Ex detenuto viene assunto 10 giorni dopo il suo rilascio dalla prigione, si scopre che è difficile tirarlo fuori come spiegato da altri ex detenuti

Sebbene essere rilasciato dalla prigione sia sicuramente un'esperienza positiva, purtroppo comporta i suoi ostacoli e le sue sfide. Come discusso in un recente post di Bored Panda, uscire di prigione porta a un certo tipo di shock culturale inverso in cui devi imparare di nuovo a vivere tra le persone per tutto il tempo portando con te il tuo passato di prigione.

Nonostante ciò, ci sono molte storie di successo e buona fortuna tra gli ex prigionieri. Uno di questi ex prigionieri, Londarel Harris, è recentemente andato su Twitter per condividere la sua gioia nel trovare un lavoro in un lasso di tempo sorprendentemente breve. E anche Internet era felice per lui, così felice, infatti, che ha portato il suo tweet a diventare virale.

Essere rilasciato dalla prigione è sicuramente una cosa positiva, ma comporta le sue sfide, soprattutto dal punto di vista lavorativo

Crediti immagine: Betsy Weber (non la foto reale)

Così, Londarel Harris è stato recentemente rilasciato dalla prigione e non ha perso tempo: ha subito iniziato a cercare un lavoro. Con sorpresa di molti, compreso il suo, è riuscito a farsi assumere solo 10 giorni dopo il suo rilascio dal carcere.

Ha pubblicato un selfie sul suo Twitter con la didascalia: “Ho ottenuto il mio primo lavoro il decimo giorno dalla mia uscita di prigione. Partendo dal basso verso l'alto. "

Fortunatamente Londarel Harris, un ex prigioniero, è stato fortunato ed è stato impiegato nel suo decimo giorno dal rilascio

Crediti immagine: HarrisLondarel

Ora, questo è un grosso problema per molte ragioni. Oltre al fatto che trovare un lavoro in meno di 10 giorni è una sfida in sé e per sé, ricorda che Harris si sta ancora abituando a vivere la vita da uomo libero: ci vuole tempo per abituarsi al modo in cui le persone cercano lavoro al giorno d'oggi dopo passare del tempo in prigione.

Oltre a ciò, ci sono ancora un certo numero di datori di lavoro che sono riluttanti ad assumere persone con precedenti penali, indipendentemente da quale sia stato effettivamente il crimine. Molti datori di lavoro non vogliono assumere ex detenuti per paura che possano creare problemi nell'azienda.

Si scopre che per la maggior parte degli ex detenuti ci vogliono mesi se non anni dopo il rilascio per trovare finalmente un impiego

Crediti immagine: MarleyAlmighty

Crediti immagine: larrytinsley9

Crediti immagine: zerohero73

Tutti quelli che hanno commentato sono stati super positivi e hanno supportato Harris e il tweet è diventato virale

Crediti immagine: ydmdavid

Crediti immagine: MiamorForever_

Oh, ed è anche la pandemia di coronavirus, che accresce anche la difficoltà di trovare un lavoro a causa dell'aumento dei tassi di disoccupazione e della conseguente forte concorrenza nel mercato del lavoro.

Tuttavia, Harris ce l'ha fatta. Il suo tweet ha presto iniziato a suscitare interesse su Internet ed è diventato virale. Non solo ha ricevuto quasi 700.000 Mi piace in un giorno, ma anche oltre 39.900 retweet e un'ondata di positività da parte di internauti amichevoli.

Molti sono rimasti sorpresi dalla velocità con cui Harris ha ottenuto un lavoro, raccontando le loro storie di come hanno passato mesi e persino anni a cercare lavoro dopo il loro rilascio. Alcuni sono stati più fortunati di altri perché c'erano persone che hanno spiegato come credono che essere un criminale sia un gioco automatico quando si tratta di lavoro.

Il buon amico di Harris, anche lui ex prigioniero, ha condiviso la sua esperienza e come è entrato nella programmazione

Crediti immagine: RwoltX

Altri hanno espresso il loro sostegno con tweet positivi. Molti si sono congratulati con lui, dicendo che il duro lavoro e la diligenza lo porteranno al successo, mentre altri hanno offerto aiuto per apprendere le giuste abilità.

Ora, non è chiaro quale lavoro abbia ottenuto, ma si ritiene che sia nel campo della programmazione per computer, come Harris ha esplicitamente notato in un tweet di follow-up, che è una carriera a cui mira.

Diverse settimane prima, Harris aveva twittato che essere tornato a casa dalla prigione sembrava incredibile, ma comunque una sensazione meravigliosa. Ha promesso di concentrare le sue energie su cose positive con l'aiuto del suo altro significativo e buon amico Rick Wolter, che è anche un ex prigioniero e ora uno sviluppatore di software.

Wolter è stato molto probabilmente il motivo per cui Harris ha deciso di intraprendere una carriera nella programmazione di computer. Ha risposto al tweet di Harris spiegando che ha trascorso gran parte della sua vita da adulto in prigione, ma prima di uscirne ha iniziato a imparare a programmare perché è stata una fuga incredibile che lo ha affascinato e si è trasformato in una vera carriera dopo la prigione.

Cosa ne pensi di questo? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto!

Harris ha ricevuto un'incredibile quantità di sostegno alle formiche positive da molti sconosciuti online

Crediti immagine: FAX_online

Crediti immagine: J__P__Pop

Crediti immagine: Kellie_Pryor

Crediti immagine: DavidHepburnIII

Crediti immagine: allanwhite

Crediti immagine: RealBrandonDonk

Le persone erano veramente felici di vedere Harris farlo, augurandogli tutto il meglio per la sua carriera

Crediti immagine: elrickvm

Crediti immagine: gefencodes

Crediti immagine: QTRBlackGarrett

Crediti immagine: douglascodes

Crediti immagine: dinomite_dz

Dal momento che Harris voleva imparare a programmare i computer, alcuni si fecero avanti per offrire aiuto in tal senso

Crediti immagine: argumatronic

Crediti immagine: captnbo007

Crediti immagine: xrptwin

Crediti immagine: usebigears

Il tweet di Harris ha ottenuto quasi 700.000 Mi piace con oltre 39.900 retweet in un solo giorno

Crediti immagine: Cmtphotog

Crediti immagine: ChaconChristina

(Fonte: Bored Panda)