“Ha rabbia dentro”. Tu si que vales, Sabrina Ferilli al veleno su Belen Rodriguez: momenti di tensione in studio

Sabato 21 novembre è andata in onda la puntata di "Tu si que vales". Dallo "spogliarello" di Rudy Zerbi coinvolto magistralmente dal sensitivo Filippo Re nella sua performance al lanciatore di coltelli professionista, se ne sono visti di buoni. Prima di decretare i vincitori della semifinale tra le due categorie, infatti, un cinque volte iridato nel lancio del coltello si è esibito chiedendo ai giudici se qualcuno di loro voleva provare.

E così prima Maria De Filippi e poi Teo Mammuccari e Martin Castrogiovanni si sono cimentati in una disciplina in cui, a dir poco, non avevano mai avuto modo di mettere alla prova le rispettive capacità. E così i risultati sono stati davvero esilaranti, con i coltelli che sono finiti ovunque tranne che sugli obiettivi. Tutto molto divertente, finché Belen non si è presentata accanto al lanciatore di coltelli. E lì accadde l'imponderabile. ( Continua a leggere dopo la foto )

Chiamata alla prova Belen Rodriguez si è dimostrata una lanciatrice insospettata: il coltello è stato lanciato perfettamente e conficcato al centro del bersaglio di legno. Applausi aperti e subito dopo un commento che non è passato inosservato da Sabrina Ferilli: “Una volta al centro, Paganini non si ripete. Brava. Pensa che rabbia porta a Belen, al volo ha sparato, centra subito ". ( Continua a leggere dopo la foto )

Mentre Gerry Scotti decretava la vittoria di Belen, indubbiamente sono rimaste nell'aria quelle parole che, forse, in un altro contesto, avrebbero potuto suscitare polemiche o risentimenti. In realtà tutto è filato liscio, con i giudici che hanno superato a pieni voti l'esibizione del lanciatore di coltelli e il pubblico che si è sicuramente divertito, tra un lancio e l'altro, con le prove di Maria, Teo, Martin Belen. ( Continua a leggere dopo la foto )

Tra i concorrenti della scuderia Scotti c'era anche un esperto di yoga che ha voluto dedicare a Gerry un “non mollare mai” augurandogli “una pronta guarigione”. Il padrone di casa, da casa, ha apprezzato la dedica, ma a un certo punto si è lasciato andare a un superstizioso: “Mi sto toccando”. Insomma, se mettiamo anche momenti di tensione, imperdibili, tra Mammuccari e Zerbi per un mancato sì a un concorrente, episodio ricchissimo quello appena visto. Ed era solo, per così dire, la semifinale. Chissà cosa porterà la finale.

La collana di Belen? Costa un sacco. Look sobrio e tutto fisso sul gioiello: prezioso è un eufemismo. Il prezzo scioccante

L'articolo "Ha rabbia dentro". Tu si que vales, Sabrina Ferilli avvelena Belen Rodriguez: i momenti di tensione in studio arrivano da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)