Gli americani stanno condividendo le loro storie di congedo parentale che sembrano così sbagliate (49 risposte)

Gli Stati Uniti sono l'unico paese OCSE senza un congedo di maternità, paternità o parentale retribuito per legge. Il Family and Medical Leave Act (FMLA) consente ad alcuni dipendenti di prendere fino a 12 settimane di congedo di maternità non retribuito, ma solo il 60% dei lavoratori ha diritto.

Di conseguenza, molti nuovi genitori negli Stati Uniti sono costretti a "succhiare tutto" e tornare a lavorare senza nemmeno essere pronti a farlo. E nulla mostra la mancanza della politica sul congedo parentale così come queste storie reali di persone che l'hanno vissuta in prima persona.

Dalle mamme che scoppiano in lacrime il primo giorno di ritorno al lavoro a un genitore che ha dovuto lavorare due settimane dopo aver perso il figlio, queste sembrano cose che sentiresti da un film dell'orrore. Ancora più orribile, per molti americani, questo è fin troppo reale.

# 1

Ho dovuto andare senza ferie o ferie per più di due anni per accumulare le misere sette settimane che avevo. Non potevo permettermi di rimanere senza uno stipendio, quindi sono tornato il giorno dopo che il mio PTO (periodo di ferie retribuito) era scaduto. È stato terribile. La mia produzione di latte era ancora regolare, nessuno dormiva tutta la notte e nel giro di un paio di settimane fui colpito da una grave depressione postpartum. Questo paese può permettersi il congedo retribuito. Siamo letteralmente i peggiori per non averlo fornito

Crediti immagine: nleninsky918

# 2

Ho avuto nostra figlia prematuramente incinta di 29 settimane, durante un viaggio di lavoro. È stata in terapia intensiva neonatale (NICU) per 63 giorni. Dopo essere stato dimesso mercoledì e aver guidato a casa in due stati, dovevo essere al lavoro il lunedì successivo. Ho trascorso quattro giorni a casa con lei e poi ho dovuto dividere il mio tempo tra un prematuro e il mio lavoro.

Crediti immagine: emilykwatkins9

# 3

Sono dovuto tornare a lavorare due settimane dopo aver perso mio figlio a 25,5 settimane di gravidanza: avevo dato alla luce un angelo in modo naturale e vaginale. Sebbene fosse considerato un parto vaginale, dal momento che non ho dato alla luce un bambino vivo, ci si aspettava che tornassi il prima possibile.
Sono un addetto ai servizi di emergenza e nel mio primo mese fa ho ricevuto quattro telefonate per morti di SIDS da mamme o papà. Quasi non sono rimasto fedele al lavoro dei miei sogni perché non ho avuto il tempo di piangere e poi ho ricevuto diverse chiamate molto traumatiche e riconoscibili

Crediti immagine: headsethero973

# 4

Sono dovuto tornare a lavorare dopo quattro settimane perché non potevo permettermi di non farlo. Ho consumato tutto il mio PTO per due delle settimane in cui sono rimasto a casa e le altre due non sono state pagate. Camminando dalla receptionist il primo giorno di ritorno, lei dice: 'Aspetta, sei tornato? Non hai appena avuto un bambino? Sono subito scoppiato in lacrime proprio di fronte a lei. Allora stavo praticamente piangendo tutto il giorno per la mancanza del mio bambino così tanto e mi sentivo incredibilmente in colpa per essere lontano da lui. È stato il peggio.

Crediti immagine: emilyvd

# 5

Ho avuto sei settimane pagate, il che è stato fantastico perché conoscevo così tante persone che non l'hanno nemmeno ricevuto. Lavoravo a cinque minuti da casa mia ed ero pronta per il successo quando si trattava di essere una mamma che lavorava. Ma le sei settimane di ferie sono volate così velocemente e la mia ansia postpartum ha avuto la meglio su di me al punto che urlavo a mia madre che stava guardando mio figlio solo per aver guidato con lei senza il mio permesso. Non stavo abbastanza bene per iniziare a lavorare ma non riuscivo a riconoscerlo.

Crediti immagine: ericahopem

# 6

Mio marito ha avuto un giorno di congedo di paternità. È successo che fosse il suo giorno libero quella settimana. Poi è tornato a lavorare 12-14 ore al giorno.
Era il mio primo bambino ed ero completamente solo. Nessun amico o famiglia ha aiutato, visitato o addirittura chiamato. È stato estremamente traumatico. Avevo punti di sutura ed ero in un pannolino, avevo questo neonato non avevo idea di cosa fare ed ero completamente solo. Era orribile e così inutile

Crediti immagine: pattini a rotelle

# 7

Ho avuto un'esperienza molto positiva quindi complimenti al mio datore di lavoro (Bank of America). Attualmente offrono 16 settimane di congedo PAGATO più la possibilità di prendere altre 10 settimane di congedo non retribuito. Le mie prime due gravidanze le ho prese le 16 settimane, poi con il terzo / ultimo bambino abbiamo risparmiato come un matto e mi sono presa tutte le 26 settimane di ferie.
Mi sento malissimo ogni volta che parlo con altri genitori e apprendo che altre aziende lo fanno male. Sostieni i tuoi dipendenti e le loro famiglie e rimarranno fedeli a te!

Crediti immagine: melisaperezp

# 8

Ero un genitore single e potevo permettermi di prendermi solo quattro settimane di ferie dopo la nascita del mio figlio maggiore. L'ho odiato. Tutto quello che volevo era passare del tempo con il mio bambino e legare con lui, ma dovevo tornare subito al lavoro perché non ero qualificato per nessun congedo retribuito.

Crediti immagine: shaunathomas

# 9

Non ero stato al lavoro abbastanza a lungo per qualificarmi per FMLA (Family and Medical Leave Act), quindi non dovevano mantenere la mia posizione aperta. Non l'hanno fatto, il che significava che stavo facendo domanda e facendo un colloquio per un lavoro mentre ero incinta da sette a otto mesi. Sono persino andato a un colloquio pochi giorni dopo aver lasciato l'ospedale (dopo il taglio cesareo, intendiamoci).
Ho iniziato un nuovo lavoro tre settimane dopo aver avuto mia figlia. Non ero nemmeno stato autorizzato dal punto di vista medico. Fortunatamente, mio ​​marito è stato in grado di portare FMLA a casa in quel momento. È stato orribile e ha causato il caos con le mie emozioni, ma è quello che dovevamo fare

Crediti immagine: needsanap

# 10

Avevo 12 settimane: sei pagate, sei al 67% della mia paga. Ora torno lunedì in un posto dove devo stare fino a tardi per recuperare il tempo che uso per estrarre il latte materno per nutrire il mio bambino.

Crediti immagine: lwalthe0

# 11

Onestamente, sono una delle poche mamme americane più fortunate. Lavoro per un'azienda di piccole-medie dimensioni. Non lavoravo lì da più di un anno, quindi non mi sono qualificato per FMLA. Quando ho scoperto di essere incinta, mi hanno permesso di passare a lavorare da casa a tempo pieno, a tempo indeterminato. Onestamente pensavo che avrei dovuto prendere un congedo non pagato per il congedo di maternità, ma mi hanno fatto sapere che mi daranno cinque settimane di ferie, completamente retribuito al 100%. E quando ho ricominciato a lavorare ho avuto la possibilità di lavorare part-time (pagato ogni ora. Fondamentalmente il mio stipendio mensile era suddiviso) e tornare lentamente a lavorare a tempo pieno (per poi tornare di nuovo allo stipendio). Fondamentalmente ho lavorato a tempo parziale per i primi 4-5 mesi. Sono tornato a tempo pieno ormai da quasi 8 mesi. Ancora lavorando da casa. Sto ancora prendendo a calci in culo il mio lavoro. Vado in ufficio per alcuni giorni ogni pochi mesi. È di grande aiuto avere collaboratori così solidali e capi comprensivi.

Crediti immagine: Donut_Belong_Here

# 12

Mi sono presa cinque mesi e mezzo di ferie, ma nessuno di questi era al mio stipendio pieno, o addirittura vicino. era molto difficile sbarcare il lunario e ho finito per accumulare un mucchio di debiti con la carta di credito. Mio marito ha dovuto usare Uber nei fine settimana per recuperare i soldi extra di cui avevamo bisogno per pagare le bollette dell'ospedale più i nuovi costi per avere un neonato

Crediti immagine: jxz7920

# 13

Abbiamo adottato, il che era molto costoso, quindi la nostra situazione finanziaria era già piuttosto brutta. Ho preso il congedo standard di 12 settimane, ma poiché era vicino all'inizio dell'anno non avevo molte prese di forza risparmiate (scade ogni anno) e mi sono qualificata solo per sei settimane di maternità, che è 50 % del tuo stipendio. Quindi sono stato pagato il 50% del mio stipendio per sei settimane e poi niente ".
"In realtà sono stato fortunato a ottenere qualcosa, perché prima dell'anno in cui è nato mio figlio, la polizza di maternità dell'azienda non copriva i bambini adottati. Ricordo che la sera prima di tornare al lavoro ho fatto addormentare mio figlio e ho solo pianto e pianto perché non volevo lasciarlo

Crediti immagine: twoh7

# 14

Trenta giorni. Potrei usare le ferie e un po 'di disabilità, ma per il resto non è stato pagato. Mio marito aveva appena finito la scuola di specializzazione e stava attivamente cercando un lavoro, quindi sono dovuto tornare indietro. È stato troppo presto emotivamente. Singhiozzavo il primo giorno, ogni mattina, ogni due ore in cui dovevo pompare, ecc.
La mia ragazza non voleva avere niente a che fare con il biberon, quindi mio marito andava al lavoro durante il pranzo in modo che io potessi allattare. Abbiamo vissuto così per tre mesi ed è stato estenuante. Sono grato che il mio lavoro fosse comprensivo e mi abbia permesso di avere il tempo e la privacy per tirare o allattare … ma onestamente mi sentivo come se non avessi fatto nulla

Crediti immagine: jasminenguyenjohnson

# 15

Ho partorito un venerdì. Lunedì mattina il capo di mio marito lo voleva di nuovo in ufficio. Quella fu la fine del suo congedo di paternità.

Crediti immagine: melanieg429f11f61

# 16

Lavoravo come insegnante di scuola media al momento della mia seconda gravidanza. Mi è stato detto di andare a dormire per circa cinque mesi per motivi di salute. Tuttavia, il mio capo mi ha detto che tutto il mio tempo libero non sarebbe stato retribuito (dato che la scuola era piccola e non coperta dalla FMLA). Mi sono letteralmente costretto a lavorare fino a quando fisicamente non potevo più farlo a circa sette mesi di gravidanza. Sono tornato al lavoro quando il mio bambino aveva meno di otto settimane perché non potevo più permettermi di non essere pagato. Due anni dopo, sto ancora ripagando il debito ottenuto in quel periodo, cercando di mantenere le bollette pagate e il cibo in tavola

Crediti immagine: deartoxichoney

# 17

Il mio capo non ha mai escogitato un piano su cosa sarebbe successo quando avessi avuto mia figlia. È arrivata una settimana prima e ho dovuto contattarlo per vedere quale fosse l'accordo. Sono tornato sei settimane dopo perché ha venduto l'azienda e non ce l'ha detto.
Fortunatamente, a causa della pandemia, gli ho detto che dovevo lavorare da casa per guardare il mio bambino. Gli Stati Uniti hanno davvero bisogno di mettersi al passo

Crediti immagine: svasques91

# 18

Non ho problemi ad esaurire il mio congedo per malattia / ferie. Lo conservo da sette anni per questo (avrò ~ 59 giorni quando arriverà il bambino).

Sono riuscito a cronometrare le cose perfettamente (TOTALMENTE non me l'aspettavo, ma ha funzionato) in modo che subito dopo il mio ritorno, la mia presa di forza si azzeri (è distribuita due volte all'anno in importi fissi anziché accumulati per periodo di pagamento). Almeno avrò cinque giorni di presa di forza a disposizione nei primi sei mesi dopo il mio ritorno … non molto, ma almeno è già qualcosa.

Mi risento per il fatto che, come insegnante, devo pagare il mio sostituto dalla mia presa di forza. IMO che è [dannatamente] ridicolo. Se non avessi risparmiato le ferie e dovessi andare in congedo non pagato, il mio distretto sarebbe in agguato per la paga del mio sub, ma dal momento che ero responsabile … NOPE.

Seriamente, ci sono altre professioni in cui ti viene richiesto di pagare la tua sostituzione con il tuo congedo? NON FA EFFETTO SENSO.

Sono COMPLETAMENTE d'accordo sulla nostra necessità di ferie retribuite in questo paese

Crediti immagine: wehappy3

# 19

Mio marito ha dovuto andare a lavorare il giorno dopo che siamo tornati a casa dall'ospedale con nostro figlio. Al di fuori del tempo in ospedale, ha avuto un giorno e mezzo di ferie.

Crediti immagine: agronk29

# 20

Ho dovuto utilizzare tutta la mia presa di forza prima di poter ottenere una retribuzione parziale per il resto delle mie 12 settimane. Intendiamoci, il mio limite alla presa di forza era di 100 ore (che negli Stati Uniti è considerato "ottimo" congedo).
In seguito ho dovuto mettere la mia bambina all'asilo nido dove, ovviamente, si è ammalata un paio di volte durante i miei primi due mesi fa. Ogni volta che mi prendevo un giorno libero o lavoravo da casa per stare con il mio bambino malato, avevo un collega che diceva a tutti che 'non prendevo più sul serio il mio lavoro' e che stavo 'mentendo per avere più tempo libero . "

Crediti immagine: maemaeby

# 21

Insegnavo e mi sono state concesse 6 settimane di ferie. Hai solo abbastanza tempo per guarire fisicamente e non è pagato. Ho finito per prendermi altre due settimane di ferie perché non potevo credere che fosse già ora di tornare indietro. Il mio stipendio è stato così piccolo per così tanto tempo perché deducono ogni giorno che eri via

Crediti immagine: yogurt greco

# 22

La politica aziendale era di sei settimane non pagate. Ho anche avuto delle ferie che avevo risparmiato e che il mio capo si è rifiutato di farmi usare. Ho finito per tornare a lavorare dopo quattro settimane (quando il mio bambino aveva tre settimane) perché non potevo permettermi di perdere altro lavoro.

Faceva schifo.

Crediti immagine: thats_way_harsh_tai

# 23

Sono una cameriera. Ricevo 6 settimane non pagate che sono necessarie per mantenere la mia posizione. Nessuna paga, nessuna fmla, nessuna promessa di ottenere gli stessi turni che avevo prima. Ci lavoro da 5 anni.

Crediti immagine: [cancellato]

# 24

Per gli ultimi due bambini, io e mio marito gestivamo un'impresa di pulizie e non avevamo tempo libero. Mio marito aveva un lavoro enorme il giorno in cui stavo dando alla luce il mio figlio più piccolo e ha dovuto dividere il tempo tra il lavoro e l'ospedale. Non c'era altra opzione. Sono tornato al lavoro circa 10 giorni dopo aver avuto i miei ultimi due figli. Li indossavo mentre pulivo perché o lavoravamo o perdevamo il lavoro.

Crediti immagine: vw71squareback

# 25

Scrivo ai miei membri del Congresso ogni anno su quanto sia inaccettabile che l'America non abbia ancora retribuito congedo familiare e malattia. Una volta ho avuto una risposta effettiva: lo stato di Washington ha persino pagato il congedo familiare secondo la legge statale, ma lo stato vota anno dopo anno per non finanziarlo.

Ho ricevuto un congedo di maternità retribuito perché ero nell'esercito. Mi sconcerta che possiamo farlo funzionare nelle forze armate, ma non possiamo farlo funzionare nel settore pubblico o privato.

Crediti immagine: Sludgeycore

# 26

Fa così schifo! Ho lavorato un parrucchiere quando ero incinta e ho lavorato fino al giorno prima del parto (ho partorito alla mia esatta data di scadenza, quindi avevo 40 settimane e lavoravo 40 ore a settimana in piedi). Poi ho avuto solo 6 settimane di ferie (nessuna pagata) e mio marito ha potuto prendersi solo 3 giorni di ferie (anche non retribuite dato che è un imprenditore). Riuscivo a malapena a funzionare quando sono tornato al lavoro, mia figlia non dormiva più di 2 ore alla volta e stavo allattando (a cui ho rinunciato dopo la seconda settimana di lavoro perché era difficile pompare al lavoro) . Ho lavorato 3 mesi prima di smettere di lavorare definitivamente (erano quasi 2 anni e mezzo fa). Onestamente se avessi ottenuto almeno 6 mesi di assenza dal lavoro, probabilmente lavorerei ora poiché avrei potuto avere un po 'di tempo per riprendermi! Fortunatamente possiamo permetterci di restare a casa attualmente e stavo pensando di tornare a lavorare, ma sto cercando il numero 2, quindi perché preoccuparsi anche perché finirò per smettere di nuovo !! Buona fortuna a te e spero che vada bene tornare a lavorare.

Crediti immagine: pcbzelephant

# 27

In realtà ho accettato il mio nuovo lavoro il giorno in cui ho concepito. Fantastico nuovo lavoro con un enorme aumento di stipendio. Ovviamente, non sapevo di essere incinta fino a due settimane dopo. Tempo di attacco di cuore quando ho capito che ciò che significa è … Non lavorerò al mio lavoro per 12 mesi interi quando sarà nato questo bambino. Quindi, sfortunatamente, non ho diritto ai benefici FMLA ai sensi della legge federale (che consente 12 settimane di congedo di maternità non retribuito). "Fortunatamente" vivo in MA che ha una propria politica di congedo di maternità che mi consentirà 8 settimane non retribuite dopo soli 3 mesi di lavoro. Questo è stato concesso anche ai padri a partire da quest'anno. Quindi in pratica spero di avere 2 mesi di ferie per avere il mio bambino … allora il mio partner forse si prenderà i suoi 2 mesi. Lavorando su un piano per stare a casa-papà. L'unica cosa che redime è che il mio lavoro incoraggia davvero il lavoro da casa. Quindi le mie dita sono incrociate, tutto funziona alla grande in sei mesi.

Crediti immagine: halfcream

# 28

Non avevo un congedo retribuito e nemmeno il mio datore di lavoro era tenuto a concedermi un congedo non retribuito. Sono tornato a lavorare due settimane dopo la mia nascita perché avevamo davvero bisogno di soldi; con il secondo sono tornato a tre mesi. Tuttavia non ho lavorato a lungo, è stato più facile e più soldi avere mio marito per più turni (lavoro al ristorante) e farmi restare a casa. L'assistenza all'infanzia costa tanto o più di quanto guadagno io, quindi l'opzione era fuori dal tavolo. Il mio primo costo mW circa $ 12.000 dopo che l'assicurazione ha coperto quello che avrebbe dovuto. Per riferimento, si tratta di circa la metà del nostro reddito annuale. Al nostro tasso di rimborso attuale, il debito verrà saldato in circa 35 anni.

Crediti immagine: [cancellato]

# 29

Il congedo di maternità qui è così inadeguato, se esiste anche per un lavoro.

Il mio penultimo lavoro prima che due bambini e l'esercito si intromettessero, il mio manager ha cercato di licenziare (e con successo per un paio di giorni) il suo assistente manager perché era in ospedale a dare e riprendersi dalla nascita. L'AM non ne aveva idea fino a quando non è arrivata diversi giorni dopo la nascita per mostrare il suo nuovo bambino e la M era tutto, "uh, cagna, ciao!"

Nessuno lo sapeva a quel punto oltre a M e Big M Upstairs. C'è stato un kerfluffle per alcuni giorni dopo che M ha affermato che AM solo [friggin] non si è presentato al lavoro senza una ragione apparente, quindi il licenziamento è stato giustificato. Fortunatamente AM aveva testi e quant'altro per sostenere la sua versione della storia, più, sai, un fottuto neonato.

AM ha finito per tornare al lavoro due settimane dopo il parto perché aveva tanta paura di perdere il lavoro.

Dio, sono ancora così amareggiato per questo. M era una faccia da stronza così fiammeggiante e incompetente. Ha anche cercato di licenziare una donna anziana per aver avuto un ictus ed essere stata ricoverata in ospedale. Rinunciare a quel lavoro per uno migliore è stato uno dei giorni più belli della mia vita.

# 30

Non ho avuto ferie retribuite, quindi ho lasciato il lavoro a 36 settimane. I miei capi conoscevano il mio piano, quindi avevo assunto e addestrato un sostituto, lasciato le cose su una buona nota tutt'intorno e si offrono continuamente di riassumermi quando le posizioni si aprono. Per fortuna mio marito fa abbastanza perché quella sia stata un'opzione.

Le mie spese mediche ammontavano a poco meno di 18.000 dollari e le sto ancora pagando due anni dopo. La gravidanza n. 2 sarà solo di circa $ 3500 in totale grazie a Obamacare che è in pieno effetto ora e copre molto di più! Nessuno dei due include il premio mensile dell'assicurazione sanitaria di circa $ 700 entrambe le volte.

# 31

Insegnante della California qui. La gente presume che le insegnanti ottengano un congedo di maternità retribuito (forse perché ci sono molte giovani donne e madri nel campo) ma noi NON lo facciamo. Otteniamo zero giorni di ferie retribuite. Otteniamo il congedo non retribuito di 12 settimane stabilito dal governo federale, ma se abbiamo bisogno di sostegno finanziario durante questo periodo dobbiamo utilizzare il nostro congedo per malattia. Ciò significa che la maggior parte di noi non può prendersi tutte le 12 settimane di ferie.
Penso che molte donne inizino a insegnare con la speranza che si inserisca bene in un programma genitoriale (bambini a scuola mentre sei al lavoro, vacanze estive e invernali) senza rendersi conto che abbiamo pochissime opzioni quando si tratta di maternità partire. Inoltre, se rimani incinta prima di entrare in carica, c'è una possibilità molto reale che tu possa perdere la tua posizione. Gli insegnanti che non sono di ruolo hanno un contratto a tempo determinato. Quando l'anno scolastico finisce, così fa il tuo lavoro, a meno che la scuola non ti "inviti" a tornare. Essere incinta non migliora le tue probabilità

Crediti immagine: emily463e6ddb9

# 32

Uuugh, predica. Il mio sangue ribolliva dopo la mia riunione delle risorse umane (che includeva scoprire che l'aggiunta di un dipendente alla mia assicurazione avrebbe mangiato 1/4 della mia paga mensile da portare a casa). Sul serio, non so come gestiscano le nuove mamme senza un partner di lavoro. L'unico lato positivo è che mi hanno approvato l'uso sia della malattia che delle ferie (whoo, che ferie), e potrei essere in grado di raccogliere SDI per tre settimane al 50% di retribuzione.

Il modo in cui gli Stati Uniti trattano la forza lavoro femminile è spaventoso. Sul serio?! Nessuno capisce come le donne siano svantaggiate sul posto di lavoro con questo BS e trattando la maternità e il parto come un peso invece di un normale evento della vita condiviso / a beneficio di uomini e donne? / rant

# 33

Ho lavorato per una piccola impresa e il primo a rimanere incinta e continuare a lavorare, quindi non sapevano davvero cosa fare / offrirmi. Mi sono state offerte 2 settimane di ferie retribuite – le ho divise in 4 settimane a metà retribuzione per allungare i soldi. Inoltre non dovevo iniziare il congedo fino al giorno in cui sono entrato in travaglio. Ho finito per lavorare da casa dopo 3 settimane. Sono tornato a lavorare a 4 settimane, ma io e mio marito abbiamo lavorato a turni opposti e uno di noi è stato a casa con nostro figlio fino a quando non aveva un anno e mezzo, quindi ho lavorato solo per circa 20-25 ore invece di 40 .

Avrei dovuto avere un parto naturale in un centro di nascita, ma ero in ritardo di una settimana e avevo un basso livello di liquido amniotico, quindi sono stato mandato in ospedale. Dopo 8 ore di attesa per il bambino dopo che mi hanno rotto (il resto della) acqua, sono stato indotto, 11 ore di pitocina e contrazioni sono finalmente arrivate. Siamo dovuti rimanere in ospedale 3 giorni perché il bambino non voleva fare pipì.

La nascita finì per costare $ 4k per il bambino e $ 2k per me dopo che anche l'assicurazione aveva pagato circa la metà di ciascuno.

Crediti immagine: asxestolemystash

# 34

Sono un insegnante di scuola pubblica e sono sulla stessa barca. Fa schifo, posso impiegare 12 settimane in più non pagate ma chi se lo può permettere? Spero di riuscire a spremere 4-6 settimane in più con i nostri risparmi. 6 o 8 settimane è terrificante lasciarli all'asilo nido.

# 35

Sono tornato dopo solo 4 settimane. Ho affrontato piangendo davvero forte in bagno al lavoro e il conforto di sapere che era con mia madre e mia nonna.

Crediti immagine: Heatherette

# 36

Ho avuto un bambino lo scorso gennaio e ho preso 10 settimane di congedo di maternità in totale. Sono tornato al lavoro all'inizio della pandemia (sono un'infermiera). Per fortuna lo stato di New York ha pagato il congedo familiare, ma sicuramente non è abbastanza per la maggior parte delle famiglie.

Crediti immagine: ihategnomes

# 37

Uomo che fa schifo. E io ci sono stato. Fa solo schifo così tanto. Quando sono tornato a lavorare a sei settimane, avevo FINALMENTE stabilito la mia scorta e stavo bene con 2-3 volte al giorno. La mia scorta andava bene e ho allattato il bambino per tutto il tempo che voleva dopo essere tornato a casa. Se riesci a procurarti / fabbricare un reggiseno per pompare, puoi anche pompare in macchina per andare e tornare dal lavoro se sei preoccupato per l'approvvigionamento.

Posso dirti che è sempre difficile, ma diventa più facile. E puoi farlo, e sei incredibile per la cura e l'impegno così duramente per tuo figlio.

# 38

Sono tornato a 7 settimane. Ho avuto il 60% di retribuzione e 12 settimane, ma ho dovuto prendere tempo prima che il mio bambino nascesse per andare a dormire. Ero il primo anno della mia carriera e mio marito si era appena laureato e aveva intenzione di diventare un sahd per il primo anno. Al 60% non riuscivamo a sbarcare il lunario, quindi non avevo scelta se tornare o meno.

Ho pompato e anche il mio obiettivo era un anno. Non posso dirti quanti ostacoli ho dovuto combattere per pompare al lavoro, ma ho resistito e ho pompato per il mio bambino. La mia scorta è diminuita verso la fine, ma ho provato tutti i trucchi per mantenerla. L'ho fatto 13 mesi.

Puoi farlo mamma! Abbracci

# 39

Fa assolutamente schifo. Sono tornato a 6 settimane dopo il secondo (ho lasciato il mio lavoro con il mio primo perché era pre-ACA e la mia gravidanza era considerata una "condizione preesistente", il che significava che non ero qualificata per l'assicurazione o qualsiasi tipo di congedo, non retribuito o meno )

Faceva schifo. Un sacco. La maggior parte dei miei colleghi è di mezza età e ha avuto mogli che sono rimaste a casa quando i loro figli erano piccoli e il numero di volte che mi è stato chiesto “cosa? Già tornato?!? Perché non sei a casa? " mi ha fatto pugnalare. Sono qui perché non posso permettermi di perdere il lavoro prendendo un congedo aggiuntivo e voi idioti continuate a votare contro le politiche che aiuterebbero la mia famiglia.

# 40

Sono stato molto, molto fortunato. Ho lasciato il lavoro e non sono più tornato a lavorare.

Il padre dei miei figli lavora in uno di quei rari settori in cui la paga è ottima, l'orario flessibile e i benefici sono quasi comicamente buoni. (Almeno, erano prima della grande recessione.)

Aveva qualcosa come otto settimane di congedo parentale retribuito, più il tempo di ferie maturato. (Non aveva ancora lavorato lì per 12 mesi interi, ma nessuno ha detto niente!)

Dal punto di vista medico, le cose sono andate molto male e ho finito per passare settimane a riposo a letto (se avessi ancora lavorato, avrei esaurito il mio congedo di maternità prima della data di scadenza!), E poi ho avuto un bambino che non era abbastanza sano andare all'asilo. Se avessi avuto bisogno di tornare al lavoro, o mia madre avrebbe dovuto trasferirsi dall'altra parte del paese per stare con noi, oppure avremmo dovuto assumere una tata / infermiera a tempo pieno.

Questo era tutto prima dell'ACA, e avevamo uno di quei "Piani Cadillac". Non riesco nemmeno a immaginare quanto avremmo speso in co-pay se il nostro piano non avesse coperto tutto al 100%. Di solito guardavo tutte quelle dichiarazioni dei benefici solo per vedere cosa stava pagando la nostra assicurazione sanitaria, ma mi sono fermato dopo aver raggiunto il limite di $ 500.000. Non ho idea di quale sia stato il totale complessivo per la gravidanza e il primo anno, ma non sarei sorpreso se fosse oltre $ 1 milione.

# 41

Ho dovuto lasciare il mio lavoro e fare la cosa SAHM perché non avevano il congedo di maternità e successivamente la mia posizione non era più disponibile. Ha fatto tornare indietro molto la mia carriera e ancora non si è ripresa.

# 42

Mio figlio è nato un mercoledì e io sono tornato al lavoro lunedì. Lavoro per l'azienda di famiglia e sono stata una mamma single fin dall'inizio. Adesso mio figlio ha quasi due anni e lavoro sei giorni alla settimana per stare al passo. Dio benedica l'America, giusto?

Crediti immagine: lsant712

# 43

Ero un'insegnante e in uno stato che consentiva sedici settimane di congedo di maternità non retribuito. Avevamo programmato (e ottenuto) un bambino di febbraio, quindi ho preso il via di 3,5 mesi fino alla fine dell'anno scolastico. Nostra figlia aveva quasi sei mesi quando tornai a lavorare. Sono stato pagato per tutti i miei giorni di malattia e di vacanza. La politica del distretto era di usarli tutti prima di consentire a FMLA di entrare in azione (non so se tutti lo facciano in quel modo). Poiché avevamo programmato in anticipo, ho iniziato a risparmiare mesi prima ancora di rimanere incinta e stavamo bene finanziariamente durante il congedo di maternità.

So che siamo stati fortunati nella nostra esperienza e non è lo stesso per tutti. Una delle mie colleghe era a riposo a letto durante la gravidanza, quindi ha potuto prendersi solo due settimane di ferie quando è nato il bambino prima di tornare al lavoro.

# 44

Sì, prova ad avere un lavoro con salario minimo, mi hanno offerto 8 settimane di ferie ma nessuna è stata pagata. L'America è patetica quando si tratta di congedo di maternità sfortunato

# 45

A causa di come funzionano le leggi negli Stati Uniti, non c'è un vero modo per sapere quanto tempo avrai a disposizione. Il mio ultimo lavoro (studio legale) mi avrebbe fatto usare tutta la mia presa di forza (12 giorni) e poi non avrei avuto nient'altro da prendere. Avevano 12 dipendenti, quindi le leggi FMLA non si applicavano a loro.

Un amico, un medico, ha dovuto prendere la sua presa di forza di 2 settimane e poi ha ottenuto 10 settimane di FMLA non pagate. Ha la stessa assicurazione che ho io (i mariti sono colleghi) e le sue spese prenatali + parto erano di circa $ 2.000 (anche lei era ad alto rischio).

D'altra parte, un altro amico, un ingegnere, è appena andato in congedo di maternità e riceve 12 settimane al 100% di retribuzione. Non le ho chiesto quanto fossero le sue spese.

Per questo motivo, io e mio marito stiamo pensando di far uscire un bambino prima che finisca la scuola / trovi un altro lavoro. Al momento sono a scuola per scambiare carriera e se avessimo aspettato fino a quando non sono uscito, ho trovato un lavoro, aspettato fino a quando FMLA sarebbe stata un'opzione … avrei 32 anni (29 ora).

# 46

Ho avuto 15 settimane, quindi sono stato fortunato. Poi sono tornato a lavorare mentre mio marito si congedava dalla scuola per stare con il bambino. Fu il suo principale assistente per i successivi sei mesi. È stata la scelta migliore per tutti: non dovevamo metterla all'asilo nido, e mio marito dice ancora che uno dei regali più belli che abbia mai ricevuto sono stati sei mesi con sua figlia in quel modo.
Ma è stato difficile per me vederli legati come la colla in quel periodo – è stata rigorosamente la ragazza di papà per un anno dopo che lui è tornato al suo programma. E mi mandava le foto dei suoi "primi", ed ero super geloso. Ma io ero quello con il lavoro a tempo pieno e non c'era davvero scelta.

Crediti immagine: jenniferj32

# 47

Ho avuto una bella esperienza. L'azienda in cui lavoravo offriva 12 settimane interamente retribuite. Il giorno in cui è nata mia figlia, hanno cambiato la politica del congedo di maternità da 12 settimane a 24 settimane completamente retribuite.

Crediti immagine: wittygem67

# 48

Voglio solo aggiungere prospettiva perché c'è un'ampia varietà di esperienze negli Stati Uniti.

Con la mia prima gravidanza ero freelance, quindi non ho avuto un congedo di maternità ufficiale, ma essere freelance in tecnologia paga abbastanza bene, quindi avevo messo da parte dei soldi in modo da poter prendere 3 mesi di ferie. Credo che dopo l'assicurazione abbiamo finito per pagare circa $ 7000 per la mia sezione c.

Adesso sono incinta e lavoro come dipendente in una grande azienda tecnologica. Avrò 30 giorni di congedo pre maternità e 16 settimane di congedo post parto retribuito. Sono molto fortunato. Mi aspetto anche che l'assicurazione copra quasi tutto il parto.

# 49

Ho impiegato 2 mesi per malattia / ferie (ho avuto molte ferie quindi non è stato un grosso problema). Il marito aveva 2 mesi di congedo familiare retribuito. I costi totali erano inferiori a 1k.

A quel punto stavo impazzendo ed ero entusiasta di tornare a lavorare. Un anno suona come una tortura.

Stiamo progettando baby 2 e con questo lavoro pagano per invalidità a breve termine, quindi verrò pagato al 60%

(Fonte: Bored Panda)