“È successo tutto lì”. Fabrizio Corona parla per la prima volta della casa sequestrata: “Aveva qualcosa di demoniaco …”

Nei giorni scorsi Fabrizio Corona ha detto tutti i colori su numerosi vip. Un vero fiume in piena che ha travolto personaggi noti del mondo dello spettacolo, della televisione e non solo. I più mirati Chiara Ferragni e Fedez: “Se fossi stato l'agente di un fotografo come lo ero prima, avrei sicuramente portato a casa alcune foto compromettenti di Fedez. Fedez la chiama … una volta ogni due mesi. Non gliene frega niente di fare l'amore ”. Poi ha lanciato un sospetto.

“Secondo me sono andati davvero in quelle cliniche dove scegli tutto sulla seconda figlia. Sicuramente nascerà bionda con gli occhi azzurri. Per loro i loro figli sono un progetto editoriale, quindi possono coprire tutti i bersagli ". Successivamente ha attaccato Simona Ventura:" La Ventura fa fatica ad arrivare alla fine del mese, cioè voglio dire: la Ventura ". l'ex re dei paparazzi è tornato a parlare, ma questa volta si è concentrato in particolare sulla casa, posta sotto sequestro, dove abitava precedentemente. (Continua dopo la foto)

In effetti, pensa che ci fosse qualcosa di demoniaco lì dentro: “Sì, aveva qualcosa di demoniaco. In effetti è successo tutto lì. Me l'hanno rapito, l'ultimo male. C'era qualcosa di demoniaco in quella casa. Basti pensare alle anime delle donne che ci sono passate. È successo di tutto, cose buone e tragedie, tre arresti, 20 furti, la polizia. Era una casa buia. Adesso ci abita un generale della Guardia di finanza ”. Per lui, tuttavia, la situazione sembra essere migliorata abbastanza negli ultimi tempi. (Continua dopo la foto)

A 'Diva e Donna' ha aggiunto che il trasloco nella nuova casa è stata una scelta saggia: “Siamo demoniaci, senza limiti. Ne stavo parlando con Carlos ieri. Abbiamo trovato il giusto equilibrio. La nuova casa è open space, molto soleggiata. Carlos è più vecchio, io sono più maturo. La cosa pazzesca è che sono tornato a vivere dove sono nato e cresciuto. Siamo una squadra pazza. C'è anche Mia, una filippina, donna di compagnia più che cameriera, la positività fatta in una persona ". (Continua dopo la foto)

Fabrizio Corona, al settimanale di gossip, ha concluso: “Poi c'è José, il mio assistente tuttofare da vent'anni. È il generale della casa. Ci piace così tanto. Abbiamo due ragazzi di 18 anni che stanno uscendo insieme. È la persona più fidata che ho. Man mano che cresce, gli ho affidato un secondo sudamericano, Carlos. E poi c'è Persi, il mio braccio destro da vent'anni. Una sorella per me e una seconda madre per Carlos ”.

"Abbandona la casa". GF Vip, Elisabetta Gregoraci shock: quello che è successo è troppo per lei

L'articolo "È successo tutto lì". Fabrizio Corona parla per la prima volta della casa sequestrata: “Aveva qualcosa di demoniaco…” esce da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)