George Clooney sulla vita domestica durante la pandemia: “Mi sento come mia madre nel 1964”

Evento di lancio della collezione x Sofia Richie di Rolla

George Clooney è l'uomo dell'anno di GQ. Il che mi è sembrato strano perché … George è stato a malapena in giro quest'anno. Non ha avuto un film di grande successo, non si è candidato alla carica e quest'anno non ha nemmeno concluso un grosso affare. A quanto pare, GQ fondamentalmente gli ha dato MOTY perché sta promuovendo il suo film, The Midnight Sky, che ha diretto e in cui recita. Voglio dire, quello e lui è George Clooney, probabilmente ancora un Cool Guy. Il profilo di GQ si appoggia pesantemente a George Clooney: Forever A Cool Guy, anche se ammette chiaramente di aver trascorso l'anno di pandemia nella stessa casa di Los Angeles con tre camere da letto che possiede dagli anni '90, ed è stato con Amal e le loro gemelle per tutto il tempo. tempo. Puoi leggere l'intero pezzo qui . Alcuni punti salienti:

Ha problemi al collo e alla schiena: l'operazione al collo è stata relativamente minore, per un problema al disco, ma quando i medici sono entrati lì, hanno trovato anche tutti i tipi di altre cose. “Sembra artrite, sfortunatamente. Quale: Ehi, non è bello invecchiare? "

Il suo incidente in moto lo scorso anno: “Si è letteralmente voltato davanti a me. Ho lanciato. Vado perdutamente. Ma sono atterrato su mani e ginocchia. Se l'hai fatto 100 volte, forse una volta che atterri su mani e ginocchia, e qualsiasi altra versione atterri, sei brindisi. Mi ha fatto perdere le scarpe. Quando ho toccato terra, la mia bocca … pensavo che mi fossero stati spezzati tutti i denti. Ma era il vetro del parabrezza. " Sapeva anche, solo per anni di guida in motocicletta, che qualsiasi infortunio che coinvolge il collo contro l'auto di qualcun altro provoca generalmente una paralisi, quindi è rimasto lì "ad aspettare che l'interruttore si spenga". Ma non si è spento. Stava più o meno bene, a parte tutto quello che ha fatto al collo e alle ginocchia quando è atterrato.

Se la sua vita gli passasse davanti agli occhi: “Sai, non proprio. Anche se i miei figli avevano circa un anno, e soprattutto era solo il pensiero che fosse quello e che non li avrei rivisti più ". Dice che sua moglie, Amal, da allora gli ha proibito di guidare di nuovo, cosa che ha accettato.

La vita domestica in una pandemia: “Mi taglio i capelli da solo, taglio i capelli dei miei figli e li sto lavando, passando l'aspirapolvere e facendo il bucato e lavando i piatti ogni giorno. Mi sento come mia madre nel 1964. Sai, capisco perché si è bruciata il reggiseno…. Mi uccide non poter andare a vedere Bruce Springsteen in concerto. Mi uccide il fatto di non poter andare a vedere Bono, né di vedere gli U2 in concerto in questo momento. Ma … sai, ci sono molte cose peggiori nel mondo. Le persone hanno a che fare con problemi molto più grandi ".

Diventare padre: “Ero tipo, 'Non mi sposo mai. Non avrò figli … lavorerò, ho grandi amici, la mia vita è piena, sto bene. ' E non sapevo quanto fosse pieno finché non ho incontrato Amal. E poi tutto è cambiato. E ho pensato, "Oh, in realtà, questo è stato un enorme spazio vuoto". "Il matrimonio lo ha cambiato nel modo più semplice, dice," perché non ero mai stato nella posizione in cui la vita di qualcun altro fosse infinitamente più importante per me della mia. Sai? E poi aggiungi altri due individui, che sono piccoli e devono essere nutriti. … "

Su Breonna Taylor: “Non ci posso credere. Non c'è nemmeno un'accusa di omicidio colposo per una donna che giaceva a letto ed è stata uccisa a colpi di arma da fuoco … Immagina se quelli fossero tre ufficiali neri e avessero preso a calci la porta della casa di una persona bianca e sparassero e uccisero la donna, la moglie, a letto . Immaginalo. F-re ridicolo. Sai, è solo esasperante. " Dice che spera che le proteste nel suo stato d'origine rimangano pacifiche stanotte. Poi, dice, in realtà: “Sai, parlano di saccheggi e cose del genere. Bene, ci sono stati un sacco di corpi neri che sono stati saccheggiati per 400 anni. E…"

Ha una lista dei nemici: la lista degli ex nemici di Clooney, anche se non particolarmente lunga, è estremamente meritevole: TV Guide, per la sua abitudine di omettere Eriq La Salle, il più importante membro del cast nero di ER, dalle sue copertine all'epoca; Russell Crowe ("Di punto in bianco, è come, 'Non sono un tipo svenduto come Robert De Niro, Harrison Ford e George Clooney.' Dico, 'Da dove cazzo viene?'" ); un critico cinematografico del Washington Post, per aver suggerito che Confessions of a Dangerous Mind di Clooney fosse in realtà diretto dall'amico di Clooney Steven Soderbergh (“Alla fine della lettera, ho detto, 'Lettera effettivamente scritta da George Clooney'”). Ma, dice, in questi giorni ha per lo più ceduto i combattimenti ad altre persone. “Mi diverto molto di più a guardare Chrissy Teigen. Qualcuno entra nel suo mondo e tu dici "Oh, non lo farei, amico". È così divertente. Come qualcuno che pensa di essere davvero intelligente, e tu dici, 'Ugh, amico. Hai portato un coltello a uno scontro a fuoco. "

[Da GQ]

Sono sicuro che Chrissy ha adorato il grido (anche se non sono d'accordo con lui). E mi piace che Russell Crowe sia nella sua lista dei nemici, OMG. Ci sono un milione di altre storie e parti interessanti nell'intervista, come quando suo figlio Alexander si unisce alla chiamata Zoom e George lo convince a parlare italiano. George conferma anche un articolo di gossip ampiamente riportato, ovvero che ha presentato a 14 amici borse da $ 1 milione in contanti CIASCUNO, e George ha spiegato a lungo come ha messo le mani su quel tipo di denaro. Ha anche sottolineato di aver distribuito quel denaro quasi un anno prima di sposare Amal. Ora è ancora più ricco, perché ha venduto anche una partecipazione di controllo in Casamigos per un sacco di soldi. Inoltre: se potessi scegliere tra trascorrere un anno in isolamento in una piccola casa di Los Angeles o in una spaziosa tenuta di campagna inglese o in una bellissima villa a Como, in Italia, dove andresti? GIUSTO??

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da GQ (@gq)

Copertina e IG per gentile concessione di GQ.

Evento di lancio della collezione Rolla x Sofia Richie