“Ha chiesto che fossi licenziato, subito e lì”: l’impiegato delle poste risponde maliziosamente alla richiesta di questo cliente scortese, gli insegna una lezione sul non scherzare con i lavoratori sindacali

Di recente, una storia su Malicious Compliance è diventata virale dopo che un Redditor e un lavoratore della "stazione postale dall'inferno" hanno condiviso un incidente accaduto mentre era in servizio. L'autrice che prende il manico TheExWhoDidntCare ha spiegato di aver avuto un infortunio al piede, il che significava che "andare in giro NON è facile per me", durante il turno.

"Fai venire un cliente circa un'ora prima della chiusura, consegna due moduli 'Ritira la posta' per lettere certificate", ha scritto l'autore. Come puoi immaginare, non è stato facile per lei spostarsi a cercare le lettere nei vassoi con centinaia di altre lettere come questa. “Così sono zoppicato nell'area di stoccaggio a lungo termine, a circa 10 piedi dalla porta. Alla fine trovo entrambe le lettere e vado alla finestra”, ha raccontato TheExWhoDidntCare.

Questo è il momento in cui la storia prende una svolta, perché a quanto pare, il cliente era tutt'altro che impressionato per aver aspettato tre minuti per ricevere la sua posta, che ha detto essere "totalmente inaccettabile" e ora voleva parlare con il manager. L'autore obbedì maliziosamente e partì per un viaggio alla ricerca del direttore delle poste.

Un'impiegata della "stazione postale dell'inferno" ha raccontato come ha gestito un cliente scortese che ha chiesto di farlo licenziare

Crediti immagine: pxqui (non la foto reale)

Crediti immagine: Andrea Piacquadio (non la foto reale)

Molte persone hanno pensato quanto fosse fantastico lavorare per l'ufficio postale e avere un sindacato alle spalle

Altri non riuscivano a capire il fatto che il cliente fosse frustrato dall'attesa di soli tre minuti per la lettera raccomandata

Il post "Ha chiesto che fossi licenziato, subito e lì": l'impiegato postale soddisfa maliziosamente la richiesta di questo cliente maleducato, gli insegna una lezione sul non scherzare con i lavoratori sindacali è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)