Gina Kincaid sostiene che David Silver è un cattivo papà

Per quelli di voi che non hanno la tua laurea in Beverly Hills, 90210 , lascia che traduca quel titolo in parole che capirai: Vanessa Marcil sostiene che Brian Austin Green è un cattivo papà.

Vanessa Marcel (che è Brenda Barrett a quelli di voi che hanno guardato General Hospital e Gina a quelli di voi che hanno guardato Beverly Hills, 90210 ) e Brian Austin Green (David Silver del 90210 ) ha datato e fatto un figlio, di nome Kassius Lijah , insieme nel 2002 Due anni dopo, BAG ha preso i suoi Pringles a prendere in giro Megan Fox , e i due hanno tre figli insieme: il 6enne Noah Shannon , il 4-year-old Bodhi Ransom , e il 2-year-old Journey River . Immagino che nel corso degli anni, Vanessa, BAG e Megan siano stati coinvolti in un mucchio di merda fiammeggiante di una lotta per la custodia che avrebbe reso orgogliosa Brangelina. Vanessa ha deciso di trasmettere i dettagli di tutto ciò recentemente, sostenendo che per anni BAG e Megan stavano cercando di ottenere la piena custodia di Kassius che ha 16 anni. Quando hanno fallito nel farlo, hanno completamente distrutto Kassius dalle loro vite 5 anni fa, e non ha trascorso alcun tempo reale con suo padre e non ha mai incontrato Journey River. Ma aspetta, ci sono le foto dell'ultimo anno di BAG e Kassius al resort in Messico insieme. Quindi qual è la verità, Gina Kincaid (o ancora, Brenda Barrett se sei un GH er)!

In un recente episodio di This Is Life della CNN con Lisa Ling , sono entrati in casi di custodia caotica, e in particolare come alcuni padri dicono che il sistema li ha delusi. Vanessa ha menzionato quell'episodio su Instagram e l'ha usato per raccontare la storia di come ha trascorso oltre 8 anni in una battaglia di custodia con BAG e Megan. Vanessa dice che BAG e Megan non volevano solo la piena custodia di Kassius, ma volevano che lei pagasse il mantenimento dei figli. Lottarono con lei per anni, e tutto finì quando un giudice dichiarò l'intera lotta inutile come Jonah Hex . Era anche la fine della relazione di Kassius con suo padre, così sostiene Vanessa.

Visualizza questo post su Instagram

Come al solito non vedo l'ora di vedere lo show @lisalingstagram sui casi di affidamento. 12 anni fa mi sono stati serviti documenti legali e poi ho trascorso 8 anni + a difendere me stesso e mio figlio in custodia cautelare in risposta a suo padre e alla sua matrigna che cercavano di ottenere la piena custodia (ciò significa che avrei visto mio figlio quattro giorni al mese) e poi chiedendomi di pagare loro il mantenimento dei figli. Hanno perso quel caso e un caso civile chiedendomi 200.000. Non ho mai parlato pubblicamente per proteggere il mio allora giovane figlio dai paparazzi che lo seguivano e lo terrorizzavano. Inoltre non avevo mai chiesto alcun tipo di supporto per i bambini e non avevo mai cercato di prendere tempo lontano dal padre di Kass che lo vedeva. Mai. Alla fine hanno perso tutti questi casi giudiziari. Il giudice li ha definiti tutti "frivoli". Hanno sempre avuto il 50% di custodia e ancora hanno fatto quando la corte è finita come avevo e non hanno MAI richiesto la custodia completa. Poi, 5 anni fa da soli, decisero di eliminare completamente Kass dalle loro vite e dalle vite dei suoi fratelli minori. Kass non ha mai incontrato il suo fratello più giovane e non gli è permesso sapere dove vivono suo padre biologico, matrigna e tre fratelli minori. Ha visto suo padre solo di passaggio in luoghi pubblici. I casi di custodia fanno male solo ai bambini e la verità ci renderà tutti liberi. Prima metti i bambini, ragazzi. Non ci dovrebbe essere un "genitore più importante", i bambini amano entrambi i genitori allo stesso modo, indipendentemente dalle difficoltà dei genitori. Kass è stato davvero affranto da quando è stato tagliato fuori dalle vite delle altre famiglie senza alcuna spiegazione. Facciamo di meglio per i nostri bambini. Condividiamo le nostre storie #Buddhakids

Un post condiviso da vanessamarcilmlovesk (@vanessamarcilmlovesk) su

La gente ha chiesto a BAG un commento e non ha risposto. BAG ha un podcast , quindi forse ne parlerà al riguardo.

Quindi, secondo Vanessa, Kassius non ha passato in tempo reale con suo padre in cinque anni e lo ha visto solo di sfuggita. Ma Instagram di BAG e quelle foto dal Messico che ho menzionato sopra raccontano una storia diversa. BAG ha pubblicato su Kassius negli ultimi 5 anni, come questo da questo agosto di Kassius come Aladdin in una commedia:

Visualizza questo post su Instagram

Kass suona Aladino in una recita :)) È stato fantastico

Un post condiviso da Brian Austin Green (@arent_you_that_guy) su

E questo in alcuni sport di merda due anni fa:

Visualizza questo post su Instagram

Mio figlio era così piccolo il primo gioco che ho portato anche lui, ora è quasi la mia altezza. Pazzo !! :))

Un post condiviso da Brian Austin Green (@arent_you_that_guy) su

Non mi fiderò mai di un uomo adulto che sputa un :)) nei post dei social media, ma chissà cosa sta succedendo. Forse la timeline di Vanessa è disattivata, o forse BAG ha frequentato un corso intensivo di progettazione grafica presso DeVry e quelle foto dal Messico sono Photoshop. Non è che BAG abbia qualcos'altro da fare.

Foto: Wenn.com

( Fonte )

Commenta su Facebook