Eddie Redmayne dice che recitare in “The Danish Girl” è stato un errore

Eddie Redmayne è stato nominato per due Oscar come miglior attore: uno per La teoria del tutto nel 2015 e un anno dopo per The Danish Girl . Entrambi i ruoli erano basati su persone reali e ha vinto per La teoria del tutto . Beh, sembra che sia grato di non aver vinto per The Danish Girl . Perché almeno, la sua interpretazione di una donna transessuale nella vita reale in The Danish Girl non è stata immortalata per sempre con una piccola statua incisa. Sei anni dopo l'uscita del film, Eddie è abbastanza sicuro che non sia stata la migliore idea per lui interpretare quel ruolo.

The Danish Girl era un dramma biografico romanzato, basato sulle vite dei pittori danesi Lili Elbe (interpretata da Eddie) e Gerda Wegener (interpretata da Alicia Vikander, che ha vinto l'Oscar come migliore attrice non protagonista per il suo ruolo nel 2016). Si concentra sul loro matrimonio e sul successivo intervento chirurgico di conferma del sesso di Lili in Germania negli anni '30. Quando è stato annunciato che Eddie era stato scelto per il ruolo, un sacco di persone ciniche hanno avuto un sentimento scettico nel profondo delle loro anime. Altri hanno alzato gli occhi al cielo a Hollywood e hanno accusato il casting di The Danish Girl di un attore cis eterosessuale come star di essere profondamente offensivo e di cattivo gusto. A quel tempo, Eddie ha riconosciuto il gioco, ma anche un po ' ha spiegato che non è come se non ci fossero gli attori trans nel film e che genere di ottenuto una benedizione per fare il film da Lana Wachowski (che lo ha diretto in Jupiter Ascending ). Inoltre, si sentiva come se stesse facendo luce su una narrativa trans, e questo è un bene, giusto? Beh…sì, ha cambiato idea su tutto questo.

Eddie ha recentemente parlato con The Times della sua apparizione in una nuova produzione teatrale di Cabaret a Londra. E se dovesse tornare indietro nel tempo al 2015, di certo non assumerà il ruolo di Lili Elbe. tramite Scadenza :

“No, non lo accetterei adesso. Ho fatto quel film con le migliori intenzioni, ma penso che sia stato un errore", ha detto. “La discussione più grande sulle frustrazioni legate al casting è perché molte persone non hanno una sedia al tavolo. Ci deve essere un livellamento, altrimenti continueremo a fare questi dibattiti”.

La sua posizione sulla questione è chiaramente cambiata, e non si sa se è solo la natura della progressione del tempo o il fatto che ha visto in prima persona quanto siano ancora le cose di merda per i membri della comunità trans. Ma scommetto che The Danish Girl non è l'unico ruolo che Eddie rifiuterebbe se gli venisse dato un rifacimento cosmico. No, non ho intenzione di fare uno scherzo a Jupiter Ascending , quel film governa. Sto insinuando che probabilmente rifiuterebbe il ruolo principale nel franchise di Animali fantastici . Tra il continuo mal di testa che è la sua relazione professionale con JK Rowling , il disordinato incubo delle pubbliche relazioni che è stata la partenza di Johnny Depp e la successiva rifusione , e gli stupidi gesti di bacchetta e gli incantesimi sciocchi, ne vale la pena?

Foto: YouTube