George Clooney ha scritto una lettera aperta al Daily Mail, chiedendo loro di smettere di pubblicare le foto dei suoi figli

Quando si tratta di personaggi famosi, alcuni sono d'accordo con il fatto che la faccia del loro bambino venga scattata dai paparazzi (diciamo solo che sono grandi fan della lettera K). Altri tipi famosi faranno sapere alle persone che l'unica foto accettabile dei loro figli è quella che è stata pixelata così duramente da sembrare un personaggio di Minecraft a bassa risoluzione. A George Clooney piace vedere le foto dei suoi figli apparire sui tabloid tanto quanto gli piacciono Batman e Robin : non gli piace. E di recente ha scritto una lettera aperta chiedendo a siti tabloid come The Daily Mail di smettere di pubblicare foto dei suoi figli non famosi.

George e sua moglie Amal Clooney condividono i gemelli di 4 anni Alexander ed Ella Clooney . Di recente, il Daily Mail ha pubblicato alcune foto di George, Amal e i loro gemelli, a bordo di un jet privato diretto in Australia. E ora George è così arrabbiato da scrivere una lettera dura al riguardo. George scrive che il Daily Mail ha recentemente pubblicato le foto del bambino di 1 anno di Billie Lourd, Kingston Fisher , e quando lei le ha interrogate su di essa, hanno tolto le foto e le hanno sostituite con quelle in cui il viso di Kingston è fortemente pixelato . George spera di poter fare una richiesta simile. Oh, e forse in futuro, andare avanti e buttare qualsiasi altra foto dei gemelli Clooney direttamente nella spazzatura? Grazie! tramite Scadenza :

Avendo appena visto le foto del bambino di 1 anno di Billie Lourd nella tua pubblicazione, e il fatto che tu abbia successivamente rimosso quelle foto, ti chiediamo di astenerti dal mettere i volti dei nostri figli nella tua pubblicazione. Sono un personaggio pubblico e accetto le foto spesso invadenti come parte del prezzo da pagare per fare il mio lavoro. I nostri figli non hanno preso questo impegno. La natura del lavoro di mia moglie la vede affrontare e processare gruppi terroristici e prendiamo tutte le precauzioni possibili per mantenere la nostra famiglia al sicuro. Non possiamo proteggere i nostri figli se una pubblicazione mette i loro volti in copertina. Non abbiamo mai venduto una foto dei nostri ragazzi, non siamo sui social e non pubblichiamo mai foto perché farlo metterebbe a rischio la loro vita. Non un pericolo paranoico, ma problemi del mondo reale, con conseguenze del mondo reale.

Ci auguriamo che siate d'accordo sul fatto che la necessità di vendere pubblicità non è maggiore della necessità di impedire che bambini innocenti vengano presi di mira.
Grazie
George Clooney

George ha detto in passato che sa quanta pressione può essere esercitata sui figli di personaggi famosissimi, che è uno dei motivi per cui lui e Amal hanno dato ai loro figli nomi regolari come Ella e Alex, e cercano di dare loro un relativamente normale, vita privata. Come nota George nella sua lettera sopra, ha scelto di essere un personaggio pubblico, ma i suoi figli no. Inoltre, Amal è un avvocato di alto profilo che a volte si ritrova a scontrarsi con persone non eccezionali e mantenere la loro famiglia al sicuro è una grande priorità per loro. Voglio dire, inoltre, sono bambini piccoli – non possono scegliere molto oltre a quali cereali vogliono per colazione, o quale episodio di PAW Patrol vogliono guardare.

Ma c'è una parte divertente nella nota seria di George sulla privacy dei suoi figli, ed è che si è conclusa con “ Inviato dal mio iPad. ” Stelle, sono proprio come noi! Presentare reclami dal loro divano mentre toccano il loro iPad. Se il Daily Mail sceglie di rimuovere le foto dei figli di George, allora forse possono riempire quel punto vuoto nella pagina principale con qualcosa di altrettanto avvincente. Forse un post in cui si chiede se George Clooney che utilizza dispositivi Apple causerà ulteriori drammi legati alla fedeltà al marchio con un ipotetico Brad Pitt che utilizza Android sul set del loro nuovo film.

Pic: Wenn.com