“Grazie, lo odio”: 40 cose inquietanti che nessuno voleva vedere, come condiviso da questo gruppo online (nuove foto)

Con il mondo digitale a portata di mano, siamo bombardati da bizzarri input visivi ventiquattro ore al giorno. Ogni volta che andiamo online, una sfilza di cose diverse abbellisce istantaneamente i nostri feed, da immagini interessanti ma piuttosto inquietanti a immagini con troppe cose in corso . Ma ti sei mai imbattuto in qualcosa di così scomodo da non avere nemmeno le parole per descriverlo?

In tal caso, la frase "Grazie, lo odio" potrebbe essere proprio quello che stai cercando. In caso contrario, beh, sei pronto per un giro stupido. Lascia che ti presentiamo uno strano e spigoloso subreddit con lo stesso nome, meglio conosciuto come r/TIHI, che è lo sbocco perfetto per condividere orrori che nessuno avrebbe mai voluto vedere. "Haters Gonna Hate", scrivono i moderatori nella descrizione della community e sembra che abbiano ragione.

Con oltre 1,6 milioni di membri della comunità, questo gruppo online è dedicato alle immagini che sono inquietanti e che inducono all'odio, ma comunque divertenti. Abbiamo perlustrato il gruppo per raccogliere alcuni post decisamente inquietanti da condividere con tutti voi, quindi continua a scorrere e vota quelli che amavi risentirti di più. Continua a leggere per trovare anche la nostra intervista approfondita con l'esperto di comunicazione, ricercatore e docente Dr. Paul Reilly sul nostro fascino per le cose difficili online.

pst! Se pensi di poter gestire ancora più follia, dai un'occhiata alle Parti 1 e 2 con i post di r/TIHI proprio qui e qui .

Maggiori informazioni: Reddit

# 1 Grazie, odio le anguille

Crediti immagine: Psychological_Fun_99

# 2 Grazie, odio questa tradizione

Crediti immagine: Doctor Turkelton

# 3 Grazie, odio questa proposta

Crediti immagine: reddit.com

Sebbene Internet sia un pozzo senza fondo di stranezze, è anche una fonte inesauribile di informazioni. Ma invece di passare il tempo a immergersi in conoscenze interessanti, migliaia di persone sembrano divertirsi guardando il bizzarro. Il database della cultura di Internet Know Your Meme ha spiegato che "Grazie, lo odio" è una frase gergale che le persone usano per descrivere i post che ritengono poco attraenti o superflui. L'origine della frase non è chiara, ma il suo utilizzo ha visto un picco nell'autunno del 2017 su Reddit e Tumblr.

Quindi, nel 2019, è stato lanciato il subreddit r/TIHI per fungere da archivio per post inquietanti e fornire spazio per esperienze di visualizzazione irragionevolmente scomode, mantenendo vivo il meme. Come ha detto a Mashable il fondatore del gruppo online, Markus, "L'idea iniziale è venuta da un altro nostro moderatore (u/scrumbly) su un altro post su r/ATBGE ['Awful Taste But Great Execution'] tre mesi fa. un commento che si collegava a questo sottomarino e poiché non esisteva ancora, ho deciso di renderlo una cosa", ha detto Markus. "Volevo creare un posto per tutti i bellissimi post che sono allo stesso tempo simpatici e detestabili. Ma non ero così serio al riguardo, dato che anche tutti i sottotitoli che gestivo prima erano molto piccoli".

# 4 Grazie, odio questo formaggio Mac N

Crediti immagine: BigOliverNZ

# 5 Grazie odio avere un genitore come insegnante

Crediti immagine:BlanketMage

# 6 Grazie, odio le bambole americane

Crediti immagine: FaithKMore

Il fenomeno della ricerca di cose che non ci piacciono o che addirittura odiamo completamente è sconcertante. Per saperne di più sul nostro interesse per le cose inquietanti online, abbiamo contattato il dottor Paul Reilly, docente senior in comunicazioni , docente senior in comunicazioni, media e democrazia presso la School of Social & Political Sciences dell'Università di Glasgow.

"Nonostante il panico morale sulle persone intrappolate nelle camere dell'eco online, le caratteristiche chiave di piattaforme come Twitter sono l'esposizione accidentale o accidentale a cose che non ci piacciono o con cui non siamo d'accordo", ha detto il professore a Bored Panda . "I loro algoritmi spesso amplificano tali contenuti per incoraggiare gli utenti dei social media a interagire con i loro siti. Ogni clic, Mi piace, condivisione o commento è effettivamente redditizio per queste aziende".

# 7 Grazie, odio la discriminazione razziale

Crediti immagine: EpicGamer1259

# 8 Grazie, odio l'America

Crediti immagine: reddit.com

# 9 Grazie, odio quello che c'è nel profondo mare blu scuro

Crediti immagine: reddit.com

Che ci piaccia o no, siamo esposti a contenuti spiacevoli ogni singolo giorno. Inciampare in post poco attraenti fa provare alla maggior parte delle persone un senso di frustrazione, poiché trovarsi costantemente al centro del lato più strano di Internet è estenuante. Tuttavia, alcuni trovano divertimento nelle cose che odiano. "Una minoranza di persone sembra trarre piacere dall'atto di commentare le cose che odiano", ha aggiunto il dottor Reilly. "Penso che questo parli delle dimensioni affettive di queste piattaforme".

"Anche quegli utenti che esprimono un desiderio di maggiore civiltà sui social media colgono l'occasione per esprimere opinioni negative. Tuttavia, non credo che l'hate-watching sia così diffuso come spesso viene affermato dai media".

# 10 Grazie lo odio

Crediti immagine: Azul_gf

# 11 Grazie, odio la pioggia istantanea

Crediti immagine: thejosiah011

# 12 Grazie, odio l'avidità aziendale

Crediti immagine: alazystoner420

Quindi lascia che ti diamo un caloroso benvenuto nell'era dell'odio. Alimentate da contenuti apparentemente infiniti che troviamo online, migliaia di programmi di bassa qualità da guardare e il concorso sprezzante e sgozzato che sono diventati i social media, le persone ora si divertono regolarmente e si divertono ad analizzare le cose orribili che individuano. Secondo il dizionario Merriam-Webster, osservare l'odio è un atto di guardare certe cose e provare piacere nel ridere o criticarle. Può essere un programma TV, un film non apprezzato o, come puoi vedere in questo elenco, immagini e post estremamente bizzarri che le persone trovano su Internet.

# 13 Grazie, odio l'UPS

Crediti immagine: reddit.com

# 14 Grazie lo odio

Crediti immagine: ghavivire

# 15 Grazie, odio starnutire facendo una TAC

Crediti immagine: babylol13

Alla domanda sul motivo per cui sembriamo interessati a consumare contenuti che odiamo, l'esperto di comunicazione Dr. Reilly ha spiegato che spesso andiamo online per esprimere le nostre frustrazioni. Dopo tutto, c'è un aspetto sociale nell'hate-watching. Le persone di solito trovano qualcuno con cui avere un'accesa discussione, oppure possono divertirsi a leggere tweet e post cattivi di persone che la pensano allo stesso modo. "Ci rivolgiamo a Facebook, Twitter e YouTube non solo per l'intrattenimento, ma anche per il rilascio. Spesso non c'è niente di più soddisfacente che sfogare la rabbia, sfogarsi e interagire con coloro con cui non siamo d'accordo".

Tuttavia, il professore ha spiegato che la nostra tendenza a trovare divertente l'hate-watching è legata anche al confronto sociale e alle nozioni di autostima. "Litigare con i fan di uno show televisivo che non puoi sopportare può dare ad alcune persone un senso di superiorità e affermazione della propria identità", ha aggiunto.

# 16 Grazie, odio la mia laurea in inglese ora

Crediti immagine: TRASHBOAT_94

# 17 Grazie, odio il gatto mezzo rasato

Crediti immagine: kemidawn

# 18 Grazie, odio le misurazioni

Crediti immagine: super_isi

Quindi odiamo guardare perché troviamo piacere nell'essere compiaciuti e più santi di te nei nostri gusti. Sentiamo più valore in noi stessi credendo di essere migliori di così, e pensiamo anche che se qualcosa fosse stato fatto male, l'avremmo sicuramente fatto sembrare molto migliore. Inoltre, costruire la nostra autostima giudicando gli altri è una delle ragioni per cui odiamo seguire le persone sui social media.

"Seguire l'odio è decidere di seguire qualcuno sui social media, anche se sai che non sei d'accordo con quello che dice, o pensi che sia una persona terribile", ha detto ad ABC Everyday Jennifer Beckett, docente di comunicazione all'Università di Melbourne. "Può effettivamente aumentare i tuoi livelli surrenali, ottieni quel 'Come osano!' sensazione che può portare a una scarica di endorfine".

# 19 Grazie odio Capibara-Baffi

Crediti immagine: regian24

# 20 Grazie, odio quanto mi abbia reso triste

Crediti immagine: Panda annoiato

# 21 Grazie, odio i semi di papavero nei denti

Crediti immagine: SUB_TO_YUB_OR_DIE

Negli ultimi due anni, l'hate-watching ha raggiunto nuove vette. Questo fenomeno è solo diventato più forte, con le persone che cercano sempre più sbocchi per sfogarsi e esprimere ad alta voce i propri sentimenti negativi. Trovare piacere nel vedere qualcosa di assolutamente scomodo e giudicare gli altri per le loro azioni potrebbe farci sentire temporaneamente superiori, ma può anche dire molto su chi siamo come persona.

"I commenti negativi spesso dicono di più sulla persona che li dice che sull'obiettivo del loro abuso", ci ha detto il dottor Reilly. "La differenza è che queste sono spesso reazioni istantanee che rimangono online sotto gli occhi di tutti. Nel contesto di crisi globali come la pandemia di COVID-19 e l'invasione russa dell'Ucraina, è forse comprensibile che le persone si rivolgano ai social media per sfogarsi così».

# 22 Grazie, odio questo segno del bagno

Crediti immagine: sirkidd2003

# 23 Grazie, odio la parola Jod

Crediti immagine: PunkSpaceAutist

# 24 Grazie, odio LEGO Tiger Anus

Crediti immagine: valeroesq

I social media sono famosi per immortalare la nostra preziosa saggezza e riportarla a morderci nei modi più inaspettati. Quando siamo sopraffatti dalle emozioni, digitare rapidamente alcune frasi odiose e premere "condividi" può sembrare un'ottima idea in quel momento, ma la verità è che potrebbero rimanere su Internet per sempre. Quando più della metà degli americani (57%) afferma di avere rimpianti sui social media, è sempre bene riflettere sulle scelte che fai prima di condividere i tuoi pensieri online.

"Pensa prima di pubblicare. Le parole contano e potrebbero tornare a perseguitarti. Una buona regola è considerare se un parente (nonno) approverebbe ciò che stai dicendo", ha concluso il dottor Reilly.

# 25 Grazie, odio chiacchiere

Crediti immagine: reddit.com

# 26 Grazie, odio quest'ultimo desiderio

Crediti immagine: Banger1233

# 27 Grazie, odio questa situazione maledetta

Crediti immagine: Leidbag Baggins

# 28 Grazie, odio Thicc Chewbacca

Crediti immagine: thedavehogue

# 29 Grazie, odio la persona che ha fatto questo

Crediti immagine: Cyndibra

# 30 Grazie odio… Qualunque cosa sia

Crediti immagine: Kapitan Kaczor

# 31 Grazie odio Pasta Coffee

Crediti immagine: slapshot0183

# 32 Grazie, lo odio

Crediti immagine: Kitt_purr

# 33 Grazie, odio i criceti sbadiglianti

Crediti immagine: piecanny

# 34 Grazie, odio i disegni dettagliati dei libri di testo degli anni '40

Crediti immagine: HammertonMili

# 35 Grazie, odio quest'ultimo momento

Crediti immagine: tbmadduxmaria

# 36 Grazie odio i dentisti

Crediti immagine: Not_a_bot_noi

# 37 Grazie, odio questo pollo.

Crediti immagine: Karloss00

# 38 Grazie, odio quando succede

Crediti immagine: sirkidd2003

# 39 Grazie, lo odio

Crediti immagine: HiddenShdw

# 40 Grazie, odio i ghiaccioli alle urine

Crediti immagine: reddit.com

(Fonte: Bored Panda)