Ho realizzato un triste fumetto relativo alla mia salute mentale e alle mie lotte di vita al giorno per un anno (70 foto)

Sono stato licenziato nell'agosto 2019. Ero triste. Molto triste. così ho iniziato a scrivere questi fumetti, uno dopo l'altro. Mi hanno aiutato a far luce su come mi sentivo e a trasformare una situazione di merda in qualcosa di produttivo. Per l'anno successivo, ho scritto un fumetto ogni giorno, considerando la tristezza come un'opportunità piuttosto che come un'inflizione.

Certo, non mi aspettavo che le cose diventassero ancora più tristi: il 2020 mi ha fornito materiale infinito … ma dannazione, era triste.

Quando ho raggiunto il giorno 365, ho preso una pausa. Non ero sicuro di continuare, ma alla fine ho deciso di espandere il tema per comprendere tutti i pensieri, i sentimenti, le speranze e i sogni che vivo quotidianamente.

Puoi seguirmi su Instagram o acquistare il libro "Oh boy I am sad", che include i primi 365 giorni (e poi alcuni) su Amazon.

Nella migliore delle ipotesi, aiutano qualcuno a sentirsi meglio. Nella peggiore delle ipotesi, mi aiutano a sentirmi meglio.

Tanto amore,

Josh.

Maggiori informazioni: Instagram

# 1

# 2

# 3

# 4

# 5

# 6

# 7

# 8

# 9

# 10

# 11

# 12

# 13

# 14

# 15

# 16

# 17

# 18

# 19

# 20

# 21

# 22

# 23

# 24

# 25

# 26

# 27

# 28

# 29

# 30

# 31

# 32

# 33

# 34

# 35

# 36

# 37

# 38

# 39

# 40

# 41

# 42

# 43

# 44

# 45

# 46

# 47

# 48

# 49

# 50

# 51

# 52

# 53

# 54

# 55

# 56

# 57

# 58

# 59

# 60

# 61

# 62

# 63

# 64

# 65

# 66

# 67

(Fonte: Bored Panda)