Grave lutto per Fedele Confalonieri: muore la moglie del presidente Medieset

È partita oggi, giovedì 5 novembre, Annick Cornet, moglie del presidente di Mediaset Fedele Confalonieri. La donna, malata da tempo, è stata ricoverata a Milano. Nata in Francia, lascia due figli, Aline e Yves. È sempre stata una presenza discreta al fianco del noto marito, presidente di una delle più importanti aziende italiane, sempre lontano dai riflettori.

Per molti anni ha accompagnato il marito, sostenendolo in occasione dei numerosi successi imprenditoriali che Fedele ha collezionato con Silvio Berlusconi, dando vita ad una delle reti televisive di maggior successo in Europa. Una volta lo stesso Fedele ha rivelato: “Hymne à amoour cantato da Edith Piaf era una delle nostre canzoni, insieme a quelle di Juliette Greco, Moloudji, Brassens, Yves Montand, Charles Trenet. ( Continua a leggere dopo la foto )

Annick era una persona molto riservata, come suo marito, per questo ci sono pochissime informazioni sulla sua vita privata. Nata in Francia, Annick ha vissuto la maggior parte della sua vita in Italia. Con il marito Fedele ha trasmesso la loro grande passione per la musica ai figli Aline e Yves. Donna raffinata e ironica, è ricordata per il suo fascino, la sua classe e la sua eleganza. Annick è riuscita a lasciare il segno nel "Milan bene" nonostante le sue uscite con il marito fossero molto limitate. ( Continua a leggere dopo la foto )

Grave perdita per Fedele Confalonieri, nato il 6 agosto 1937, presidente di Mediaset, consigliere di Mondadori e, dal 18 luglio 2017, presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano. Cresciuto a Milano in via Volturno, ha conosciuto Silvio Berlusconi nel quartiere Isola e la loro amicizia si è consolidata nel tempo, dal liceo all'università fino alla carriera professionale. È il figlio di Ernani e Luigia Borghi, sorella di Giovanni, titolare della Ignis. ( Continua a leggere dopo la foto )

Con Annick Fedele Confalonieri ha condiviso la passione per la musica, la stessa musica che ha portato lui e l'amico Silvio Berlusconi in giro per il mondo come musicisti di piano bar sulle navi da crociera. Il 31 luglio 2018, a causa di un taglio aziendale alla TV commerciale, non è più dipendente della stessa, ma ha comunque mantenuto il ruolo di presidente. Il direttore Paolo Liguori e le redazioni di Tgcom24 e Sportmediaset.it si aggrappano al dolore del presidente, del figlio Yves, vicedirettore dell'Ufficio informazioni di Mediaset, e di tutti i loro familiari.

"Sospeso da Mediaset". La decisione del Biscione su Paolo Massari è definitiva

L'articolo Grave lutto per Fedele Confalonieri: la moglie del presidente Medieset morta arriva da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)