“È abbastanza!”. GF Vip, blitz fuori casa: momenti di tensione e produzione costretti a intervenire

“Avresti dovuto notarlo in queste settimane. Non mi sono esposto troppo, né davanti a complimenti, né davanti a critiche perché trovo e penso sia giusto fargli fare questa fantastica esperienza che è tutta sua e di cui io nel mio piccolo sono un parte come la sua ragazza. Ma ora basta, si tratta di un reality e come tale va preso, non come "opera".

“Da giorni vedo una tenacia che trovo davvero fuori luogo ed eccessiva. Qualunque cosa Andrea dica o fa è presa di mira quando l'unica cosa che vedo è solo un ragazzo che agisce dentro casa come se fosse fuori casa. Certo che può piacere e non piacere ma attaccarlo continuamente sulla base di nulla di veramente NO ". Continua dopo la foto

Inizia così il lungo sfogo di Natalia Paragoni in difesa del fidanzato Andrea Zellette. Accanto al suo uomo a parole. Al fianco del suo uomo, infatti, tanto da tentare un "blitz" a Cinecittà. L'ex corteggiatrice di Uomini e Donne è uscita di casa con il megafono ma le sue grida non sono state ascoltate dal compagno, complice anche la musica ad alto volume inserita dalla produzione. Continua dopo la foto

“Da mezzogiorno eravamo davanti alla casa del GF per parlare con Andrea al megafono, ma niente. Al contrario, hanno suonato musica ad alto volume. Missione fallita. Ma abbiamo documentato tutto ”. In effetti, un video mostra Natalia che cerca invano di mettersi in contatto con il suo partner che urla "Love" nel megafono. Continua dopo la foto


{loadposition intext}
Poi Natalia Paragoni ha spiegato i motivi del gesto: "Se uno non litiga costantemente con qualcuno, non significa che sia un" comodino "o che non abbia un pensiero, semplicemente forse non è il tipo di persona chi si mette in mezzo a cose che non lo riguardano e non è l'unico ad adottare questo tipo di comportamento. È semplicemente una questione di carattere. Mi dispiace perché lo conosco So che non è una persona falsa come se qualcuno cercasse di spacciarlo, è se stesso e questo probabilmente non va bene per il gioco. Ma ribadisco che un reality show per me significa davvero mostrare te stesso e se questo deve essere un difetto allora forse non ho capito molto. Grazie invece a chi da fuori continua a sostenerlo ea mandare messaggi positivi ”.

Potrebbe interessarti: "La più bella sei tu". Alberto Matano, succede dietro le quinte: la sua è una dichiarazione conclamata

L'articolo "Basta adesso!". GF Vip, blitz fuori casa: attimi di tensione e produzione costretta a intervenire arriva da Caffeina Magazine .

(Fonte: Caffeina)