I cugini falciati e investiti dal SUV. Genitori furiosi per la condanna dell’uomo che stava guidando

È arrivata la sentenza per Rosario Greco, accusato di aver travolto e ucciso con un SUV i due cugini Simone e Alessio D'Antonio l'11 luglio 2019 a Vittoria.

La decisione è arrivata dopo tre ore nella sala consiliare del tribunale di Ragusa ed è stata letta alle 12.20. Il giudice per l'udienza preliminare Ivano Infarinato aveva lasciato l'aula alle 9.26 per ritirarsi in aula dopo una breve udienza, durante la quale il procuratore Fabio d'Anna ha rinunciato alle risposte. Il Comune di Vittoria ha chiesto danni per un milione di euro. (Continua a leggere dopo la foto)

"Nessun commento – sono state le parole della difesa di Greco rappresentate dagli avvocati Salvatore Citrella e Nunzio Citrella dopo la sentenza della sentenza -. Non vediamo l'ora di leggere i motivi." Greco non era in aula al momento della sentenza : erano presenti i genitori dei due figli e anche gli zii. (Continua a leggere dopo la foto)

"Il giudice non ha fatto il suo lavoro", hanno detto Alessandro e Lucia, i genitori di Alessio, che accolgono la sentenza con "troppa delusione". “Lascia che i ministri si svegliano, gli italiani si svegliano, non puoi fare una legge del genere. Il 29 mio figlio avrebbe avuto 12 anni. Il rito abbreviato non può essere accettato, ieri ci siamo lamentati del procuratore, ma il giudice non ha fatto il suo lavoro. Quindi non gli ha dato il dolore per quello che ha fatto, da 18 anni è stata ridotta a 9 anni ". (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

L'uomo, condannato a nove anni di prigione, stava guidando quel SUV quando ha colpito i due bambini che erano lontani da casa, seduti su un gradino mentre giocavano con il loro cellulare. Uno dei due bambini morì all'istante, mentre Simone morì durante il funerale di Alessio. C'erano altre due persone in macchina che erano venute spontaneamente alla stazione di polizia di Vittoria, affermando che un terzo uomo stava guidando.

"Volevo farlo …". Emma Marrone da 'brividi': lacrime scorrono nel social network dal vivo

L'articolo Cuginetti falciato e investito dal SUV. I genitori furiosi per la condanna all'uomo che guidava provengono dalla rivista Caffeina .

(Fonte: Caffeina)