico. Netflix ha acquistato i diritti di distribuzione su Icarus dopo una forte proiezione del film del regista e co-sceneggiatore Bryan Fogel al Sundance. Il documentario è un thriller, con Fogel che insegue la verità sui trucchi in bicicletta e inciampa in un grande scandalo internazionale del doping. Guarda come un incontro casuale con uno scienziato russo trasforma una storia che è iniziata come un semplice esperimento in un thriller geopolitico e uno dei più grandi scandali nella storia del ciclismo.

Disney

1) Miracle (2004)

Durata: 135 minuti | IMDb: 7.5 / 10

Tutti conoscono la storia della squadra di hockey maschile degli Stati Uniti del 1980 che sconfigge l'Unione Sovietica durante le Olimpiadi invernali a Lake Placid. Questa potrebbe essere la cosa che rende Miracle un film così delizioso: nonostante tutti sappiano come va a finire, è comunque un film accattivante, che ti tiene al limite del tuo posto raccontando la storia dietro la squadra che ha vinto l'oro. Questo è il caso anche se sai che quando l'orologio raggiunge lo zero contro i sovietici, sentirai che Al Michaels ha dato senza dubbio il richiamo più famoso nella storia dello sport: "Credi nei miracoli? Sì!"

( Fonte )

Commenta su Facebook