Hilary Swank sta facendo causa a SAG-AFTRA per aver negato il suo trattamento per la cisti ovarica

La pandemia di coronavirus ha fottuto molte persone e di recente abbiamo appreso che i ricchi e / oi famosi non sono immuni dagli effetti di vasta portata. No, non sto assolutamente parlando di quanto sia difficile essere isolati in una villa . È stato rivelato il mese scorso che SAG-AFTRA, il sindacato che rappresenta gli attori di Hollywood e i professionisti dei media, ha deciso di rivedere il suo piano sanitario SAG-AFTRA nel mezzo di una pandemia, il che comporterebbe il taglio della copertura sanitaria per alcuni membri che non lo hanno fatto. soddisfare determinati requisiti di guadagno. Una mossa da stronzo, considerando che è difficile soddisfare i requisiti di guadagno quando il tuo settore ha interrotto la tua capacità di guadagnare. Quindi, naturalmente, molti attori erano incazzati, come Rosanna Arquette , che ha perso la sua copertura. E ora arriva Hilary Swank per farci sapere che il Piano Sanitario SAG-AFTRA era un disastro molto prima che COVID-19 colpisse.

Secondo la rivista People , Hilary ne ha avuto abbastanza degli imbrogli del piano sanitario SAG-AFTRA, ed è per questo che il suo avvocato è stato coinvolto. Le lamentele sulla salute di Hilary risalgono al 2015. Da come lo racconta, sembra che anche se stai guadagnando abbastanza gettoni metaforici del piano sanitario, SAG-AFTRA farà comunque spallucce e ti suggerirà di passare al Piano P (preghiera, piano di pagamento o panico – a tua scelta). Hilary dice che le è stata diagnosticata una cisti ovarica nel 2008, una diagnosi che è avvenuta dopo che la sua ovaia sinistra è stata " distrutta " e successivamente rimossa durante un intervento chirurgico d'urgenza. Nel 2015, il piano sanitario SAG-AFTRA avrebbe deciso che Million Dollar Baby non poteva reclamare denaro per i suoi trattamenti per la cisti ovarica.

Per coloro che non hanno familiarità con le cisti ovariche, possono essere abbastanza innocue, come quella delle dimensioni di una pallina da golf che avevo e che un giorno è letteralmente scomparsa. Ma spesso sono debilitanti. Fanno schifo, ed è proprio per questo che Hilary ha cercato cure mediche per loro. E poiché queste specifiche cisti sono le cose che colpiscono solo le persone con ovaie, Hilary crede che sia per questo che il Piano Sanitario SAG-AFTRA ha deciso di smettere di coprirle.

In una dichiarazione ottenuta da People, l'attrice ha affermato di essere "veramente esausta per il modo in cui i problemi di salute ovarica e ciclica delle donne continuano a essere trattati dalle compagnie di assicurazione sanitaria".

"L'ho sperimentato nella mia vita e lo leggo continuamente sui social media e sulla stampa", ha detto Swank. "Le loro politiche sono antiquate, barbare e considerano principalmente il ruolo degli organi femminili esclusivamente come mezzo per la procreazione".

La sua prova di ciò è che quando le è stata negata un'ulteriore copertura nel 2015, è successo nello stesso momento in cui stava anche discutendo su possibili trattamenti per la fertilità. Pensa che i due siano collegati in modo sessista:

"Approfittando della scelta di Swank di mantenere aperte le sue opzioni, gli amministratori hanno indicato un'esclusione nel Piano per il 'trattamento dell'infertilità', basandosi sull'idea che l'unico scopo di preservare la salute di un'ovaia è procreare".

Quando Hilary ha sottolineato che stava solo cercando informazioni sui trattamenti per la fertilità, SAG-AFTRA presumibilmente ha scavato nei loro talloni e ha deciso che i suoi " trattamenti per la cisti ovarica " erano un subdolo codice segreto per i trattamenti di fertilità, che non coprono. Quindi hanno smesso di coprire il suo lavoro di cisti ovarica.

Hilary continua dicendo che sta seguendo la strada della causa perché spera di aiutare chiunque combatta con le loro compagnie di assicurazione su questioni come la sua. Ha anche menzionato che la sua esperienza, ovvero una signora ricca che può pagare di tasca propria, è probabilmente molto diversa e che loro " o esauriscono finanziariamente le loro risorse, o rinunciano alle cure, soffrendo silenziosamente di dolore e rischiando la vita. . " Lei dice:

“La mia speranza è essere una voce per loro. SAG / AFTRA Healthplan afferma di trattare e proteggere tutti i suoi membri allo stesso modo. Non credo che questo sia vero. Se sei una donna che soffre di problemi di salute femminile, non ho dubbi che sarai d'accordo con me. Se sei un uomo, chiedi a tua madre, tua figlia, tua sorella o una ragazza. Conosco già la risposta. Ho citato in giudizio SAG / AFTRA Healthplan. È ora che siamo trattati in modo equo ".

Personalmente guardo da parte il piano sanitario SAG-AFTRA per negare qualsiasi cosa. Hollywood è un'industria multimiliardaria! Vuoi dire che possono coprire il costo dei " setti deviati ", ma non possono tagliare un assegno per le cisti d'organo? E sulla star di The Next Karate Kid ? Dai. Il piano sanitario SAG-AFTRA potrebbe pensare che stiano risparmiando denaro, ma la produzione cinematografica finirà per perdere molto di più ogni volta che un attore rovina una ripresa raggomitolandosi e gridando: " Taglia! Tagliare! No letteralmente, penso che avrò bisogno di un intervento chirurgico su questo . "

Pic: Wenn.com/FayesVision