Helena Bonham Carter afferma che “The Crown” dovrebbe sottolineare agli spettatori che si tratta di finzione

La polemica sui fatti contro la finzione della Corona continua. Da quando la quarta stagione è stata presentata in anteprima su Netflix, i fan della monarchia hanno espresso la loro paura che lo spettacolo sia dannoso per la reputazione della famiglia reale, che, come tutti sappiamo, in precedenza era impeccabile . I critici includono il Daily Mail, "fonti" vicine ai Royals, e il segretario alla cultura britannico, Oliver Dowden . Oliver pensa che Netflix dovrebbe aggiungere un disclaimer "questo è un lavoro di finzione" prima di ogni episodio. Ora Helena Bonham Carter, che interpreta la principessa Margaret nello show, ha aggiunto i suoi due centesimi penny. Ha detto al podcast ufficiale dello show che c'era un'importante distinzione tra "la nostra versione" e la "versione reale" .

tramite The Guardian :

Nell'episodio del podcast, che è stato rilasciato lunedì, Bonham Carter ha detto: “È drammatizzato. Mi sento molto forte, perché penso che abbiamo la responsabilità morale di dire: "Aspettate ragazzi, questo non è … non è un dramma-doc, stiamo facendo un dramma". Quindi sono due entità diverse ".

Ha definito la ricerca del creatore dello spettacolo, Peter Morgan, "sorprendente", aggiungendo: "Questo è il documentario corretto. È fantastico e poi Peter cambia le cose e si destreggia. "

Penso che siamo tutti consapevoli che The Crown non è un documentario parola per parola. La regina in realtà non si è seduta per una discussione politica illuminante con il tizio che una mattina ha fatto irruzione nella sua camera da letto. Ha solo urlato ed è scappata in camicia da notte. Ma i monarchici non se la prendono con cose del genere; si preoccupano di come la regina fosse "vestita in modo sbagliato per aver preso il colore" e della tecnica di pesca sbagliata del principe Carlo .

Ma per lo più sono incazzati per il ritratto dello show della relazione di Charles con Camilla Parker Bowles . Affermano che alcune delle date sono fuori? E i due non hanno ripreso la loro relazione fino alla fine degli anni Ottanta. Presumibilmente . Ma ho visto tre documentari sulla Principessa Diana la scorsa settimana, e Diana stessa ha affermato che la sua relazione è stata a fasi alterne durante l'intero matrimonio. Quindi chi lo sa? Ad ogni modo, ha barato. E The Crown non ha nemmeno incluso l'incidente in cui una Diana incinta si è gettata giù per le scale per attirare l'attenzione di Charles (che non ha funzionato, tra l'altro). E tralasciano le conversazioni sugli assorbenti interni, che penseresti che il principe Carlo le farebbe includere poiché mostrava al mondo che poeta del romanticismo fosse.

Pic: Netflix