George Stephanopoulos è risultato positivo per COVID-19, a malapena ha avuto sintomi

Incorpora da Getty Images
George Stephanopoulos è l'ultimo tassello di notizie per rivelare una diagnosi COVID-19, che ha fatto nell'episodio di Good Morning America di lunedì, due settimane dopo che sua moglie, Ali Wentworth, ha condiviso la sua diagnosi. A differenza di Ali, che era molto malato ma si sta riprendendo ed è uscito dall'isolamento, George ha affermato di non aver riscontrato nessuno dei sintomi tipici. Us Weekly ha di più:

"In realtà mi sento benissimo", ha detto l'ancora di Good Morning America , 59 anni, nello show della ABC lunedì 13 aprile, mentre lavorava da casa. "Non ho mai avuto la febbre, non ho mai avuto la tosse, non ho mai avuto fiato corto, non ho mai avuto brividi – nessuno dei sintomi classici di cui hai letto."

Stephanopoulos ha detto ai suoi cohost Michael Strahan e Robin Roberts di avere brevemente mal di schiena e un "ridotto senso dell'olfatto" settimane prima della sua diagnosi, ma per il resto si è sentito bene.

"Stavo facendo il test completamente aspettandomi che sarebbe tornato negativo", ha detto. "Ma, in effetti, è tornato positivo."

[Da noi settimanalmente]

Ali ha rivelato la sua diagnosi il 1 ° aprile su Instagram.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ali Wentworth (@therealaliwentworth) su

Lei scrisse:

Ho ottenuto risultati positivi per il Virus Corona. Non sono mai stato più malato. Febbre alta. Dolori orribili al corpo. Petto pesante. Sono in quarantena dalla mia famiglia. Questa è pura sofferenza. #stare a casa

Il giorno successivo, George ha condiviso un video messaggio di Ali durante la trasmissione GMA :

Povero Ali. Ha scherzato, "Sai che ho la febbre se mi permetto di andare in televisione nazionale senza trucco" e che " ha finito di guardare Netflix". Alcune delle cose che l'hanno aiutata sono il Tylenol, la zuppa di pollo, i bagni caldi quando aveva i brividi e il fatto che i suoi due cani dormissero con lei.

George si era preso cura di Ali e le aveva portato del cibo. Le loro figlie, Elliott, 17 e Harper, 14, stavano evitando la camera da letto di Ali. George disse che stava attento a indossare guanti e pulire le cose, ma non aveva indossato una maschera. “A volte devo avvicinarmi un po 'per prendere la sua temperatura e fare il test dell'ossigeno … Di solito si prende cura di noi 24 ore al giorno, e ora stiamo facendo del nostro meglio per prenderci cura di lei.

Non mi sorprende che George abbia finito per ammalarsi dopo essersi preso cura di Ali, nonostante fosse attento. Devo ancora sentire qualcuno a cui è stato diagnosticato il COVID-19 dire che si sentono benissimo, ma sono contento che George non si sia ammalato come Ali (o Chris Cuomo ).

Ieri sera Ali ha pubblicato il video qui sotto in cui la sua famiglia ha applaudito per lei quando è uscita isolata dopo 16 giorni. Ha scritto di essere grata per la sua salute e che “è stato un periodo brutale e spaventoso. Ma sono uno dei fortunati. " Ha anche incoraggiato tutti a isolarsi per aiutare a proteggere i nostri operatori sanitari e di prima linea.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Ali Wentworth (@therealaliwentworth) su

Incorpora da Getty Images

Incorpora da Getty Images

Commenta su Facebook