Elisa muore a 40 anni: la tragedia durante le vacanze con marito e figli

Un'assurda tragedia, che ha lasciato tutti decisamente senza parole. Elisa Montanucci, 40 anni, è deceduta mentre si stava godendo una vacanza in compagnia di suo marito e di due figli. Ieri, martedì 23 giugno, è morta durante un'escursione in montagna nella Valle Aurina. In particolare, l'incredibile episodio si è verificato durante un'escursione verso il Lago di Gries. Non ha continuato il viaggio con gli altri, ma ha deciso di continuare da sola.

Quando non tornò nel tardo pomeriggio, l'allarme suonò immediatamente e iniziarono le ricerche della donna. A tarda sera il suo corpo fu avvistato per la prima volta in un canalone a 2.400 metri sul livello del mare e in seguito un elicottero dell'Aiut Alpin riprese a recuperarlo. Una disgrazia inaspettata, che ha gettato i membri della sua famiglia nel dolore e nella disperazione. E emergono alcuni dettagli sul perché Elisa volesse prendere un'altra strada. (Continua dopo la foto)

La donna era originaria dell'Umbria e viveva a Casale sul Site, una città veneziana in provincia di Treviso. I suoi figli erano ormai stanchi e per evitare di stancarsi ulteriormente preferiva camminare da sola. Lei e suo marito si erano scambiati un punto di incontro, ma la quarantenne non ci è mai arrivata. Il coniuge, preoccupato per il suo ritardo, capì quindi che qualcosa era andato storto e contattò immediatamente la polizia. (Continua dopo la foto)

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, è molto probabile che Elisa Montanucci sia scivolata e successivamente sia caduta nel canalone, praticamente morendo all'istante. In effetti, quando fu trovato il corpo, non c'era altro da fare per la donna. Tuttavia, spetterà agli investigatori chiarire definitivamente la storia nei prossimi giorni, ma sembra che sia stato un incidente fatale che purtroppo non ha lasciato scampo. (Continua dopo la foto)

Questa notizia arriva dopo un'altra terribile riguardante il mondo dello sport. In effetti, la calciatrice Arianna Varone è morta a soli 21 anni a causa di un incidente stradale con il suo scooter. L'impatto contro un camion a Riozzo, in provincia di Milano, è fatale. È stata considerata una delle più grandi promesse del calcio femminile e ha lasciato un vuoto incolmabile per tutti.

Sport in lutto: Arianna muore a 21 anni. Tutto sconvolto dopo la notizia

L'articolo Elisa muore a 40 anni: la tragedia durante le vacanze con marito e figli viene dalla rivista Caffeina .

(Fonte: Caffeina)