Facebook Mamma in vacanza Scam Horror!

Karen Smith (39) che, secondo il suo profilo Facebook, è una “mummia squisita con 3 angoli di leccatura e una bevitrice di prosecco profesionale” ci ha detto che è “pochi minuti” dopo essersi innamorata di una truffa di Facebook per vincere una vacanza gratuita.

Karen ha dichiarato di aver seguito i requisiti di iscrizione sulla pagina Facebook di “Thomas Crook Holibobs” di Liking e condivisione del post e quindi inserendo il numero lungo dalla sua carta di credito nella sezione commenti.

Poco dopo, per sua gioia, Karen ha ricevuto un messaggio privato che la informava che era la fortunata vincitrice e tutto ciò che doveva fare per rivendicare il suo premio era rispondere con la data di scadenza e un numero di 3 cifre sul retro della sua carta di credito.

Tuttavia, Karen si rese presto conto che qualcosa non andava bene quando ricevette una telefonata dalla sua banca che la avvertiva che qualcuno aveva appena provato a utilizzare i dati della sua carta di credito per spendere £ 2.000 in Sports Direct.

Karen ci ha detto che l'intera situazione ha lasciato la sua sensazione di “emosh totes”.

“Non sono mai stato su un holibob per Westeros prima e la mia migliore amica Fiona era come una bella gelatina mentre crede che sia diventato un fantastico parco acquatico con scivoli simili a quelli delle cray. Sarebbe stato come stupire palle come il chillax in un vaycay con l'hubster e il mio gawjus famalam. ”

Quando le è stato chiesto se avesse altro da dire sulla questione, Karen ha risposto che “non voleva parlarne, ragazze.”

Il post Facebook Mum in Holiday Scam Horror! è apparso per primo su The Poke .

(Articolo originale: The Poke)