Gli aiutanti reali stanno ancora gongolando per la telefonata “scherzo” al principe Harry

Il servizio del Commonwealth 2020

Non ho davvero parlato della presunta "telefonata" tra i "burloni" russi e il principe Harry da quando la storia è scoppiata . Apparentemente i russi si stavano comportando come Greta Thunberg e registrarono Harry (o "Harry") che parlava a lungo della sua famiglia, della politica e dell'ambiente. Ho ascoltato solo pochi minuti e la voce sembrava Harry, ma non sono bravo a individuare molti di quei falsi. Vari giornalisti hanno giurato su e giù che le loro "fonti del palazzo" hanno confermato che era davvero Harry al telefono e quegli stessi giornalisti stanno gongolando allegramente su come Harry è stato ingannato e su come ciò accadrà un milione di volte in più perché Harry era così, così sbagliato scegliere Meghan e suo figlio tra di loro. Il tutto – inclusa l '"esclusiva" per il Sole – ha l'atmosfera di un allestimento tabloid piuttosto che di uno schema russo, specialmente dal momento che la storia si adatta così bene alla narrativa anti-Sussex in cui molti giornalisti hanno già giocato per due anni . Quindi, c'è di più.

Mercoledì scorso il Sole ha riferito che due imbroglioni russi che fingevano di essere Greta Thunberg e suo padre chiamarono Harry e lo fecero aprire su di lui su alcuni dei problemi che l'hanno tenuto nelle notizie. Secondo gli aiutanti di Buckingham Palace, l'affare è la prova che Harry potrebbe davvero aver bisogno del sostegno del personale reale. "Forse mette in evidenza che c'è molto lavoro da svolgere dietro le quinte, di cui non si è mai parlato pubblicamente, per garantire che le cose procedano senza intoppi e siano prive di intoppi", ha detto uno al Telegraph. “Man mano che avanzano, devono investire in risorse adeguate e avere la giusta gestione, piuttosto che adottare un approccio più familiare nel mondo dello spettacolo. Forse questo incidente lo evidenzierà. Speriamo che sia un campanello d'allarme. "

Un altro aiutante che ha parlato al giornale è stato ancora più duro. "Puoi essere accessibile, rilassato e informale come ti ritraggono i media, ma non appena ti comporti in questo modo, possono verificarsi degli errori", ha affermato la fonte. Il Telegraph ha anche riferito che Harry è stato costretto a cambiare il suo numero di telefono e e-mail a causa dello scherzo, qualcosa che è familiare a chiunque sia mai stato phishing.

Mentre Meghan e Harry stavano negoziando la loro uscita dalla famiglia reale, molti aiutanti del palazzo hanno acceso la loro potenza di fuoco sulla coppia e sul modo in cui hanno scelto di comunicare con la stampa. Tuttavia, sulla base della brillante reazione alla loro ultima visita nel Regno Unito come reali attivi, si potrebbe sostenere che la loro strategia di PR sta già funzionando. Ma se Harry continua a armeggiare con le cose che noi comuni abbiamo capito molto tempo fa, gli aiutanti sembreranno sicuramente profetici col passare del tempo.

[Da Vanity Fair]

"Forse mette in evidenza che c'è molto lavoro da svolgere dietro le quinte, di cui non si parla mai pubblicamente, per garantire che le cose procedano senza intoppi e siano prive di intoppi", ha detto uno staff senza nome che spesso dice questo a se stesso ogni volta che è in ricezione fine di uno dei capricci urlanti del principe William. Dalle citazioni che ho visto dell'intervista di Harry – se fosse lui – non ha detto niente di male, era solo indiscreto e sciocco a credere che stesse effettivamente parlando con Greta. Bene, lezione imparata. Perché deve essere una storia lunga una settimana su come Harry si pentirà TOTALMENTE di aver mai abbandonato questi poveri giornalisti reali e questi poveri impiegati reali? Oh giusto.

Il principe Harry ospita il sorteggio per la Coppa del Mondo di rugby 2021

Foto per gentile concessione di Backgrid e Avalon Red.

Il principe Harry ospita il sorteggio per la Coppa del Mondo di rugby 2021
Prince Harry e Jon Bon Jovi registrano il singolo di beneficenza di Invictus Games ad Abbey Road
Il duca e la duchessa del Sussex arrivano all'Albert Hall per il Mountbatten Festival of Music questa sera 7 - marzo - 2020
Il servizio del Commonwealth 2020

Commenta su Facebook