I bambini scrivono all’operazione Babbo Natale della USPS durante la pandemia di COVID e le loro richieste sono semplicemente strazianti

Scrivere lettere a Babbo Natale è una tradizione consolidata. I bambini di tutto il mondo esprimono i loro desideri e desideri e sperano di trovare nuovi splendidi regali sotto i loro alberi di Natale. Ma il 2020 ha capovolto il mondo e la pandemia in corso ha avuto un impatto sui bambini non meno che sugli adulti, e le lettere di quest'anno a Babbo Natale lo riflettono perfettamente.

Quando l'USPS ha lanciato la campagna di adozione della lettera digitale – è stata coperta dal mio collega e puoi leggere di più qui – è diventato chiaro che non sono solo gioia e risate con cui i bambini salutano il Natale. Tra le lettere ordinarie che chiedono una nuova bambola o una bicicletta, ci sono confessioni strazianti e suppliche a Babbo Natale di compiere un vero miracolo di Natale e aggiustare un mondo che sembra appeso ai cardini.

Maggiori informazioni: USPS Operation Santa

Si scopre che la pandemia ha anche messo a dura prova i bambini che ne parlano nelle loro lettere a Babbo Natale

Crediti immagine: USPS Operation Santa

Crediti immagine: USPS Operation Santa

Uno dei bambini che ha inviato una lettera a Babbo Natale è stato John, e il suo messaggio è stato semplicemente straziante: “Non abbiamo nemmeno un albero. Onestamente, non abbiamo soldi per niente, nemmeno per il mio compleanno. " La pandemia ha causato disturbi a molte famiglie.

Alcuni, come la famiglia di John, non hanno più i mezzi per provvedere come una volta, quindi anche il Natale o i compleanni diventano un lusso che non possono permettersi: "Desidero solo soldi per aiutarli con qualcosa come una bolletta o un affitto o semplicemente un regalo per essere i migliori nonni e i migliori genitori per me. " Molti di noi pensano poco a quanto siamo fortunati a poter portare a termine un semplice scambio di doni, e forse in questa festività potremmo ricordare che è la sensazione di donare che conta davvero, non gli oggetti stessi.

I bambini non si concentrano solo sui regali personali, chiedono qualcosa anche per i genitori

Crediti immagine: USPS Operation Santa

I vincoli monetari sono un altro problema che affligge il mondo devastato dalla pandemia, poiché alcuni bambini chiedono aiuto ai loro genitori per coprire i conti o altre spese. In alcuni casi, i bambini chiedono persino a Babbo Natale di portare regali ai genitori poiché è improbabile che riceveranno qualcosa con altri mezzi.

Alani, una bambina di 9 anni, chiede a Babbo Natale un set Lego perché sua madre non può avere niente per lei questo Natale. La ragazza ha detto: "Non viene pagata così tanto, quindi non può permettersi nulla e apprezzerei se anche mia madre potesse ottenere qualcosa perché si prende cura di noi e mi dà da mangiare e lavora molto duramente, quindi volevo solo qualcosa per lei come una carta regalo. "

Gli adulti usano l'operazione di adozione della lettera di Babbo Natale per chiedere aiuto in questo momento difficile

Crediti immagine: USPS Operation Santa

E se pensi che siano solo i bambini a sentire la tristezza in questa vacanza, ti sbaglieresti. La pandemia ha colpito altrettanto gli adulti. L'adozione della lettera di Babbo Natale aveva lo scopo di aiutare sia i bambini che le famiglie bisognose e quest'anno sembra che il sostegno della comunità sarà più apprezzato che mai.

Hally è una madre di 3 figli e, secondo lei, "quest'anno è stato il più difficile che abbia passato da molto tempo". Ha aggiunto che la sua famiglia ha bisogno di un veicolo per spostarsi, sia per trasportare i bambini tra le loro attività sia per avere un'auto per gli appuntamenti del medico dato che è malata di cancro. In questa vacanza, Hally chiede una necessità, non un lusso.

L'Operazione Babbo Natale dell'USPS ha più di un secolo e questo è il primo anno in cui la campagna è stata lanciata a livello nazionale. Chiunque negli Stati Uniti può adottare una lettera e rendere le vacanze di qualcuno ancora più luminose, specialmente in questi tempi difficili. Quindi, le persone che vogliono guadagnare alcuni punti karma o che desiderano semplicemente fare una buona azione per assicurarsi un posto nella buona lista di Babbo Natale possono ora visitare il sito speciale dell'USPS e diventare i piccoli aiutanti di Babbo Natale. Ed ecco alcuni esempi delle lettere che i bambini hanno inviato a Babbo Natale.

Dai un'occhiata ad alcune delle altre lettere che i bambini hanno inviato a Babbo Natale

Crediti immagine: USPS Operation Santa

Crediti immagine: USPS Operation Santa

Crediti immagine: USPS Operation Santa

Crediti immagine: USPS Operation Santa

Crediti immagine: USPS Operation Santa

Crediti immagine: USPS Operation Santa

Il post I bambini scrivono all'operazione Babbo Natale della USPS durante la pandemia di COVID e le loro richieste sono semplicemente strazianti è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)