“È costretta a fare qualcosa che non farebbe mai da sola”: la punizione di papà provoca sofferenza emotiva alla figlia, questo ragazzo lo chiama abuso

Qualche tempo fa, l'abuso fisico era una punizione accettabile da infliggere a un bambino che si comportava male. È stato persino applicato nelle scuole in modo che non solo i genitori potessero utilizzare questo metodo di disciplina.

Grazie a Dio qualcuno ha pensato che questo non fosse il modo migliore e che in realtà è davvero un pessimo modo per mostrare ai tuoi figli cosa è giusto e cosa è sbagliato poiché porta a una miriade di problemi che questo bambino dovrà affrontare quando crescono.

La punizione fisica non è così comune e non è socialmente accettabile, anche se non ci sono leggi rigide che la circondano. Tuttavia, l'abuso emotivo è ancora molto utilizzato dai genitori. Pensano di poterla fare franca perché non li stanno colpendo, ma questo TikToker spiega che in realtà non è nemmeno una buona opzione.

Maggiori informazioni: TikTok

Papà decide di punire sua figlia facendole rompere il telefono con un martello, ma un TikToker dice che non va bene

Crediti immagine: genitore intero

Jon Fogel, noto anche come genitore intero su TikTok, è "un papà, un pastore e un pazzo per la genitorialità basata sull'evidenza che non induce traumi" mentre si presenta nella sua biografia. Condivide vari video dando consigli ai genitori su come risolvere i problemi comuni che molte persone affrontano quando crescono i figli.

È ragionevolmente popolare su TikTok, con un seguito di 200.000 persone e non molto tempo fa il suo video è diventato virale con 5 milioni di visualizzazioni parlando di abusi emotivi.

Quel video inizia con un punto che mostra un altro genitore che punisce sua figlia perché era stanco del suo essere irrispettoso nei confronti di sua madre. Il suo pensiero che un buon modo per mostrare a sua figlia il suo comportamento fosse inaccettabile era farle rompere il telefono con un martello.

La ragazza è chiaramente in pericolo, sta piangendo, ma il papà le dice di premere il telefono e di fare di più. Lo sta facendo tra le lacrime, ma non tutti penserebbero che si tratti di un abuso poiché il papà non la sta toccando fisicamente.

Il TikToker inizia il suo video mostrando una clip preoccupante di una ragazza che piange mentre suo padre le dice di colpire il telefono

Crediti immagine: genitore intero

Tuttavia, Jon lo ha identificato come abuso emotivo e ha rivelato che se leggi qualcosa sullo sviluppo del bambino, sai che l'abuso fisico ed emotivo ha quasi lo stesso effetto sul cervello dei bambini.

Un gruppo di scienziati ha pubblicato un articolo in cui hanno stabilito che "l'abuso emotivo, che probabilmente rappresenta esperienze di rifiuto dei genitori ed è spesso considerato il più dannoso in termini di concetto alterato di 'sé', è associato all'assottigliamento corticale delle regioni implicate nella mediazione autoriflessione, autoconsapevolezza e prospettiva in prima persona”.

Jon fa notare che solo perché il papà non sta toccando la bambina non significa che non la stia abusando

Crediti immagine: genitore intero

Lane Strathearn , MBBS, PhD, direttore della divisione di pediatria dello sviluppo e del comportamento e direttore medico del Center for Disabilities and Development, ritiene che “I problemi osservati nell'età adulta sono estremamente gravi e difficili da trattare. La nostra comunità soffre a così tanti livelli a causa dell'abuso emotivo e dell'abbandono".

Kids Helpline fornisce un lungo elenco di quali conseguenze comporta l'abuso emotivo, ma diamo un'occhiata a quelle menzionate sia in questo elenco che in quello sull'abuso fisico . Includono praticamente gli stessi impatti come autolesionismo, uso di droghe e alcol, disturbi alimentari, disturbi comportamentali, bassa autostima, ritardi nello sviluppo, disturbi fisici, depressione o ansia, ecc.

E poiché l'abuso emotivo è più difficile da rilevare, può essere ancora più pericoloso in quanto non ci sono segni evidenti da vedere per una persona al di fuori della famiglia. Kids Helpline fornisce un paio di indicatori che potrebbero indicare possibili abusi emotivi che includono evitare o scappare di casa, declino del lavoro scolastico, cercare di accontentare troppo o non riuscire a connettersi con i genitori, mentire e rubare, mancanza di fiducia negli adulti, eccetera.

Afferma che l'abuso emotivo può fare tanto danno allo sviluppo di un bambino quanto l'abuso fisico, quindi i genitori devono cercare altri metodi disciplinari

Crediti immagine: genitore intero

Come dice Jon nel video, solo perché un genitore non picchia fisicamente il proprio figlio non significa che non provi angoscia, il che danneggia il cervello non sviluppato.

Solleva anche un altro problema legato all'esempio specifico del padre che fa sfondare il telefono a sua figlia. Le viene insegnato che deve fare come dice un uomo anche se non vuole, il che potrebbe portarla a entrare e rimanere in una relazione violenta e questo sarà solo un altro problema nella sua vita adulta.

Crediti immagine: genitore intero

Puoi guardare il video qui sotto

@wholeparent #stitch dobbiamo pensare alle implicazioni di vasta portata della nostra punizione. Quando puniamo psicologicamente in questo modo, non li feriamo solo nel momento in cui diamo loro una ferita per tutta la vita. #emotionalabuseaware #abusiveparenting #parenting101 #kidbrainbasics ♬ suono originale – Jon Fogel

Naturalmente, ogni bambino è diverso, quindi è difficile dire a un genitore cosa funzionerebbe invece per loro; tuttavia, devono capire che il danno che fanno con l'abuso emotivo è molto difficile da riparare ed è ancora più difficile da dimenticare anche quando riparato, quindi è importante fare le tue ricerche e cercare un modo più gentile per insegnare ai tuoi figli un buon comportamento .

Sapevi quanto l'abuso emotivo potrebbe essere dannoso per i tuoi figli? Pensi che ci siano modi migliori per disciplinare i tuoi figli e mostrare loro che il loro comportamento era sbagliato? Oppure pensi che genitori e figli stiano diventando troppo sensibili e finché non picchiano i loro figli, stanno bene? Facci sapere la tua opinione nei commenti!

Le persone nei commenti sono rimaste inorridite dalla clip iniziale, soprattutto perché hanno subito abusi emotivi anche da bambini

Il post "È costretta a fare qualcosa che non farebbe mai da sola": la punizione di papà provoca sofferenza emotiva alla figlia, questo ragazzo lo chiama abuso è apparso per la prima volta su Bored Panda .

(Fonte: Bored Panda)