Gli uomini del Met Gala: c’erano anche loro!

Il Met Gala è di solito la Ladies Night più Jared Leto poiché la maggior parte degli uomini si mette semplicemente uno smoking e lo chiama un giorno. Ma quest'anno ha visto molti più ragazzi disposti a rischiare tutto in nome della MODA! Ok, forse non rischiando tutto, ma per lo meno, rischiando di cadere giù per le scale sul bollitore del tè come Jason Derulo indossando una scarpa grossa. Naturalmente, avrai qui le tue barche da spettacolo come Lil Nas X , il cui vestito includeva due rivelazioni separate e abbastanza da far urlare anche Tyra Banks " QUESTO È TROPPO! "

Ecco il look tre per il prezzo uno di Lil Nas X:

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da MONTERO (@lilnasx)

Ma la maggior parte dei compagni manteneva le cose un po' meno esuberanti. Ad esempio, ecco Elliot Page che sembra una scatola di succhi di marca generica che indossa le scarpe da ginnastica di Frankenstein. Mi dispiace, le scarpe da ginnastica Balenciaga del mostro di Frankenstein. Il fiore verde nel suo bavero gli è stato dato dal bambino di Frank Ocean poco prima che lo gettasse nel vapore per annegarlo . Meno male che Elliot indossava quelle scarpe da pista ed è riuscito a fuggire velocemente!

Anche Ben Platt ha optato per una scarpa spessa di Steve Madden e l'ha abbinata al denim di Christian Cowan. Sembra che abbia sentito tutte le nostre lamentele sul caro Evan Hansen e abbia deciso di agire finalmente alla sua età. E considerando che sembra pronto per un remake fatto per la TV di La febbre del sabato sera con Donny Osmond, quell'età è di circa 65 anni.

Pete Davidson era lì e ha scherzato sul fatto che l'ispirazione per il suo vestito bianco e nero di Thom Browne sia stata " suora signorina " , che non vedo affatto. Né può farlo perché è ovviamente diventato cieco! Voglio dire, presumo che sia per questo che le sfumature.

In qualche modo mi è mancato il nuovo lancio di ragazzi che ci ha portato il cantautore, attore e YouTuber australiano Troye Sivan , ma ha fatto il taglio e ha portato un po' di eleganza sobria in un LBD (abitino sulla schiena) e un paio di BYN (rompi il collo) stivali. Diamanti di Cartier. Walk by Lordy Non lasciarmi inciampare di nuovo Questo è Take 25.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da troye sivan (@troyesivan)

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da troye sivan (@troyesivan)

Mentre Troye ha davvero rischiato di rompersi il collo, è stato Timothée Thée Chalamet che ha finito per subire una caduta devastante. E indossava Converse! Vogue riporta che Timothée ha effettivamente camminato per 10 isolati per arrivarci indossando una tuta tutta bianca di Haider Ackermann. New York, mi deludi! Come non è stato rapinato?

Immagino, ovviamente, che fosse Jason per il 47esimo anno consecutivo.

Pic: Wenn.com