Hallmark vuole che il senatore Josh Hawley restituisca la loro donazione dopo aver incitato un colpo di stato

Incorpora da Getty Images

Alcune cose interessanti stanno accadendo sulla scia dell'attacco terroristico repubblicano / suprematista bianco al Campidoglio. Una delle mosse interessanti è che le aziende non vogliono più essere viste mentre si mettono a letto con il partito del MAGA, il partito della supremazia bianca, il partito dei colpi di stato terroristici. Le aziende che, storicamente, hanno donato denaro al Partito Repubblicano oa specifici candidati repubblicani e membri del Congresso stanno ora sospendendo tali donazioni. E nel caso di Josh Hawley, uno dei suoi donatori sta chiedendo indietro la loro donazione.

Hallmark Cards ha detto lunedì che vuole che i senatori statunitensi Josh Hawley del Missouri e Roger Marshall del Kansas restituiscano le donazioni elettorali dei dipendenti, dopo che i senatori hanno contestato la vittoria di Joe Biden alle elezioni presidenziali. La società di biglietti di auguri con sede a Kansas City ha detto che i suoi dipendenti hanno donato $ 7.000 a Hawley e $ 5.000 a Marshall negli ultimi due anni attraverso il comitato di azione politica Hallmark Card, ha riferito The Kansas City Star.

"Hallmark crede che la transizione pacifica del potere sia parte del fondamento del nostro sistema democratico, e aborriamo la violenza di qualsiasi tipo", ha detto in una dichiarazione la portavoce di Hallmark JiaoJiao Shen. “Le recenti azioni dei senatori Josh Hawley e Roger Marshall non riflettono i valori della nostra azienda. Di conseguenza, HALLPAC ha richiesto ai Sens. Hawley e Marshall di restituire tutti i contributi della campagna HALLPAC ".

Né l'ufficio di Hawley né quello di Marshall hanno immediatamente restituito messaggi in cerca di una risposta alla richiesta di Hallmark.

Il comitato di azione politica di Hallmark spende generalmente tra $ 50.000 e $ 60.000 all'anno per le attività della campagna, con donazioni divise quasi equamente tra candidati repubblicani e democratici, ha detto Shen.

La Commerce Bank, un'altra società con sede a Kansas City, ha annunciato lunedì che sospenderà anche le donazioni a tutti i membri del Congresso che si fossero opposti al riconoscimento della vittoria di Biden. Diverse altre grandi aziende, tra cui American Express e JPMorgan Chase, hanno sospeso le donazioni ai membri del Congresso che hanno votato contro la certificazione della vittoria di Biden o hanno sospeso del tutto le donazioni politiche.

[Dall'AP]

Per me è assolutamente SELVAGGIO che nell'anno 2021 abbiamo aziende private come Twitter, Facebook e HALLMARK che mostrano più responsabilità nei confronti della democrazia rispetto ai funzionari eletti alla Camera e al Senato. È incredibile per me che aziende come Hallmark rilasciano dichiarazioni del tipo "crediamo nella transizione pacifica del potere". In ogni caso, tra tutte le ripercussioni post-golpe, colpire questi furfanti del MAGA nel portafoglio è la cosa che li ferirà di più.

Hawley è anche apparso nel programma Fox News del suprematista bianco Tucker Carlson la scorsa notte, dove Carlson gli ha fatto domande esclusivamente su … il suo contratto per il libro è stato annullato. Hawley non è stato affatto interrogato su come ha incitato al terrorismo e si è schierato con un colpo di stato fascista.

Incorpora da Getty Images

Foto per gentile concessione di Getty.