“Fondamentalmente una guida ‘Come fare’ per manipolare la persona media”: la persona scompone le strategie di prezzo popolari in 12 visualizzazioni semplici e complete

Le aziende si impegnano molto per capire i prezzi giusti per i loro prodotti. Impostalo troppo basso e lasci i soldi sul tavolo. Rendilo troppo alto e puoi dire addio alle vendite che avrebbero potuto rendere il tuo anno.

Trovare il numero ideale significa scegliere una strategia adatta a quella particolare situazione. E l'utente di Imgur ShlomoGenchin ha pensato che sarebbe stato interessante esplorare alcune delle opzioni più comuni.

Ma la cosa davvero fantastica, dopo aver fatto tutti i compiti, ShlomoGenchin ha deciso di riassumere tutto in semplici visualizzazioni e pubblicare le immagini online dove tutti potevano vederle.

1. Prezzo esca. Il premio costa solo un po' di più dell'esca ma offre molto più valore

Crediti immagine: Shlomo Genchin

2. Prezzi della posizione

Crediti immagine: Shlomo Genchin

3. Prezzi relativi. Un buon posizionamento fa sì che i clienti confrontino il tuo prodotto con prodotti più costosi

Crediti immagine: Shlomo Genchin

4. Prezzi sociali. Le persone tendono a parlare solo di cose molto costose o molto economiche che hanno acquistato

Crediti immagine: Shlomo Genchin

5. Magia di mezzo. Coloro che non conoscono il mercato, o non si preoccupano, di solito scelgono l'opzione di mezzo

Crediti immagine: Shlomo Genchin

6. Prezzo del pacchetto. Usa il bundling per vendere di più riducendo leggermente il prezzo

Crediti immagine: Shlomo Genchin

7. Prezzo di ripartizione. Suddividi il prezzo elevato in unità più piccole

Crediti immagine: Shlomo Genchin

8. Prezzo vs. valore.​ Il prezzo è il principale vantaggio? Sottolinealo. In caso contrario, sottolinea qualcos'altro

Crediti immagine: Shlomo Genchin

9. Prezzi basati sull'urgenza. Crea scarsità promettendo di aumentare i prezzi

Crediti immagine: Shlomo Genchin

10. La regola del 100. ​Se il prezzo è inferiore a $ 100, sconto in %. Se è superiore a $ 100, sconto in $

Crediti immagine: Shlomo Genchin

11. Premium vs. a basso costo

Crediti immagine: Shlomo Genchin

12. Prezzi di penetrazione

Crediti immagine: Shlomo Genchin

Bonus: prezzo Placebo

Crediti immagine: Shlomo Genchin

Il fenomeno per cui prodotti identici sono percepiti in modo diverso a causa delle differenze di prezzo è chiamato "effetto placebo marketing" e, proprio come per i farmaci, ha un effetto dovuto esclusivamente alle proprietà attribuite: "La qualità ha il suo prezzo!"

Per illustrare l'effetto che i prezzi hanno sui consumatori, ShlomoGenchin ha concluso il loro post con un estratto da uno studio del 2017, condotto da scienziati dell'INSEAD Business School e dell'Università di Bonn.

I ricercatori hanno invitato 30 partecipanti (di cui 15 donne e 15 uomini, con un'età media di circa 30 anni) e hanno offerto loro del vino.

La degustazione del vino si è svolta sdraiati in uno scanner MRI, consentendo di registrare l'attività cerebrale mentre i partecipanti stavano sorseggiando. Ma ogni volta, il prezzo del vino veniva mostrato per primo. Solo allora circa un millilitro del rispettivo vino è stato somministrato alla persona in prova tramite un tubo in bocca. Ai partecipanti è stato quindi chiesto di valutare, premendo un pulsante su una scala di nove punti, quanto fosse buono il vino per loro.

Le loro bocche sono state quindi risciacquate con un liquido neutro e il successivo campione di vino identico è stato dato per la degustazione.

"Come previsto, i soggetti hanno affermato che il vino con il prezzo più alto aveva un sapore migliore di uno apparentemente più economico", ha riferito la professoressa Hilke Plassmann della INSEAD Business School.

"Tuttavia, non era importante se i partecipanti dovessero pagare anche il vino o se lo ricevessero gratuitamente".

Per evidenziare l'effetto che queste strategie hanno sui consumatori, il poster originale menzionava anche uno studio interessante

"Quanto il cliente è disposto a pagare per il prodotto ha poco a che fare con il costo del venditore e ha molto a che fare con quanto apprezzano il prodotto o il servizio che stanno acquistando", Eric Dolansky, Professore Associato di Marketing presso La Brock University di St. Catharines, in Ontario, ha detto a BDC, la banca per gli imprenditori canadesi.

Secondo Dolansky, il prezzo è una decisione che non dovrebbe essere guidata dalla contabilità.

Il cliente deve scoprire che il prezzo rientra nella sua gamma di ciò che è accettabile e la capacità di un'azienda di stabilire un prezzo è vincolata dai suoi costi.

Per scegliere il prezzo giusto all'interno dell'intervallo accettabile dal cliente, le aziende devono considerare i seguenti fattori:

  • costi operativi;
  • scarsità o abbondanza di scorte;
  • spese di spedizione;
  • fluttuazioni della domanda;
  • vantaggio competitivo;
  • percezione del prezzo.

Strategie di prezzo diverse possono coesistere e coesistere man mano che un prodotto si evolve attraverso il suo ciclo di vita nel mercato. Le aziende hanno bisogno di una strategia di prezzo globale (ad esempio, basata sui costi o sul valore), devono determinare in generale quanto sarà alto o basso il prezzo (scrematura e prezzi di penetrazione) e devono rispondere alla concorrenza (prezzi basati sulla concorrenza ).

Ad esempio, qualcuno potrebbe voler inizialmente valutare il proprio prodotto utilizzando un approccio basato sul valore, quindi passare a una strategia di scrematura e concludere con un prezzo di penetrazione.

Il prezzo è uno degli aspetti più importanti e visibili della strategia di mercato, che include anche promozione, posizionamento (o distribuzione) e persone (una formula, nota come le classiche Quattro P del marketing).

Il prezzo che offri, ha detto Dolansky, deve essere coerente con "come vorresti essere visto tra i tuoi concorrenti e coerente con i tuoi messaggi promozionali, la tua confezione e i tipi di negozi in cui si trova il tuo prodotto".

Supponiamo che il tuo prodotto sia olio d'oliva premium. Deve avere un prezzo premium che rifletta l'imballaggio raffinato, la distribuzione nei migliori negozi di alimentari e messaggi promozionali di alto livello.

Tuttavia, alla fine della giornata, tutte le strategie di prezzo sono armi a doppio taglio. Ciò che attrae alcuni clienti respingerà altri. Nessuno può vendere tutte le cose a tutte le persone.

Ecco come le persone hanno reagito a questo post

Il post "Fondamentalmente una guida 'Come fare' per manipolare la persona media": la persona scompone le strategie di prezzo popolari in 12 visualizzazioni semplici e complete è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)